martedì 19 maggio 2015

La Cappadocia e i camini delle fate

La Cappadocia è uno dei tesori più belli di tutta la Turchia e dell'Anatolia centrale, un paesaggio magico di tufo eroso in un modo spettacolare.
Il paesaggio della Cappadocia nacque circa 30 milioni di anni fa, quando i vulcani in eruzione ricoprirono la regione di ceneri. Le ceneri si solidificarono dando origine a un materiale friabile chiamato tufo, in alcuni punti ricoperto da strati di dura roccia vulcanica. Le piogge e i fiumi consumano il tufo e, come il vento, portano via il materiale che si stacca. D'inverno gli estremi sbalzi di temperatura fanno espandere e contrarre la roccia, che così si disintegra.

cappadocia e camini delle fate
un classico esempio delle formazioni della Cappadocia


Una zona relativamente piccola, circa 300 kmq, ma che è diventata molto turistica, soprattutto attorno alle località di Nevsehir e Goreme, dove è possibile ammirare al meglio le straordinarie formazioni per le quali questa regione è famosa. 
Ma vediamo qui sotto cosa bisogna vedere assolutamente durante un viaggio in Cappadocia:

CAMINI DELE FATE

Con il tempo il tufo si è eroso, creando formazioni rocciose particolari, tra cui i coni sormontati da massi detti “camini delle fate”. E' da qui che inizia il nostro itinerario, una delle zone assolutamente da vedere in Cappadocia e simbolo della regione. Queste straordinarie formazioni sono chiamate camini delle fate perchè i primi abitanti della Cappadocia ritenevano che fossero i camini di creature fatate che vivevano sottoterra. Alcuni arrivano anche a misurare 40 metri. Nel triangolo formato da Nevsehir, Urgup e Avanos, in origine lo strato di tufo arrivava a 100 metri. Mentre il tufo vecchio continua a erodersi, si formano dei coni nuovi. Questo processo si verifica da circa 10 milioni di anni.

cappadocia e camini delle fate
una visuale sui camini delle fate

cappadocia e camini delle fate
i camini delle fate

MUSEO ALL'APERTO DI GOREME
Il museo all'aperto di Goreme è un'altra attrattiva da non perdere. La valle di Goreme ospita la più grande concentrazione di cappelle, chiese e monasteri scavati nella roccia della Cappadocia. Le 30 o più chiese della valle, che risalgono dal IX sec. in poi, sono state costruite intagliando degli spazi nel soffice tufo vulcanico. Molte chiese vantano splendidi affreschi bizantini che ritraggono scene dell'Antico e Nuovo Testamento, in particolare la vita di Cristo e dei santi. L'importanza culturale della valle è stata riconosciuta dal governo turco, che ha restaurato e conservato le caverne e ha creato il museo all'aperto di Goreme. L'UNESCO ha dichiarato la valle di Goreme patrimonio dell'umanità.

cappadocia e camini delle fate
interno di una cappella a Goreme

Nel monastero di Kizlar i monaci vivevano e lavoravano in questa rupe scavata nella roccia. Per raggiungere i livelli superiori probabilmente usavano scale o impalcature.

cappadocia museo di goreme
museo all'aperto di Goreme

LA CITTA' SOTTERRANEA DI DERINKUYU

Sembra che in questa regione ci siano 36 città sotterranee, ma poche sono state esplorate. Tra queste, la più estesa e la più famosa è Derinkuyu (pozzo profondo). Si narra che che potesse ospitare fino a 20000 persone attraverso un complesso a 8 livelli e profondo 60 metri. Durante il periodo di alta stagione e nelle ore di punta i tunnel sono molto affollati e, se si cerca di tornare indietro, non è per niente  semplice, specialmente per chi soffre gli ambienti chiusi.
Nei primi livelli troviamo una stalla, una pressa per l'uva e una grande cripta. Più in profondità si trovano le stanze ad uso di abitazione, una piccola cucina e una cappella. Di certo vivere qui non deve essere stato facile.


cosa fare in cappadocia
dettaglio della città sotterranea di Derinkuyu

cosa fare in cappadocia

cappadocia turchia
sede della gendarmeria

VALLE DI ZELVE 
A mio parere una delle valli più belle di tutta la Cappadocia. Rifugio monastico isolato, Zelve si trova in una serie di valli profonde ed è punteggiato di grotte e caverne, dove una serie di scale conducono a cappelle e stanze meno accessibili, nei quali si trovano alcuni affreschi. Consiglio l'uso di una torcia quando si visita questo sito: molte grotte sono accessibili solo passando attraverso dei buchi e gallerie molto buie.

cosa fare in cappadocia
ingresso alla valle di Zelve

cosa fare in cappadocia
grotte e abitazioni nella valle di Zelve

Questo è solo un piccolo assaggio di quello che la regione della Cappadocia può offrire ai propri visitatori. Il resto può essere visitato a piedi con escursioni trekking, oppure con un volo all'alba in mongolfiera, il modo giusto per ammirare dall'alto questo seducente territorio dove il tempo pare essersi fermato.


53 commenti:

  1. questo è il momento migliore per andare in cappodocia, magari complimenti per il post

    RispondiElimina
  2. Maggari, possa andare una volta, sembra spettacolare!!
    http://tarragonain.blogspot.com.es

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si uno dei posti più spettacolare in assoluto

      Elimina
  3. mammamia che bello!
    purtroppo però.. non credo che andrò in Turchia...mi gusto le tue belle foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehhe mai dire mai :) dal vivo è ancora più bello!

      Elimina
  4. che paesaggi straordinari, sembra un mare di panna!

    RispondiElimina
  5. Questo è un viaggio che rimando ormai da troppo tempo.
    Che bei paesaggi.
    Un bacione
    Maggie Dallospedale Fashion diary - Fashion blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh allora devi deciderti :)) merita davvero

      Elimina
  6. Una vera meraviglia. I camini delle fate sono spettacolari, singolari e magici.
    buon inizio settimana a presto ;)

    RispondiElimina
  7. Oddio, che meraviglia! La Cappadocia è uno di quei posti che ho sempre desiderato visitare.

    RispondiElimina
  8. che meraviglia! E' in programma per questa estate, speriamo bene! *.*

    RispondiElimina
  9. sono veramente suggestivi questi posti
    http://tr3ndygirl.com
    un abbraccio Andre

    RispondiElimina
  10. Meravigliosi scatti di posti incantevoli!
    Buona serata da Beatris

    RispondiElimina
  11. Che bei posti Andrea, non sono mai stata in Turchia e credo che sia una mancanza! Spero di andare presto, un abbraccio alla prossima :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si è un Paese che merita di essere visitato, molto completo

      Elimina
  12. Wow... sono particolarissimi!
    Devo ammettere che non li conoscevo... ora indago :D

    The Lunch Girls

    RispondiElimina
  13. uh che paesaggi meravigliosi! magari un giorno ci andrò anche io!

    RispondiElimina
  14. nice post! kisses :)

    http://www.itsmetijana.blogspot.com/

    RispondiElimina
  15. Ciao Andrea !
    Paesaggi magici , imprecionantes immagini , la natura è perfetto !
    Le grotte e caverne sono interesantes !

    Abbracci !

    RispondiElimina
  16. O mio Dioche posto meraviglioso Andrea..
    Io non sapevo neppure esistesse ma sono rimasta a bocca aperta davanti alle tue foto.
    Come mi ouacerebbe andarci....
    Grazie perche il tuo blog mi fa conoscere un sacco di posti meravigliosi.
    Buona giornata

    NEW POST

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è davvero un posto fantastico che merita di essere visitato :)

      Elimina
  17. Mamma mia che spettacolo la natura... grazie delle splendide foto!!!!

    RispondiElimina
  18. Sono senza parole ... luoghi da favola davvero... i camini delle fate mi hanno colpito in particolar modo per la loro atmosfera magica, è incredibile pensare cosa possa creare la natura!! Un viaggio interessante che farei davvero volentieri, chissà .... Buona giornata, Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la natura ha la forza di creare luoghi da favola, poi sta a noi a cercare di preservarli :)

      Elimina
  19. ...from another world!!!

    www.stylentonic.com

    RispondiElimina
  20. ma che posto da sogno è?wow grazie per avermelo gfatto conoscere
    Mrs NoOne

    RispondiElimina
  21. che viaggio meraviglioso! Conosco solo Istambul, ma le tue foto mi stanno facendo venire una gran voglia di visitare questo splendido territorio!
    a presto
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si hai ragione, tutta la Turchia merita di essere visitata :)

      Elimina
  22. The rocky scenery is stunning!
    few years ago i had a dancing class of Cappadocia's tradition dances :)

    http://beautyfollower.blogspot.gr

    RispondiElimina
    Risposte
    1. yes I know that type of dance, very beautiful!

      Elimina
  23. Ho sempre sognato di visitare la Cappadocia e i suoi camini.. un luogo magico ^^ !

    RispondiElimina
  24. Maravilloso lugar!! este es un viaje pendiente, voy a Turquia todos los años y todavía no he visitado Cappadocia..
    www.travelera.es

    RispondiElimina
  25. Tesori inesplorati..che ignoranza la mia, mai presa in considerazione!!!
    Un villaggio fatato in effetti, con degli spunti turistici straordinari e ancora rimasti illesi per fortuna...
    Chissà un giorno, ma come sempre amante nordica, metto in programma tanta carne al fuoco e poi vado sempre nei posti che più amo, ci pensa già il giornale a farmi girare come una trottola e a darmi ferie limitatissime..
    Abbraccio serale Andrea!

    RispondiElimina
  26. Complimenti davvero, le tue foto sono realmente splendide!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...