mercoledì 16 dicembre 2015

Le pozze di Arsiero, tutta la forza di un torrente a Contrà Pria

Molto spesso si scoprono posti vicino casa che non sapevi nemmeno dell'esistenza. La scorsa settimana, mentre cercavo in internet cosa fare di domenica, ho visto per caso delle foto di una località in provincia di Vicenza che hanno subito attirato la mia attenzione. Parlo delle pozze di Arsiero, in località Contrà Pria, poche case lungo la strada che sale in Valdastico, ma che nascondono in mezzo al bosco un gioiello naturale di notevole interesse.
Stabilita quindi la meta della mia domenica, parto in direzione Thiene e Arsiero e, quando vedo le indicazioni Contrà Pria, giro a destra e parcheggio la macchina nel piccolo parcheggio. Leggendo su Tripadvisor sembra che qui in estate ci sia una marea di gente che viene a prendere il sole e anche a... tuffarsi.
Ebbene si, le pozze di Arsiero sono un piccolo canyon scavato dal corso del torrente Astico nel corso dei millenni, dove si possono trovare rocce a picco sulle acque, laghetti e piccole baie dalle acque cristalline, perfette per rilassarsi e prendere il sole.

pozze arsiero contrà pria
le case di Contrà Pria con il torrente Astico


pozze arsiero contrà pria
le acque in uscita dal canyon

Attraversato il piccolo ponte dal quale si ha già una buona idea di quanto incantevole sia questo posto, ci indirizziamo a destra nella parte bassa del torrente. Qui è presente uno prato dove d'estate la gente si riposa e fa anche il picnic, ma anche un piccolo chiosco che oggi purtroppo troviamo chiuso.
Una cosa che ho letto su molti commenti di Tripadvisor è la maleducazione delle persone che frequentano il posto. A quanto pare d'estate non viene per niente rispettata la magia di questo torrente a scapito di urla e musica a tutto volume. Nemmeno oggi, in novembre, sembra sia da meno: un gruppo di famiglie con bambini a seguito, oltre ad urlare ed utilizzare un linguaggio colorito, non ha pensato due volte a lasciare i loro ricordi del pic-nic sul prato. Quando si dice il rispetto per la montagna :(


pozze arsiero contrà pria

pozze arsiero contrà pria
un lavoro di millenni
Per fortuna non appena se ne sono andati è tornata la calma più assoluta. Abbiamo costeggiato il piccolo corso d'acqua e poi lo abbiamo attraversato nel suo punto meno profondo con delle pietre da fare come ponticello.
Poi siamo tornati di nuovo sul ponte principale e abbiamo scoperto che il canyon continua ancora per molto verso nord. In questa parte le pozze di Arsiero raggiungono la loro massima bellezza: da piccoli laghetti con rocce a strapiombo sul torrente, a canyon strettissimo con solo qualche metro di larghezza. Si può salire sui massi ed osservare uno strapiombo sotto i tuoi piedi di circa venti metri! E' qui che torna il fattore tuffi di cui parlavo prima. A quanto pare ci sono stati diversi incidenti a persone che si sono tuffate e hanno fatto una brutta fine. Probabilmente la trasparenza dell'acqua è talmente invitante che non si riesce a resistere :))

pozze arsiero contrà pria

pozze arsiero contrà pria
piattaforma per tuffi

pozze arsiero contrà pria
ci si tuffa?
Un sentiero prosegue parallelo al torrente, sempre accompagnato da pozze d'acqua e formazioni rocciose, fino a raggiungere una centrale elettrica con la fine di questo paradiso naturale. Dalla centrale, attraverso una stretta strada asfaltata, si ritorna al piccolo parcheggio dove abbiamo lasciato la macchina.

pozze arsiero contrà pria

pozze arsiero contrà pria
inizio o fine delle pozze di Arsiero
Una bellissima scoperta questa delle pozze di Arsiero. Di sicuro da consigliare durante la bassa stagione evitando i mesi estivi quando i prati e le rocce vengono presi d'assalto da creme solari, asciugamani e macchine. Qui più che altrove vale la formula W la bassa stagione!

Vedi anche: My Veneto
Vedi anche: tutte le mie escursioni in montagna

 

18 commenti:

  1. Molto bello questo posto.
    Anche qui in Sicilia c'è un luogo simile, dalle mie parti, si chiama Cavagrande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dai, dopo controllo :) l'italia è piena di queste bellezze naturali, il problema è che non sono valorizzate

      Elimina
  2. Beautiful scenery and photos
    http://www.mimosasandme.com/2015/12/stocking-stuffers-for-rich-and-poor.html

    RispondiElimina
  3. Che posto meraviglioso!
    Quella cascatella è fantastica :)

    The Lunch Girls

    RispondiElimina
  4. ma sai che non conoscevo questo posto? grazie per la dritta, paolo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhh neppure io :) scoperto per puro caso

      Elimina
  5. Un bellissimo posto tutto da scoprire non solo virtualmente ma nella realtà. Bellissime foto !

    RispondiElimina
  6. ma che meraviglia questo posto!!! Natura al 100%!

    RispondiElimina
  7. Is this a fig tree in the last photo lol ???!!!!

    http://beautyfollower.blogspot.gr/

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...