lunedì 4 aprile 2016

Dormire in un antico maso o tabià: ecco Colmean Charming Lodges

Dormire in un tabià, gli antichi masi dell'Agordino, è senza dubbio una delle esperienze che bisogna assolutamente fare almeno una volta sulle Dolomiti.
I tabià sono tipiche costruzioni in legno, utilizzate come fienili e deposito animali, alcuni dei quali risalgono a più di 250 anni fa. Lungo la Valle dei Biois, tra Cencenighe e Falcade, se ne possono contare più di 300 e la loro caratteristica è che sono stati costruiti utilizzando solo legno, senza fare ricorso all'uso del ferro, persino i chiodi ed il tetto sono di legno. Al giorno d'oggi i tabià sono utilizzati come deposito di legna, molti sono in stato di abbandono, molti altri, invece, stanno vivendo una nuova vita, grazie ad attenti interventi di recupero e di restauro, rispettando sempre le antiche tradizioni e la cultura di questa valle.
In questo post vi voglio raccontare la mia esperienza presso un antico tabià a 1.300 metri d'altezza, dove il tempo sembra essersi fermato. Parlo del Colmean Charming Lodges, un antico fienile perfettamente recuperato ed ora adibito all'uso di appartamenti per vacanze, dove si può vivere in modo autentico la vera tradizione della montagna, dormendo in un edificio storico. Ebbene si, il tabià del Colmean Charming lodges risale al 1908, lo si può notare osservando il trave principale, su cui è incisa la data. Il restauro, guidato dall'architetto Alessandra Marcon, ha voluto rispettare l'architettura tradizionale utilizzando materiali originali e naturali tipici dei tabià.

 
dormire in un maso


Raggiungere questo piccolo gioiello è molto semplice: da Caviola si lascia la strada principale e si sale di quota fino a raggiungere la località Colmean, un villaggio di poche case immerso nel silenzio del bosco.
Ritroviamo il rispetto della natura e delle tradizioni anche negli interni: i due appartamenti, che possiamo chiamare pure lodges per la loro calda accoglienza, sono arredati tutti in legno, con mobili eseguiti a mano da falegnami, in primis il padre di Alessandra, l'artista Adriano Marcon che ha aggiunto un plus agli arredamenti interni grazie alle sue opere scolpite sul legno.


dormire in un maso

dormire in un maso
Lodge delle Marmotte

dormire in un maso
il salottino del lodge delle Marmotte

Abbiamo così il lodge delle Marmotte, al piano terra e con riscaldamento a pavimento, il lodge del Capriolo, con una bellissima terrazza e vista sul gruppo del Focobon, composto da uno o due piani, a seconda delle persone, e con zona mansardata (lodge delle Aquile). La mansarda è davvero bellissima, un ambiente intimo di solo legno con luci a led, ideale per ammirare la neve scendere in inverno o i colori del tramonto in estate, stando semplicemente distesi sul letto.


dormire in un maso
Lodge del Capriolo

dormire in un maso
decorazioni fatte a mano

dormire in un maso
la mansarda del Lodge delle Aquile
Tutti gli appartamenti sono dotati di angolo cottura equipaggiato, bagni con scaldaviette, isolamento con vetri tripli e riscaldamento autonomo. Un altro plus poi è la cura dei minimi dettagli come le decorazioni fatte a mano dei cuscini e delle tende, eseguite dalla sig.ra Anna Rosa, mamma di Alessandra, dando così un tocco di tipicità e tradizione agordina agli appartamenti.
Molto utile inoltre il kit di informazioni disponibile in ogni appartamento dove vengono suggerite le attività da fare e consigli su dove mangiare.

colmean charming lodges

In comune i due appartamenti hanno una zona relax ispirata alle terme svizzere di Vals e ai suoi ambienti minimali dalle linee geometriche. A disposizione degli ospiti c'è una sauna e vari lettini riscaldati dove ci si può riposare dopo una giornata di escursioni o sciate. Tutta la zona relax è illuminata da luce naturale che penetra dal lucernaio; luce che si riflette su un grande mosaico realizzato con tasselli dorati e che rende l'atmosfera davvero suggestiva.

colmean charming lodges
la zona relax

dormire in un maso
panorama dalla terrazza con vista Dolomiti
Ma al Colmean Charming Lodges non si viene solo per riposarsi :)) La zona è il punto ideale per partire alla scoperta delle Dolomiti, un'area con un'infinità di escursioni sulle montagne tra le più belle del mondo e che da qualche anno sono state dichiarate Patrimonio dell'Umanità Unesco.
Un patrimonio che sta a noi a cercare di preservare, anche durante la nostra vacanza, rispettando l'ambiente e magari anche dormendo in antichi masi o tabià, facendo così un'esperienza a contatto con la natura più autentica.


Colmean Charming Lodges
32020 Colmean, Canale D'Agordo - BL
Phone: (+39) 380 6511350

31 commenti:

  1. Un posto da favola! Una volta sono stata in un rifugio, ma era decisamente più spartano ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh già, i rifugi sono molto più spartani :))

      Elimina
  2. Che spettacolo! Appartamenti deliziosi e Foto stupende. Cate www.imieioutfit.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. This Lodge is so charming!
    Staying here must be lovely!
    xxx
    www.travelera.es

    RispondiElimina
  4. io mi sentirei a casa, non dico che la mia sia così, direi una cosa esagerata ma insomma.. la ricorda :-) bellissimo post caro Andrea (come sempre)

    RispondiElimina
  5. Ho fatto questa esperienza che direi indimenticabile..una volta ricordo che vidi una meravigliosa casa in legno con gerani rossi curati al massimo senza un foglia gialla e chiesi quanto costava la casa, sentendomi dire che era una stalla..no comment!
    Mi veniva piangere vedendo la cura che queste persone hanno delle loro tradizioni..
    Buon mercoledì Andrea, bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già davvero... da prendere come esempio! buona serata!

      Elimina
  6. Che pisto delizioso..e poi ha veramente tutti i comfort!
    Un bacio

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  7. Bellissimo questo posto!
    Passa a trovarmi VeryFP

    RispondiElimina
  8. Questo me lo segno subito anche per consigliarlo.
    Un abbraccio Andrea.
    Maggie Dallospedale Fashion diary - Fashion blog

    RispondiElimina
  9. Che bel posto!!! Veramente, sei un ambasciatore dei Dolomiti.
    http://tarragonain.blogspot.com.es

    RispondiElimina
  10. che posto incredibile, un'ottima dritta. sempre bello passare di qua ;-)
    http://www.audreyinwonderland.it/

    RispondiElimina
  11. arredato fantasticamente questo maso
    buon giovedì Andre
    <<< tr3ndygirl fashion blog >>>
    un bacione

    RispondiElimina
  12. Non ho mai dormito in un maso! Una lacuna che spero di colmare al più presto! Ciao Andrea, buona serata!

    RispondiElimina
  13. Non ho mai dormito in un maso! Una lacuna che spero di colmare al più presto! Ciao Andrea, buona serata!

    RispondiElimina
  14. Grazie per la visita Andrea, è stato un piacere accoglierti e girare insieme per i piccoli borghi di Colmean e dintorni! In bocca al lupo per i tuoi viaggi un abbraccio.

    Valentina, Colmean Charming Lodges
    www.colmean.com

    RispondiElimina
  15. The wooden interior of the house is so cosy, and the view amazing!

    http://beautyfollower.blogspot.gr/

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...