domenica 1 marzo 2015

Cosa vedere a Londra in tre giorni: un itinerario per "principianti"

Lo scorso gennaio, dopo alcune giornate lavorative veramente tristi, ho prenotato, senza pensarci due volte, un volo Ryanair per Londra a soli cinquata euro, e di trascorrere così tre giorni tutti per me, utilissimi per ricaricarsi e per rivedere positivo. A Londra c'ero già stato due volte, la prima, nel lontano '99, durante la classica vacanza studio, la seconda, invece, circa dieci anni fa, un weekend con amici, ma che è risultato abbastanza scadente in termini di visite (solo mercatini dell'antiquariato...). Questa volta, visto la lontananza dall'ultima visita, ho deciso di vedere la Londra classica, come se fosse per per me ancora la prima volta.
Ma ora basta parole, siete pronti di vedere il meglio di Londra in tre giorni? Let's go!

I GIORNO:
Il mio arrivo a Londra Stansted è previsto in tarda mattinata, ho così un pomeriggio intero da dedicare alla visita della città. E da dove si può iniziare?? Ovviamente da Buckingham Palace! Nonostante la fama, questo palazzo per me è sempre un po' una delusione, lo si vede solo da fuori e, quando c'è il cambio della guardia, la quantità di gente è talmente alta che ti viene solo nervoso. 

cosa vedere a Londra in tre giorni
una visita a sua maestà :) Buckingham Palace
Dedico pochi minuti per fare foto e via verso St. James Park, uno dei più belli di Londra e con bellissime viste su Buckingham Palace e sul London Eye.
Proseguo a piedi fino alla fine del parco e raggiungo Westminster, l'abbazia dove sono stati incoronati tutti i sovrani inglesi e luogo di sepoltura di 17 monarchi. I quasi trenta euro per l'ingresso mi lasciano un po' indeciso se entrare oppure no, ma vi assicuro che valgono tutti. Con un'audioguida della durata di circa un'ora si visita tutta la chiesa, tra cui la magnifica cappella di Henry VII che con i suoi stalli in legno di quercia mi ha lasciato semplicemente senza parole! Peccato sia vietato fare foto!!

westminster
l'abbazia di Westminster
A pochi passi da Westminster trovo il parlamento, Houses of Parliament, con il famoso Big Ben, simbolo della città. Per fare la classica foto da cartolina bisogna però attraversare il ponte sul Tamigi:

big ben londra
Big Ben e il parlamento

big ben londra
la statua di Churchill e il Big Ben

Vicinissimo al ponte c'è il London Eye, la famosissima ruota panoramica, che però non visito vista la coda ed il prezzo per entrare.

cosa vedere a Londra in tre giorni
London Eye

Ritorno al parlamento e, salendo Whitehall, raggiungo l'ingresso n. 10 di Downing street, residenza del primo ministro e sempre super sorvegliata. Nonostante la sua fama, l'edificio è un po' deludente se si paragona alle altre residenze che ci sono nel mondo, come ad esempio la Casa Bianca.
In pochi minuti arrivo poi a Trafalgar Square, la piazza che commemora la vittoria nel 1805 della Marina britannica su francesi e spagnoli nella battaglia di Trafalgar, durante le guerre napoleoniche. Qui faccio una visita alla National Gallery, entrata gratuita, e ammiro opere di Botticelli, Velazquez e altri ancora; il problema è che dopo un po' di tempo la stanchezza inizia a farsi sentire e non se ne può più di tanti quadri!

cosa vedere a Londra in tre giorni
Trafalgar Square e National Gallery

Prossima tappa: Leicester Square! Ho ricordi bellissimi di questa piazza, serate all'insegna del divertimento in un ambiente internazionale (chi ha fatto vacanze studio sa cosa voglio dire) oppure anche di semplici passeggiate. Nulla è cambiato! Evitate di andare al cinema qui, il biglietto può costare quasi venti euro!
Il mio itinerario di oggi finisce a Covent Garden, il quartiere dei teatri con un bellissimo mercato ricco di artisti di strada che intrattengono la gente e tanti bar e locali dove poter mangiare.


cosa vedere a Londra in tre giorni
intrattenimento a Covent Garden

piccadilly circus di sera
Piccadilly Circus

cosa vedere a Londra in tre giorni
Fish & Chips

Per cena trovo posto in uno dei tanti pub della zona, prendo un ottimo fish & chips, e poi a nanna stanco morto!

II GIORNO:
Unico giorno intero a disposizione e parto di prima mattina alla volta della Tower of London, la Torre di Londra, dove sono custoditi i gioielli della Corona. Anche qui il prezzo d'ingresso è di circa trenta euro, ma questo l'avevo preventivato già in partenza. Calcolate minimo un'ora per la visita senza audioguida. Le cose da vedere sono molte, si parte dal patibolo, il camminamento delle mura, la stanza delle torture e per finire le magnifiche corone tempestate di gemme e diamanti dal valore inestimabile! Peccato non poter fare foto!!!

cosa vedere a Londra in tre giorni
Tower of London

Dopo la Tower of London attraverso a piedi il Tower Bridge, altro simbolo della città, con le sue torri neeogotiche e i cavi portanti di colore azzurro.

tower bridge
Tower Bridge

Arrivo così sull'altra sponda del fiume, dove ha inizio la bellissima passeggiata sulla South Bank che dal Tower Bridge conduce a Westminster con una lunghezza di 4,5 km. Non faccio tutta la passeggiata, porterebbe via troppo tempo, mi concentro solo sulla prima metà dove incontro subito lo Shard, l'edificio più alto in Europa, in cui è stata allestita una terrazza panoramica ad un'altezza di 244 m.

cosa vedere a Londra in tre giorni
The Shard, l'edificio più alto in Europa

In circa venti minuti arrivo al Millenium Bridge, ponte pedonale inaugurato nel 2000, che collega la Tate Modern alla cattedrale di St. Paul. Essendo domenica non si può visitare tutta la cattedrale, ma solo la parte iniziale e senza neppure fare foto :( Resta comunque una struttura maestosa con la sua bellissima cupola a fare da protagonista.

cosa vedere a londra
il ponte pedonale Millenium Bridge con St. Paul sullo sfondo

metro londra
indispensabile l'uso del metro per muoversi per Londra

Riattraverso il Millenium Bridge e visito la famosa Tate Modern. Il lato positivo è l'ingresso gratuito e il free wifi, il lato negativo invece, è l'arte moderna che a me non piace. Ho provato in tutti i modi a cercare di capire il significato di queste opere esposte in cinque piani, ma proprio non ci sono riuscito. Almeno ho avuto la possibilità di utilizzare le toilette!
Ma cosa si può fare a Londra in una domenica pomeriggio di sole? Beh io che non sono un amante di centri commerciali e negozi vari (per fortuna ce ne sono anche in Italia), preferisco passarla all'aria aperta, in un bellissimo parco, e a Londra ce ne sono a bizzeffe! Pranzo al volo nella stazione di Waterloo e prendo la linea Norhen della metropolitana fino al caratteristico quartiere di Hampstead, a circa 6 km dal centro. Hampstead è stata davvero una piacevole sorpresa. Il vastissimo parco di Hampstead Heath, sembra distante anni luce dalla confusione del centro di Londra; è un posto straordinario per una passeggiata, soprattutto in cima alla Parliament Hill, che offre un vasto panorama su Londra. Un consiglio, camminate solo sul sentiero asfaltato altrimenti vi troverete a fare i conti con fango e acquitrini :((

cosa vedere a londra in tre giorni
il parco di Hampstead Heath con la bellissima vista su Londra

cosa vedere a londra in tre giorni
una meritata sosta al pub dopo tanto camminare

Un po' di riposo nel pub del quartiere con un tè caldo e via di nuovo in centro a Londra. Il dopocena lo passo per China Town e Piccadilly Circus e poi, in metro, raggiungo il Big Ben per una sosta fotografica in notturna. Bellissimo!

cosa vedere a londra in tre giorni
 il Big Ben in versione notturna

III GIORNO:
Dopo un'abbondante English breakfast con uova strapazzate, pancetta, toast e wurstel, è arrivata l'ora di iniziare la giornata con il più grande parco di Londra: Hyde Park. Questo parco reale londinese si estende su una superficie di 142 ettari con diversi laghetti dove si possono anche noleggiare barche a remi. Alla fine del parco trovo il famoso Kensington Palace, residenza reale per oltre 300 anni e la cui visita offre un viaggio indietro nel tempo scoprendo i segreti degli ultimi Stuart regnanti e la stravaganza dei monarchi. Una parte del palazzo è dedicato alle tendenze della moda dei reali nel 20mo secolo con un collezione di abiti delle regine e delle principesse Margaret e Diana.

cosa vedere a londra in tre giorni
English breakfast

interno di Kensigton Palace

Kensigton Palace

Come accennato prima non sono un grande amante dei centri commerciali, ma a Londra una sosta da Harrods è sempre obbligatoria. La fermata metro è quella di Knightsbrige, e da qui servono solo pochi minuti a piedi per raggiungere questo tempio dello shopping. Certo, i prezzi sono altissimi ma è sempre bello curiosare tra gli ascensori egiziani con le sfingi e lo spettacolare reparto di gastronomia!

harrods londra
reparto gastronomia londra

rmai siamo veramente agli sgoccioli di questo weekend a Londra. Rimane del tempo per raggiungere Piccadilly Circus, cuore pulsate della città e classica cartolina di Londra,  camminare per l'elegante Regent Street e finire a Oxford street, facendo prima una piccola deviazione per Carnaby Street, luogo cult degli anni Sessanta.

cosa vedere a londra in tre giorni
si finisce con un classico di Londra: Piccadilly Circus

Con l'ottimismo della Swinging London finisce la mia visita di Londra. Tre giorni utilissimi per ricaricasi e di approvare il detto che dice chi è stanco di Londra è stanco della vita. Ci tornerò!





INFORMAZIONI UTILI:
Hotel: Bed and Breakfast Hyde Park Radnor, zona Hyde Park
Trasporti: Oyster Car, validità tre giorni, indispensabile per muoversi liberamete con i mezzi pubblici


DOVE DORMIRE
---------------------------











BED & BREAKFAST ***
Hyde Park Radnor
Posizione centrale, zona Hyde Park - Paddington Station


ALTRE COSE UTILI DA FARE A LONDRA:



82 commenti:

  1. Londra merita sempre una visita, io ormai da 5 anni cerco di andarci 1 volta l'anno, è più forte di me: l'amo troppo! Non ho mai avuto la fortuna di trovare giornate di sole, cosa che "invidio" (in senso buono) del tuo viaggio!! Grazie per questo piccolo sogno! :)
    Buon lunedì!
    n effetti questa foto hanno la tipica aria dei primi giorni di primavera, quelli ancora freschi dove si assaporano le ore di luce più lunghe... Io non vedo l'ora sia primavera per mettere i miei trench (uno nero ed uno beige) che tanto amo. E queste foto mi hanno fatto aggiungere un nuovo capo alla mia wishlist: un trench blu! Perchè no? :)
    Buon inizio di marzo!!
    Un abbraccio
    Life, Laugh, Love and Lulu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero, sono stato un po' graziato dal meteo :))

      Elimina
  2. Proprio nel momento in cui sento la mancanza di Londra e penso di ritornarci, ecco un post che mi fa rivivere la mia prima visita in questa splendida città! Trovo che l'idea di andare a ritrovare l'ottimismo qui sia una cosa geniale, meglio di qualsiasi medicina! Ciao!

    RispondiElimina
  3. che meraviglia! ci sono stata diversi anni fa e non vedo l'ora di tornarci!

    RispondiElimina
  4. Hai fatto proprio bene a prendere un fine settimana tutto per te.
    Tre giorni intensi, ma che bello visitare Londra :)
    Buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  5. Londra è nella lista dei viaggi da fare... spero presto! Grazie Andrea!

    RispondiElimina
  6. sempre una bellissima città!

    RispondiElimina
  7. Interessante le tue guide dal vivo per chi deve intraprendere viaggi. Grazie e buona giornata

    RispondiElimina
  8. Tuhai fatto un itinerario perfetto Andrea..però non mi prendere per matta ma a me Londra proprio non piace..
    Bacio
    NEW POST

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è questioni di gusti :)) pure io sono più per le città mediterranee però ogni tanto è bello anche cambiare

      Elimina
  9. Bellissima Londra con questa luce, hai fatto benissimo ad andare. Grazie per il reportage, baci

    RispondiElimina
  10. Ho moltissima voglia di tornare a Londra. È una città vanguardista e anche tradizionale. Hai fatto tutto quello di importante che si deve fare a Londra sopratutto se è la prima volta.
    http://tarragonain.blogspot.com.es

    RispondiElimina
  11. Cavoli, veramente un giro super classico! Adoro Hampstead, ma al contrario di te vado anche pazza per la Tate Modern. E' il mio museo preferito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahha si londra è bella perchè è così varia che ognuno trova quello che gli piace

      Elimina
  12. E' una delle città che frequento maggiormente soprattutto per lavoro, ma la adoro in tutti i sensi, mi basta anche stare un attimo seduta per la strada e mi diverto pure a vedere la gente scorrermi davanti..
    Incantevole e affascinante Londra!
    Bacio amico mio!

    RispondiElimina
  13. Ciao Andrea,
    l'ultima volta ho visitato Londra in un giorno e devo dire che sono riuscita a vedere quasi tutto in meno di 15 ore. Comunque è una città che merita, spettacolare ;)
    un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  14. Ma hai girato un sacco in 3 giorni! Io la prima volta che sono stata a Londra l’ho vista praticamente in 1 giorno (è stata una giornata molto lunga e intensa), poi le altre volte me la sono goduta un po’ di più. Comunque direi che come itinerario classico il tuo è perfetto, hai incluso tutti i must di Londra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!! diciamo che questo tipo di vacanze hanno poco a che fare con il relax

      Elimina
  15. Ciao Andrea !
    E ' una gioia vedere queste belle immagini . Per coloro che hanno il privilégo di conehcer Londra troppo buono ! La cucina facina me , mi piace cucinare !

    Abbracci , il successo sempre !

    RispondiElimina
  16. I had been to London many years ago... had a nice time!

    http://beautyfollower.blogspot.gr

    RispondiElimina
  17. A Londra purtroppo non sono ancora mai stata.. questa tua mini guida mi tornerà utile non appena potrò andare! :)

    Forza e coraggio! :D

    The Lunch Girls

    RispondiElimina
  18. Ciao Andrea!
    Sono stata a Londra lo scorso anno, una settimana, tra agosto e settembre!
    Sicuramente non ci tornerò presto, ma prima o poi...
    Ti lascio il link ad un post che ho scritto dopo il mio viaggio:
    http://mery-worldwide.blogspot.it/2014/11/londra-very-very-low-cost-in-compagnia.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh non fare come me che ho aspettato 10 anni :)

      Elimina
  19. No, dai, spero di tornarci un po' prima... ;-)

    RispondiElimina
  20. la adoro, dopo Barcelona è la mia città preferita. ci ho vissuto per diversi mesi e mi è rimasta nel cuore

    http://emiliasalentoeffettomoda.com/
    grazie

    RispondiElimina
  21. Fantastica Londra e fantastico il tuo post, come sempre! :) Grazie e buon weekend! :)

    RispondiElimina
  22. Fantastic tour and pics Andrea !!!



    xx

    http://www.thetrendysurfer.com/

    RispondiElimina
  23. Londra la amo incondizionatamente! Dicono che il mondo si divida tra chi ama LOndra e chi ama Parigi ...io Londra for ever!! Non passa anno che non ci vada al meno per 3/4 giorni normalmente in settembre. Complimenti per le foto sono bellissime!!
    Una domanda, sei talmente bravo e preciso nelle descrizioni dei tuoi viaggi ma sei anche su tripadvisor e se si con quale nikname?
    buon week end
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah grazie! si sono anche su tripadvisor con il mio nome e cognome ma non lo uso spesso,

      Elimina
  24. Bellissime foto, anche se, devo ammettere è una città che non mi attrae ed è questo il motivo per il quale ancora non l'ho visitata!
    Un abbraccio
    Eva e Valentina the anarCHIC

    RispondiElimina
  25. Ogni volta che passo qui da te mi rifaccio gli occhi!!
    E' uno vero spettacolo vedere scorrere le foto e le descrizioni dettagliate di quei posti che vorresti tanto andare a visitare e che al momento per mille svariati motivi sono totalmente irragiungibili!!
    Grazie mille Andrea!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  26. che fortuna che hai Andre
    da me voli del genere non ce n'è -.-
    Londra la amo, bellissime foto
    fashion blogger Pamela Soluri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah cavoli che peccato! speriamo li mettano presto :)

      Elimina
  27. torno a londra ogni volta che posso hai ragione c'è sempre coda per la London Eye ma credimi ne vale l apena
    www.mrsnoone.it
    kiss

    RispondiElimina
  28. Looks like you have been everywhere in London!

    http://beautyfollower.blogspot.gr

    RispondiElimina
  29. Ogni volta che vedo immagini di Londra e ne leggo i racconti, mi chiedo perché io non ci sia ancora stata! Bell'articolo Andrea :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!! dai c'è sempre una prima volta :)

      Elimina
  30. London. Amazing city. I love the photos
    http://www.mimosasandme.com

    RispondiElimina
  31. Che splendide foto!!!

    WWW.ANGELICHIC.COM

    RispondiElimina
  32. Adoro Londra, è splendida!

    WWW.ANGELICHIC.COM

    RispondiElimina
  33. Grazie dei consigli,ottimi!

    WWW.ANGELICHIC.COM

    RispondiElimina
  34. Adoro Londra, è splendida!

    WWW.ANGELICHIC.COM

    RispondiElimina
  35. Che splendide foto!!!

    WWW.ANGELICHIC.COM

    RispondiElimina
  36. Stavo dando un'occhiata in giro per il tuo blog e quando ho letto il titolo di questo post ho deciso di iniziare da qui. Londra è da sempre in cima alla mia lista dei posti da visitare e, dopo aver letto quello che hai scritto e visto le tue foto, la voglia è aumentata! Chissà, prima o poi...
    Complimenti Andrea!

    RispondiElimina
  37. Ti auguro una felice settimana :-)

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  38. Come sempre il tuo blog è un ottima guida. Mi piace molto questo post dedicato a Londra.
    Un abbraccio
    Maggie D.
    Fashion Blog Maggie Dallospedale fashion diary

    RispondiElimina
  39. This is absolutely fantastic! Today on the blog I am sharing "how I made $130+ in one day through Share a Sale's affiliate marketing. Hope you can read it! xx

    STYLEFORMANKIND.COM
    Facebook / Bloglovin

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...