Scoprire la neve di Brentonico con le ciaspole, tra degustazioni di prodotti tipici trentini e panorami immacolati. E' stato questo il tema della mia domenica trascorsa con Golosaneve, un percorso enogastronomico tra le malghe del mote Baldo alla scoperta dei sapori e delle tradizioni trentine.
In pratica si tratta di un itinerario semplice di circa 8 km, con dislivello di 250 metri, da fare con le ciaspole, oppure solo con scarponcini da trekking nel caso il manto nevoso non fosse sufficiente a garantire una giusta camminata con le racchette da neve, con quattro tappe golose nelle malghe dell'Altopiano di Brentonico.

golosa neve brentonico

Una delle escursioni più appaganti dal punto di vista paesaggistico e ambientale da fare con le ciaspole a Kartitisch nel Tirolo Orientale.
Vi avevo già parlato del paradiso invernale di Kartitsch, il primo paese in Austria certificato per le camminate invernali grazie alla creazione di una nuova segnaletica per i sentieri sulla neve con ben 7 itinerari in totale.
Con il post di oggi volevo raccontarvi di un'escursione molto lunga, ma che si può accorciare facendo rientro in autobus,oppure, come ho fatto io, utilizzando un servizio di motoslitta per superare il primo pezzo.

ciaspole kartitsch sankt oswald dorfberg

Scoprire una cucina stellata, creativa e con richiamo alla tradizione. Questa è stata la mia esperienza al ristorante  Stube Hermitage di Madonna di Campiglio, un ristorante dal tipico fascino alpino in posizione unica sulle Dolomiti di Brenta, premiato lo scorso dicembre con un stella Michelin.
Ebbene si, perchè cenare alla Stube Hermitage è proprio una vera esperienza... sensoriale. 
Da quasi cent'anni la famiglia Maffei è custode e anima di questo piccolo nido di buon gusto a Madonna di Campiglio, posizionato su un balcone panoramico unico. Non troppo lontano dal centro, ma avvolto nell'abbraccio dei boschi, l'edificio accoglie nel suo fascino dolomitico sia l'elegante ristorante, sia l'hotel, un ottimo 4*S di cui vi avevo parlato poco tempo fa, il Biohotel Hermitage.

ristorante madonna di campiglio stube hermitage

Un viaggio che inizia in una città alpina e che si perde poi tra valli, terme, laghi e vette innevate. Questo è stato il tema del mio soggiorno a Villach, in Carinzia. Vi avevo già parlato lo scorso anno di cosa si può vedere a Villach in estate, oggi, invece, vi racconterò di cosa si può fare a Villach in inverno. Ebbene si, perchè per chi non lo sapesse, questa piccola cittadina delle alpi austriache nasconde bellissime sorprese, a cominciare dalla vicinanza con l'Italia, solo 2H30 in treno da Mestre, e della Slovenia, che le regala una posizione unica tra tre culture differenti.
Un soggiorno, il mio, che ha cercato di abbinare la tematica del turismo sostenibile, quindi ciaspole, camminate, visita ai centri storici, con il benessere delle acque termali e del palato :)
 
villach inverno neve
immersi in un laghetto termale, Region Villach


Un benessere che supera il tradizionale ambito dell'architettura e abbraccia quello delle Spa e dell'ecosostenibilità. Parlo del centro benessere dell'Excelsior Life Resort a San Vigilio di Marebbe, un hotel con wellness, in Alto Adige, che da pochi mesi ha inaugurato un'ala nuova, il Dolomites Lodge, con all'ultimo piano la Dolomites Sky Spa, un nido di benessere panoramico che, unito alla spa già esistente, la Spa Dolomiti, diventa un punto di riferimento per tutti gli amanti del wellness in Trentino Alto Adige.
Due spa, situate all'interno dello stesso hotel, diverse tra loro ma unite dalle stesse parole d'ordine: equilibrio, detox, rispetto, amore. Del corpo, della mente e della natura, perchè il vero lusso è prendersi cura di sé stessi con responsabilità.

wellness hotel alto adige

Se anche tu come me sei un amante del running potrebbe interessarti avere al polso uno smartwatch per running, ma prima di acquistare uno dei modelli sul mercato ti consiglio di capire quali sono le caratteristiche orologio da corsa.
Non bisogna per forza essere degli atleti professionisti per avere il desiderio di indossare uno smartwatch per la corsa, anche perché negli ultimi anni sono stati progettati dei modelli pensati anche per la vita di tutti i giorni. Indossare un orologio per running non significa necessariamente andarsi ad allenare, puoi decidere anche di tenerlo al polso tutto il giorno, soprattutto se dispone di un sensore HR integrato.
Non voglio anticiparti nulla però: non perdiamo altro tempo e vediamo insieme quali caratteristiche dovresti valutare prima dell’acquisto.

caratteristiche orologio da corsa

Le trincee del Monte Palon sono state la meta della prima escursione primaverile a tema Grande Guerra sulle terre del Grappa. Ci sono diversi modi per raggiungere il Monte Palon, io ho scelto la strada più lunga e impegnativa, quella che parte da Possagno, ma, volendo, si può arrivare anche in macchina :((
Punto di partenza della mia camminata è il Tempio del Canova. Sulla sinistra c'è una piccola strada asfaltata che sale nel bosco e dove si possono vedere le prime indicazioni per la nostra escursione: sentiero 195 Castel Cesil.


monte palon trincee