Se cercate informazioni su cosa vedere a Trento in un giorno, siete nel posto giusto!

 

Situata nel cuore delle montagne del Trentino, Trento è una città che incanta i visitatori con il suo fascino antico e la sua vivace atmosfera. Con il post di oggi, cercherò di guidarvi attraverso il mio itinerario preferito per scoprire le principali attrazioni di Trento.


Io di solito lascio la macchina nei pressi del Museo Muse presso il parcheggio Monte Baldo P8 in via Monte Baldo. Al momento è gratuito, c'è sempre tanta gente ma con un po' di fortuna si trova posto. Da qui per raggiungere il centro ci si impiega 15 minuti a piedi. Altrimenti ci sono gli altri parcheggi a pagamento più vicino al centro.


----

Puoi organizzare il tuo soggiorno a Trento in pochi minuti direttamente da questo post:

Prenota il tuo hotel su Booking QUI

---


trento cosa vedere

Una delle escursioni più conosciute da fare in zona Sesto - Moso è quella che conduce ai Prati di Croda Rossa partendo a piedi dalla Val Fiscalina.


Io sono partito dal parcheggio a pagamento nei pressi del Rifugio Pian Fiscalino e ho completato un anello di 3H30 e 680 metri di dislivello e 8 km.

Pensando di risparmiare i soldi della telecabina, il parcheggio è costato alla fine più o meno lo stesso prezzo 😂. A fine post vi lascio i miei consigli.


prati di croda rossa


Riva del Garda è senza dubbio una delle località più importanti di tutto il lago di Garda. Le cose da vedere a Riva del Garda sono davvero molte e non si limitano solo allo sport, ma abbracciano anche arte, natura, storia, panorami e buona cucina!


Vedere il centro  di Riva del Garda richiede qualche ora ma, se si aggiungono anche i dintorni, allora bisogna considerare una giornata intera.


 
---------
 
Puoi organizzare il tuo soggiorno a Riva del Garda in pochi minuti direttamente da questo post:
  • Prenota il tuo hotel su Booking QUI
----------
 
E cosa si può vedere a Riva del Garda? Ve lo svelo oggi con il nuovo post sul blog. Partiamo!
 

PIAZZA III NOVEMBRE
Inizio il mio itinerario da Piazza III Novembre, bella rappresentazione urbana con case veneto-lombarde che si apre sul porticciolo
 
 
 
riva del garda cosa vedere


Il lago di Tenno è un vero paradiso per gli amanti delle escursioni e passeggiate su sentieri immersi nel verde. 

 

Il colore di questo lago colpisce i visitatori in ogni stagione: dal turchese al verde smeraldo.


C'è chi dice che questo colore dipenda dalle rocce sul fondo o dall'assenza di vegetazione: certo è che l'eccezionale pulizia dell'acqua e l'integrità delle sue sponde lo rendono una vera meraviglia della natura.

.........

Puoi organizzare il tuo soggiorno sul lago di Tenno e dintorni in pochi minuti direttamente da questo post:

  • Prenota il tuo hotel su Booking QUI

.........


 lago di tenno escursioni e passeggiate


 

Uno dei modi migliori per sperimentare la ricchezza territoriale della zona del Veneto è dormire presso agriturismi o locande che sono aziende agricole e cantine produttrici dei vini locali, tra natura, tradizione e gusto impareggiabile.

Dormire negli agriturismi è un viaggio alla scoperta di antiche usanze contadine e con il post di oggi sul blog voglio descrivervi delle eccellenze della nostra regione, 6 agriturismi dove poter dormire a contatto con la natura. 

 

A fine di ogni breve descrizione vi metterò anche il link dell'articolo completo del blog così potete scoprire di più per ogni singola struttura.

 

La cosa bella di soggiornare in un agriturismo del Veneto è che ci si può immergere in un paesaggio molto vario, si spazia dalle dolci colline dei Colli Euganei e del Prosecco, alle acque del lago di Garda e della laguna di Venezia, alle vette innevate delle Dolomiti Bellunesi finendo con i ritmi lenti del Delta del Po.

 

agriturismi in veneto

Asolo è uno dei borghi assolutamente da vedere in Veneto.

 

Si arriva in questo borgo, in provincia di Treviso, attraverso salite sinuose, che si allontanano dalla pianura per immergersi in un paesaggio di colli e montagne all'orizzonte.


Con il post di oggi voglio raccontarvi la mia giornata trascorsa ad Asolo, le cose da vedere e, se avanza tempo, i vicini dintorni.

 

asolo cosa vedere

 

Il Sentiero del Ventrar è una delle escursioni più panoramiche da fare sul lago di Garda.

 

Si tratta di un giro ad anello breve, 5 km per 2 ore di cammino scarse e 300 mt di dislivello, con partenza dalla stazione a monte della Funivia Malcesine Monte Baldo.


Molti siti classificano l'escursione lungo il Sentiero del Ventrar come difficile/solo per esperti, perché sono presenti dei tratti esposti, non adatto quindi a chi soffre di vertigini.


Con il post di oggi vi descrivo la mia esperienza e il mio giudizio su questa escursione.

 

sentiero del ventrar

 

Camminare ammirando cime dolomitiche, laghi e prati verdi. La Val Pusteria è un vero paradiso per gli amanti delle escursioni trekking su sentieri panoramici e di diversa difficoltà.

 

Particolarità di questa valle è che in un versante troviamo le Dolomiti, nell'altro, invece, le Alpi Pusteresi, più dolci e con ampi pascoli.


Essendo la valle molto lunga, si va dai dintorni di Bresanone a Lienz in Austria, le escursioni da fare in Val Pusteria sono veramente tantissime. Con il post di oggi voglio consigliarvi le mie preferite, concentrandomi nel territorio dell'Alta Pusteria. Per tutte le altre, sempre in Val Pusteria, visitate la sezione Trekking del blog.

 

Cercherò, inoltre, di stare breve nelle descrizioni. Per ogni escursione vi lascio il link che rimanda al post completo nel blog così, se interessati, potete approfondire l'itinerario e vedere tutte le foto con traccia gpx da seguire in loco o stampare.

 

escursioni val pusteria

 

Teolo è sicuramente uno dei borghi da vedere sui Colli Euganei. Questo piccolo  villaggio è dominato dallo sperone roccioso del Monte Pendice e situato in uno dei paesaggi più romantici dei colli.

 

Arrivare a Teolo è molto facile: dall'uscita dell'autostrada di Padova Ovest si seguono le indicazioni per i Colli Euganei e si tiene poi la destra in direzione Abbazia di Praglia e Treponti.

 

teolo cosa vedere

 

Il giro del lago di Ledro è una delle passeggiate più suggestive e panoramiche da fare se si è in vacanza in questo splendido lago del Trentino. 

 

Si tratta di un giro ad anello di 10 km, della durata di 2H30, di facile livello e adatto quasi a tutti ( a fine post la traccia).

Il sentiero è quasi tutto asfaltato tranne che in alcuni punti dove si cammina all'interno del bosco.


giro lago di ledro