sabato 11 giugno 2016

La funivia della Marmolada

Sappiamo tutti che la Marmolada è la regina indiscussa delle Dolomiti. Con lo scioglimento delle ultime nevi è arrivato il momento di dare inizio alla stagione estiva e di scoprire la vetta più alta delle Dolomiti con il suo ghiacciaio, il più esteso di tutti i Monti Pallidi.
La stagione estiva inizierà ufficialmente sabato 25 giugno, quando la famosa funivia #MoveToTheTop tornerà in funzione e collegherà il centro di Malga Ciapela,  m.1450, a Punta Rocca, m. 3265, attraverso le stazioni intermedie di Banc d'Antermoja e Serauta, dove è presente il museo più alto d'Europa.

marmolada
la  Regina delle Dolomiti con il suo ghiacciaio
Con un “volo” di soli venti minuti si può ammirare uno dei panorami più belli in assoluto dell'intero arco alpino: dalla funivia si ammira da subito la vicina Val Pettorina e, prendendo sempre più quota, si possono osservare  le impressionanti pareti rocciose della Marmolada. Dalla terrazza panoramica di Punta Rocca, accessibile anche ai disabili, si apre un panorama a 360 gradi sulle Dolomiti e non solo: l'immenso ghiacciaio e tutte le cime che hanno fatto la storia dell'alpinismo, come le Pale di San Martino, il Sassolungo fino alle Prealpi Venete.
Sempre a Punta Rocca si può visitare la piccola Grotta della Madonna che ospita la statua della Vergine Maria donata e consacrata da Papa Giovanni II, durante la sua visita sulla Marmolada nel 1979.

funivia della marmolada
le possenti pareti della Marmolada
Con l'apertura della funivia #MoveToTheTop riaprirà anche il Museo Marmolada Grande Guerra, ristrutturato recentemente e dedicato a tutti gli uomini che, sotto bandiere opposte, combatterono e morirono per la propria Patria. L'area espositiva è di 300 metri quadrati e si possono osservare reperti, testimonianze scritte, fotografie e materiale interattivo di quegli anni combattuti sul fronte.
Da non perdere le visite guidate gratuite nel primo giorno d'apertura, sabato 25 giugno, la mostra di poesie che sarà inaugurata sabato 16 luglio e il “Tramonto al Museo” di giovedì 28 luglio, a cui seguirà la tradizionale serata “Na Sera da Zacan” con artigiani locali, piatti tipici e folklore della Union di Ladin de la Roca.
L'ingresso al museo è incluso nel prezzo della funivia.

funivia della marmolada
interno del museo della Grande Guerra

funivia della marmolada

funivia della marmolada
un programma ricco di eventi

Una volta saliti in funivia e ammirato il panorama non rimane che andare alla scoperta della Regina della Dolomiti. Numerose sono le opportunità di trekking, nordic walking, mountain bike, ciclismo, e arrampicata, sia a fondovalle che in quota. Ad esempio, seguendo un semplice percorso attrezzato (adatto a tutti) si può visitare il Fortilizio Italiano di Punta Serauta, formato da una serie di grotte, il posto di comando, l'infermeria e la stazione teleferica, oppure i bellissimi Serrai di Sottoguda, regno di cascate e torrenti, da visitare assolutamente  se si è in zona.
Percorsi che vanno dalla semplice passeggiata alle vie ferrate più impegnative, tutti però immersi in un panorama da favola, ora patrimonio mondiale dell'umanità Unesco.

Per maggiori dettagli e informazioni consultare il seguente sito: Funivie Marmolada

ALTRE COSE DA FARE IN AGORDINO
Vedi tutte le mie escursioni in montagna 

16 commenti:

  1. Ho avuto la fortuna di salire su quella funivia in una bellissima giornata limpida di fine agosto...uno spettacolo mozzafiato! Ho visitato anche la grotta della Madonnina e il Museo della Grande Guerra, immaginando quello che devono aver patito i nostri soldati su quelle vette.
    Davvero molto emozionante...

    RispondiElimina
  2. This place look fabulous Andrea, you always show us great places to see

    Have a lovely weekend
    Let me know what you think of my new post :)
    xxx
    www.travelera.es

    RispondiElimina
  3. bellissimo! però ti confesso che ho terrore delle funivie XD però offrono dei panorami davvero fantastici :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehhh si qui c'è un dislivello notevole :))

      Elimina
  4. deve essere un'emozione unica salire così in alto! grazie per le dritte

    RispondiElimina
  5. Amazing views!
    Have a nice week-end!
    Gil Zetbase
    http://gilzetbase.com/

    RispondiElimina
  6. Ti confesso che avrei molta paura a salire li sopra, ma io sono un caso disperato ahahhaah E' sicuramente una bellissima esperienza, per chi non soffre di vertigini come me.
    Buona serata Andrea, a presto.

    Angelica

    RispondiElimina
  7. I have soooo many years to be in a cable car!

    http://beautyfollower.blogspot.gr/

    RispondiElimina
  8. Che bello! I miei nonni mi ricordano spesso le nostre gite sulla Marmolada!! Devo proprio ringraziarli per tutte le cose che mi hanno fatto vedere quando ero piccola :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...