lunedì 11 febbraio 2013

Viaggio a Phuket: Hilton Arcadia Hotel a Karon Beach

Dopo la bellissima esperienza dello scorso anno a Bangkok e Thailandia del Nord, sentivo che qualcosa era rimasto incompleto: lasciare la Thailandia senza aver visitato le sue spiagge era stato praticamente dare un arrivederci al più presto alla terra del Siam. Eccomi allora in pieno inverno alla ricerca di un solo volo o di un pacchetto organizzato il più economico possibile con destinazione Phuket.  Alla fine l'ha vinta quest'ultimo:  trovo una buonissima offerta con volo da Milano per Phuket con pernottamento presso l'hotel Hilton Arcadia: un nome, una garanzia!
Questa volta non parto da solo! Con tre miei amici raggiungiamo in treno la stazione centrale di Milano e poi, con la solita navetta bus, arriviamo al terminal di Malpensa. Decolliamo in perfetto orario con volo Blue Panorama per la volta di Phuket. L'arrivo è puntuale in tarda serata e, subito dopo aver recuperato le valigie, troviamo fuori ad aspettarci il transfer collettivo che ci condurrà all'hotel Hilton situato a Karon Beach.
Un po' spaesati dal fuso orario e dalla stanchezza del volo, usciamo per una veloce cena in un ristorantino subito fuori l''hotel e torniamo in camera, domani incomincia il nostro vero viaggio a Phuket!

II GIORNO:
La vacanza non poteva iniziare nel modo migliore: una super colazione a bordo della piscina dove c'è praticamente di tutto! Facciamo poi una breve visita di orientamento dell'hotel Hilton Arcadia composto da cinque edifici inseriti in un grandissimo giardino con  tre grandi piscine e dedichiamo la giornata di oggi   al sole e al relax.

hilton arcadia phuket
piscina dell'Hilton Arcadia di Karon Beach

hilton arcadia phuket
l'ingresso dell'Hilton Arcadia

hilton arcadia phuket
reception

L'hotel Hilton Arcadia è situato a due passi da Karon Beach, una lunga spiaggia leggermente ricurva, con un'acqua cristallina. Qui noleggiamo ombrelloni e lettini ad un prezzo ridicolo e passiamo tutta la mattinata al sole. Per pranzo usciamo in uno dei tanti bar fuori la spiaggia e prendiamo al modico prezzo di € 4,00 club sandwich, birra e caffè; passiamo poi tutto il pomeriggio a Karon beach, chiamata anche la spiaggia che canta per via del suono che produce la sabbia quando si cammina. L'atmosfera qui è molto più tranquilla rispetto alla vicina Patong che dista solo pochi chilometri e che visiteremo questa sera.

hilton arcadia karon beach phuket
karon beach

hilton arcadia karon beach phuket
tratto finale di Karon beach


hilton arcadia karon beach phuket

Rimane del tempo per dei tuffi in piscina e poi di nuovo tutti in spiaggia per ammirare lo splendido tramonto:

karon beach phuket
piscina dell'Hilton Arcadia

hilton arcadia karon beach phuket
tramonto a Karon beach

karon beach phuket

karon beach phuket

karon beach phuket

Per cena decidiamo di andare a Patong. Contrattiamo il prezzo per un tuk tuk e in pochi minuti raggiungiamo il centro principale della vita notturna di Phuket. Qui c'è solo l'imbarazzo della scelta per quanto riguarda ristoranti e bar; ceniamo in uno dei primi ristoranti che troviamo e poi una visita a Bangla Road, la via delle discoteche e dei bar girls. Una Rimini in terra thailandese, piena di turisti del Nord Europa, Inghilterra e ragazzine thailandesi ballando lapdance quasi in strada.

patong, bangla road

patong, bangla road

patong, bangla road

Beh ammetto che non è il mio ambiente, però per bere una birra e vedere molta gente va più che bene.  Ritorniamo sempre in tuk tuk in hotel; domani, per evitare di peggiorare l'insolazione presa questa mattina andremo a Phuket Town.

III GIORNO:
Contrattiamo un taxi per raggiungere Phuket town e in poco più di mezz'ora raggiungiamo il capoluogo dell'isola. L'affollata zona del centro conserva ancora un po' del fascino di un tempo, anche se diversamente dal resto dell'isola, è fatta più per residenti che per i turisti. Non c'è molto da vedere, qualche cenno di architettura sino-portoghese, la banca estera più antica della Thailandia, il mercato diurno e il Tempio Cinese della Luce Serena.

phuket town

phuket town

Ammetto che Phuket town non mi ha entusiasmato molto, sarà questo il motivo per cui è quasi ignorata da tutte le guide turistiche. Ci fermiamo per il pranzo in un grande centro commerciale e ritorniamo a Karon Beach nel pomeriggio. Prenotiamo in una delle tante agenzie che ci sono a Karon Beach l'escursione per domani a Phi Phi Island:  ritrovo direttamente in hotel e poi giornata intera in barca con pranzo incluso. Consiglio di aspettare sempre il giorno prima per prenotare questo tipo di escursioni, il prezzo va sempre contrattato e se ci sono posti invenduti si può ottenere un ottimo sconto.
Anche questa sera andiamo a Patong per la cena. Oggi però ci fa compagnia anche una coppia da Torino che abbiamo conosciuto questo pomeriggio e ci consigliano di andare in un ristorante di pesce vicino a Bangla Road. Ceniamo con soli € 10 bevande incluse! Ormai squadra vincente non si cambia e per tutte le sere faremo tappa qui! Passiamo la serata a Patong tra le bancarelle del mercato notturno e sempre in tuk tuk ritorniamo in hotel. Domani sveglia presto, si va a Phi Phi Island!


4 commenti:

  1. Thank you nice article.
    your next trip…Phuket is the best choice for you!!
    I love here Surin Beach Hotel This hotel is very nice clean and the people are friendly. VERY nice hotel with helpful staff.
    And I really love white sand, crystal clear waters at Surin Beach too.
    Thank again.

    RispondiElimina
  2. Thank you for posting.
    If you are planning to get married in Thailand,
    there are many world class hotels & resorts where you will be able to celebrate your wedding in Thailand.

    Destination Wedding Thailand - Marry Me Thailand
    your first choice for creating wedding of your dream in Thailand.
    Thailand offers a world of romantic wonder for couples seeking a slice of paradise for their wedding and honeymoon in Thailand.

    RispondiElimina
  3. Il trionfo è di chi scopre a fondo i segreti di un prodotto eccezionale. Scopri anche tu la piscina da giardino. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2OTA5MTY1OCwwMTAwMDAxMixwaXNjaW5hLWVhc3ktb2NlYW5vLmh0bWwsMjAxNjA4MTgsb2s=

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...