Escursione con le ciaspole in Val di Non, dal rifugio Predaia a malga Rodeza e Costa Larga

Tra le escursioni con le ciaspole da fare in Val di Non, quella a malga Rodeza con partenza dal rifugio Predaia è senza dubbio una delle più interessanti.
In vacanza per un breve periodo presso il piccolo mondo di benessere del Pineta di Coredo, ho approfittato per partecipare ad una delle uscite organizzate quotidianamente dall'hotel e farmi guidare alla scoperta di questo bellissimo altopiano dai paesaggi mozzafiato.

ciaspole val di non
con le ciaspole sull'altopiano della Predaia

La mia giornata sui monti della Val di Non inizia così:

ciaspole predaia val di non
prima colazione a Casa Pineta
...con un'ottima prima colazione a base di prodotti locali con yogurt di malga e torte fatte in casa, l'occasione giusta per fare un carico di energie per affrontare una lunga camminata, ma anche per ammirare già dal mattino, le montagne innevate stando comodamente seduti.


ciaspole predaia val di non
chalet immersi nel bosco


ciaspole predaia val di non
un risveglio imbiancato
Qui al Pineta sono super organizzati. Ogni giorno vengono organizzate delle escursioni e attività sul territorio, scoprendo in questo modo zone che da solo non avresti mai raggiunto.
In particolare, l'escursione di oggi a malga Rodeza, ci condurrà fino ad un punto panoramico sulla val d'Adige, finendo con un pranzo tipico in una malga aperta solo per l'occasione.
Oggi siamo un bel gruppo numeroso, partiamo con il minivan dell'hotel e raggiungiamo poco dopo il rifugio Predaia, qui si parcheggia e si inizia l'escursione. Tempo tecnico per mettere le ciaspole e siamo tutti pronti a seguire Livio, la nostra guida di oggi e Nuvola e Burro, le due mascotte del Pineta e fedeli compagni di quasi ogni escursione :))

ciaspole predaia val di non
le mascotte della nostra escursione, Nuvola e Burro
Camminiamo sul sentiero numero 503 che si intrufola nel bosco, in leggera salita, e continuiamo lungo la strada forestale completamente innevata fino ad arrivare ad un bivio in località Busa da Spin (m. 1496). Qui andiamo dritti e, sempre nel bosco, e in leggera pendenza, raggiungiamo malga Rodeza a metri 1570, dopo un'ora di cammino.

ciaspole predaia val di non
si parte!

ciaspole predaia val di non
i silenzi della montagna

Tempo per ricompattare il gruppo e ancora in marcia verso uno dei punti panoramici più belli della Val di Non: Costa Larga.

ciaspole predaia val di non
arrivati a malga Rodeza

Ammetto che senza una guida o un'escursione organizzata non sarei mai arrivato fin qui da solo: in inverno i sentieri vengono nascosti dalla neve e riuscire ad orientarsi risulta molto difficile. Per fortuna abbiamo con noi Livio che conosce alla perfezione il territorio e che ci conduce, sempre nel bosco e accompagnati fedelmente da Nuvola e Burro, sul balcone panoramico di Costa Larga. Che vista!

ciaspole predaia val di non
si continua verso Costa Larga

ciaspole predaia val di non

ciaspole predaia val di non

Un panorama bellissimo che si apre sulla Val d'Adige. Ovviamente foto a manetta e ci rimettiamo in marcia verso malga Rodeza, ammirando splendidi panorami sulla Val di Non e sull'altopiano della Predaia.


ciaspole predaia val di non
il balcone panoramico di Costa Larga

Di ritorno in malga troviamo Nicola e lo staff del Pineta ad attenderci: è ora di pranzo e oggi si pranza a base di prodotti tipici locali all'interno di questa malga dal fascino suggestivo. Il modo migliore per concludere la nostra escursione con le ciaspole in Val di Non in compagnia di un bel gruppo affiatato: non è facile, infatti, trovare escursioni del genere organizzate da un hotel.
Il ritorno lo effettuiamo sempre attraverso il sentiero 503 e ritorniamo al punto di partenza nel primo pomeriggio.

predaia
verso  malga Rodeza

Dopo una lunga camminata sulle neve è arrivato il momento per del sano riposo in una Spa. E dove? Al Pineta... naturalmente!
Qui c'è proprio tutto per potersi rilassare e ritrovare il benessere per il corpo e la mente: una grande piscina coperta con due vasche idromassaggi (interna ed esterna), il mondo delle saune, percorso Kneipp, docce emozionali ed aromatiche e una sala relax.



pineta coredo
relax al Pineta... naturalmente

spa trentino
piscina interna

Tempo per un po' di riposo in camera e ritrovo le tradizioni e i sapori della Val di Non a cena. In un ristorante dal fascino alpino si possono degustare piatti tipici con prodotti del territorio a km zero e dove molto spesso vengono organizzate serate a tema tipicamente trentine.

pineta coredo
camere dal charme tipico alpino

pineta coredo
Casa Pineta

pineta coredo
i sapori della Val di Non a cena

Il modo migliore per concludere una giornata sulle nevi e di benessere in buona compagnia,  all'interno di un piccolo mondo di benessere e tradizione dove entri come ospite e riparti come amico.

Pineta Hotels
Via al Santuario, 17
Coredo (TN)
Tel. 0463.536866
Email: info@pinetahotels.it
Sito web: Pineta Hotels Val di Non
Per informazioni sulla Val di Non e dintorni, visitate anche il blog di Pineta Hotels. 

ALTRE COSE DA FARE IN VAL DI NON:

0 commenti:

Posta un commento