Lo ski tour dei forti sulle piste da sci di Folgaria e Lavarone Alpe Cimbra

Un territorio che da sempre evoca immagini nordiche, un grande altopiano ricoperto di abeti e circondato da panorami che spaziano dalle Dolomiti del Brenta alla catena del Lagorai. E' la magia dell'Alpe Cimbra, un territorio che copre le località di Folgaria, Lavarone e Luserna e vero paradiso per gli amanti dello sci e degli sport invernali, dove è possibile anche effettuare itinerari tematici con gli sci come lo Ski tour dei Forti.

sciare piste alpe cimbra
ammirando Folgaria dalle piste da sci
Punto di forza dell'Alpe Cimbra è quello di poter sciare su versanti vari, in ambienti sereni e rilassanti, senza montagne incombenti o freddi estremi, e soprattutto senza le folle che prendono d'assalto le località più alla moda. Non solo : contrariamente a quanto si possa pensare, nonostante la quota sia “soltanto” tra i 1.200 e i 1.850 mt, e la collocazione quasi prealpina a sud della Valsugana e a est della Valgarina, la neve a Folgarìa e a Lavarone è una sicurezza. I cannoni coprono il 100% dell'area, ma la precipitazione naturale è alle volte superiore che in aree più elevate.

DUE COMPRENSORI PER LO SKI TOUR DEI FORTI
La Ski Area Folgarìa-Fiorentini è un carosello completo: 74 km per girovagare da un capo all'altro degli altopiani, per lo più su piste facili e di media difficoltà, mentre le nere sono solo 4, disegnate con tagli del bosco e servite da moderne seggiovie. Sulle piste dell'Alpe Cimbra si può effettuare un vero ski safari (denominato Ski tour dei Forti) che comprende anche Lavarone, il cui punto di partenza è Fondo Grande, dove sono presenti i parcheggi. Da qui ci si può dirigere subito verso il forte Sommo Alto per scaldarsi sulle discese verso Ortesino (cui si accede anche dalla località Costa con la seggiovia omonima).

sciare piste alpe cimbra
sciare a contatto con la storia

sciare piste alpe cimbra


sciare piste alpe cimbra
ritorno a Fondo Grande

sciare piste alpe cimbra

Poi si può trovare un tracciato storico, la Francolini. Ritornati a Fondo Grande sulla mitica pista Salizzona, inizia il vero carosello. Si risale con in vista il forte Dosso delle Somme sulla seggiovia Martinella. Da qui giù a Serrada, altro punto del comprensorio, per le varianti impegnative Pragrant o Slalom Toll. Percorso inverso sulla nera Martinella nord. Con un raccordo azzurro, ci si sposta verso Fondo Piccolo, dove ci aspettano quattro impianti paralleli con relative piste, fino alle ampie spianate di Alpe di Folgaria-Passo Coe. Da qui si prosegue alla scoperta del recente collegamento sciistico con Fiorentini (territorio di Arsiero-Tonezza, in Veneto): qui Monte Pioverna - Costa d'Agra, 1.850 metri, è il punto più alto del comprensorio. 


sciare piste alpe cimbra

sciare piste alpe cimbra
un itinerario tra due comprensori

La vista spazia su tutte le dolomiti, dalle Pale di San Martino alla Marmolada, e arriva fino all'Adamello e all'Ortles. Più piccolo, ma recentemente ampliato e abbastanza movimentato lo Skicenter Lavarone-Vezzena (27 km, non collegato con Folgarìa), con partenza dalla località Bertoldi o Alpe di Vezzena, dove spicca la pista Avez del Pinzep, una nera da brivido che prende il nome da un maestoso abete bianco, l'Avez del Prinzep, 60 metri d'altezza e 300 anni di età, abbattuto dal vento lo scorso mese di novembre. Era considerato il maggior esemplare della specie in Europa.

sciare piste alpe cimbra

PISTE DA CAMPIONI
Viste queste caratteristiche non c'è da stupirsi che il Team Austria per il gigante abbia scelto la pista Agonista per gli allenamenti e che atleti del calibro di Lindsey Vonn e Ted Ligety si siano allenati a Fondo Grande per prepararsi al meglio per la Coppa del Mondo. Inoltre, pochi sanno che la famosa 3Tre di Madonna di Campiglio si svolgeva agli inizi qui sull'Alpe Cimbra lungo la pista Toll di Serrada e che la ski area ha ricevuto l'importante riconoscimento della bandiera bianca dai pediatri italiani per la sicurezza e il divertimento dei bambini sulle piste.

sciare piste alpe cimbra
Lindsey Vonn in azione sulle piste dell'Alpe Cimbra

sciare piste alpe cimbra

sciare piste alpe cimbra
team USA
Inoltre, dalle racchette da neve ai cani da slitta, sono molteplici le possibilità di scoprire il territorio di Folgaria e Lavarone in modo slow: dalle escursioni in notturna sui rifugi con i gatti delle nevi, fino allo slittino, grazie alle slittinovie (skilift adattati e riservati) a Costa, Fondo Piccolo e Lavarone. Per un'esperienza a 360 gradi sulla neve.

NB. grazie all'APT di Folgaria per le foto 

Informazioni Utili:
Alpe Cimbra: sito ufficiale APT Folgaria, Lavarone e Luserna 

ALTRE COSE DA FARE SULL'ALPE CIMBRA:

Commenti

Posta un commento

Disclaimer

I contenuti presenti sul blog "Montagna di Viaggi" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2010 - 2015 Montagna di Viaggi by Andrea Pizzato . All rights reserved Partita Iva 04452280276