Una delle escursioni più belle da fare a Scena è quella che fa il giro delle malghe partendo da Taser Alm e che scende poi in centro paese a San Giorgio costeggiando il sentiero d'acqua di Scena.
Per arrivare a Taser Alm si può prendere la piccola funivia Taser, oppure, farla a piedi, e superare un dislivello di 700 metri aggiungendo 1h30 di cammino all'itinerario.

PRIMA COLAZIONE IN HOTEL
Ma vediamo le cose con ordine. 
Inizio la mia giornata dalla super colazione del Boutique Hotel St Georgen, un ottimo hotel a conduzione familiare situato nella piccola frazione di San Giorgio di Scena e dalla vista unica sui monti di Merano. La posizione è davvero unica: immersa nel verde con un giardino privato con piscina! Fare la prima colazione all'aperto nel giardino a bordo piscina è davvero un buongiorno unico!! Spero che le foto qui sotto possano dare giustizia a tanta bellezza.
I padroni di casa, Armin e Kornelia, sono super gentili e ti sanno consigliare in ogni minimo dettaglio durante la vacanza. Io ho ascoltato i loro consigli ed ho effettuato il giro delle malghe partendo direttamente dall'hotel.

escursioni trekking scena

Il sentiero del Ponale è di sicuro una delle cose da vedere a Riva del Garda e una delle escursioni più belle da fare  sul lago di Garda. Si tratta di una strada panoramica che costeggia il lago regalando delle visuali davvero uniche!
Raggiungere il punto di partenza del sentiero è molto semplice: io ho soggiornato presso l'hotel, Sole, un ottimo 4* situato proprio sul porticciolo di Riva, e da qui mi sono diretto verso la centrale elettrica e ho seguito per un breve tratto la strada Gardesana. Poco prima della galleria, ho preso una stradina che sale sulla destra e costeggia la montagna. Da qui inizia la nostra escursione, una delle più famose di tutto il Garda Trentino, che permette di ammirare il lago di Garda da una posizione elevata.

sentiero del ponale

Scoprire la Val di Fiemme in estate in sella ad una mountain bike  o a una e-mtb  attraverso itinerari di vari livelli.
Con il post di oggi voglio presentarvi 4 itinerari da fare sulle due ruote in Val di Fiemme e sulle sue montagne includendo anche qualche sosta golosa lungo il percorso :)) D'altronde, per recuperare le energie ogni scusa è buona, vero?
Se non siete provvisti di mountain bike
, vi consiglio di noleggiarla in uno dei tanti noleggi della valle. In Val di Fiemme, nei negozi/noleggi convenzionati (Vuerich Service-Predazzo, Lab4Ski-Altipiano di Lavazè, Vuerich Shop-Altipiano di Lavazè), il noleggio è scontato grazie alla Fiemme Guest Card, quindi richiedetela in hotel oppure presso l'ApT e approfittate di tutte le agevolazioni previste. La scelta è davvero ampia, si va dalla classica bici, alla mtb più moderna finendo con le varie e-bike.

itinerari mountain bike val di fiemme

Dormire a Scena e trascorrere una vacanza alla scoperta dei dintorni di Merano tra trekking, cascate e laghi, abbinando il riposo in piscina e la buona cucina.
Ebbene si, è stata questa la mia esperienza di poco tempo fa presso l'hotel Walder di Scena, un ottimo 3 stelle situato a pochi passi dal centro con una vista mozzafiato sulla conca di Merano.
Infatti, da qui tutto è panoramico: dalla piscina, alle camere finendo con il ristorante!
Al mio arrivo conosco Franz, è lui che con la famiglia gestisce l'hotel, un'ospitalità familiare e cordiale che ti fa sentire davvero a casa e dove puoi fare affidamento per qualsiasi informazione.
Franz è super preparato sulle montagne dell'Alto Adige quindi avrete a disposizione un bagaglio di esperienza non da poco per le vostre escursioni e passeggiate. A testimoniarlo sono le tantissime piantine e brochures di tutto l'Alto Adige presenti in reception: non solo Scena e Merano, ma anche Dolomiti, Valle Isarco, Val Venosta e così via. La posizione di Scena permette, infatti, di raggiungere comodamente molte altre località con una gita in giornata e passare poi il pomeriggio in piscina!

hotel walder scena merano

L'estate 2020 di Brentonico sarà ricca di esperienze, escursioni accompagnate, visite guidate e laboratori didattici.

Con il post di oggi volevo descrivervi il calendario delle uscite in compagnia di guide qualificate che vi porteranno alla scoperta del territorio in maniera differente e unica.

Brentonico è il Trentino più vicino a casa quindi potete prendere parte ad una di queste escursioni tranquillamente in giornata. Si possono prenotare fino alle 17 del giorno prima direttamente online su VISIT ROVERETO, telefonando allo 0464 395149, mandando una mail a brentonico@visitrovereto.it oppure presentandosi di persona presso gli uffici informazioni di Brentonico o Rovereto.


Vivere una vacanza sul lago di Garda tra sport, relax e viste mozzafiato. E' stato questo il tema del mio soggiorno presso l'hotel Lido Blu di Torbole, un ottimo 4 stelle situato in posizione esclusiva sul lago, e uno degli indirizzi migliori per dormire a Torbole sul Garda.
Quando dico esclusiva intendo direttamente a contatto con la spiaggia e con le acque del lago più grande d'Italia.
Infatti, il punto di forza del Lido Blu di Torbole è proprio la vista, una vera e propria costante durante una vacanza qui.

hotel lido blu torbole dove dormire

Una delle escursioni più belle da fare in zona Arabba Fodom è quella che conduce alla cima del Col di Lana, montagna simbolo della Grande Guerra e balcone panoramico unico sulle Dolomiti Unesco.
Sarò chiaro fin dall'inizio: qui non si viene per mangiare e fare soste gourmet, questa escursione deve essere intesa come un'immersione nella natura e come lezione di storia per imparare cosa è successo su queste montagne.
Ci sono vari modi per raggiungere la cima del Col di Lana. Io vi racconto la mia esperienza, poi alla fine vi descrivo le varie alternative.
Assieme a Filippo Beccari, guida alpina di Arabba, abbiamo lasciato una macchina ad Agai e con l'altra abbiamo raggiunto il Passo Valparola. In questo modo si può effettuare un itinerario completo. A fine escursione si dovrà, però, ritornare al passo per recuperare l'altra macchina. In alternativa, si può raggiungere Passo Valparola e ritornare lungo lo stesso sentiero. La terza opzione, invece, la più famosa, è quella che raggiunge il Col di Lana partendo dalla località di Palla.

escursione col di lana


Bibione è una delle località più conosciute dell'Alto Adriatico ed è all'interno della top ten (pochi lo sanno) delle località con più turisti d'Italia, seconda solo a nomi come Roma, Venezia, Milano, Firenze e Rimini.
Detto questo, possiamo già immaginare che le cose da fare a Bibione sono tante, non solo mare e sole, ma anche bici, outdoor e benessere.
E cosa si può fare a Bibione durante una vacanza in estate? Ecco qui i miei consigli:

SPIAGGIA PIU' GRANDE D'ITALIA
L'arenile di Bibione è tra i più grandi d'Italia ed è una vera e propria attrazione con ombrelloni che offrono fino a 64 metri quadrati di libertà. Importante valore aggiunto nella morfologia del territorio di Bibione è il fondale basso e sicuro, di sabbia fine e morbida, che degrada dolcemente verso il mare

bibione cosa fare
il vasto arenile di Bibione, credits Bibione.com

I torrenti e ruscelli dell'Alto Adige sono l'ideale per praticare la terapia Kneipp, un percorso terapeutico che abbina i benefici dell'acqua al movimento in montagna.
In Alto Adige, soprattutto, ce ne sono molti. In questi anni ho avuto il piacere di provarne alcuni dei più noti e devo dire che è stata davvero una bella esperienza.
L'ultima è stata poco tempo fa a Naturno in Val Venosta. Qui ho avuto il piacere di passare un weekend benessere a 360° presso il PREIDLHOF RESORT, un hotel che offre una delle migliori spa d'Italia e che da quest'anno propone il programma TRANSFORMATIONAL JOURNEY un mix di esperienze ed emozioni per iniziare un viaggio di trasformazione interiore, grazie a otto programmi integrati per la salute e il benessere, rivolti a viaggiatori esperienziali e persone che nutrono il desiderio di cambiare, rigenerarsi ed evolvere nella conoscenza di sé. 

percorso kneipp trentino alto adige

Scoprire una valle ricca di tradizioni, escursioni in montagna, laghi alpini e cascate, abbinando il piacere delle camminate al benessere di una spa e della buona cucina.
E' stato questo il tema del mio soggiorno presso l'hotel Autentic Adler di Rasun di Sotto nella bellissima valle Anterselva, un hotel dalla lunghissima tradizione (è stato uno dei primi a nascere in valle), ideale per gli appassionati trekking.
Infatti, questo hotel fa parte del circuito “Best Hiking Hotels In The Alps” e organizza ogni giorno escursioni con guida (solo per i clienti dell'hotel), dà consigli su quali escursioni effettuare autonomamente, oppure, suggerisce le escursioni di gruppo organizzate dall'ente del turismo.
Insomma, l'ideale per gli amanti dell'escursionismo in montagna.

dove dormire valle anterselva