Giochi e vacanze: un connubio perfetto

Viaggiare apre la mente, ti permette di staccare dalla quotidianità, riduce lo stress e ti offre l’opportunità di scoprire e di conoscere nuovi luoghi, nuove culture, nuove tradizioni, nuovi costumi. 

 

Se momentaneamente non avete la possibilità di viaggiare o non avete idea di che posto visitare, ci sono diversi giochi che, in un modo o nell’altro, vi potrebbero aiutare. 

 

Del resto, esiste un connubio migliore di quello che si viene a formare unendo i giochi con le vacanze? No, infatti il divertimento è assicurato. Inoltre, se avete trovato la giusta meta e non vi siete ancora stancati di giocare, vi sveliamo che ci sono diversi luoghi nei quali potersi ritrovare per passare il tempo in compagnia.  

 

giochi e vacanze


Venezia, in questo senso, è una delle attrazioni più note al mondo da sempre: nella città lagunare nacque il primo casinò al mondo. Non passano in secondo piano neanche destinazioni come Sanremo o Saint Vincent, colme di turisti. Tutte queste città sono note per la presenza di storiche sale da gioco, che da qualche tempo a questa parte, grazie allo sviluppo delle nuove tecnologie di comunicazione, si sono anche digitalizzate, mantenendo, però, la “forma” di quelle fisiche, specialmente per quel che riguarda la varietà di giochi a disposizione, come si può notare scorrendo una selezione delle Slot Gratis presente sul web, oppure quelli di carte, la tombola o il bingo.


I giochi a tema viaggio per i più piccoli


Tornando ai giochi a tema viaggio, sappiate che ce ne sono per tutti i gusti, per tutte le età e per tutte le difficoltà. Se avete a che fare con dei bambini piccoli, potete farli divertire mettendoli alla prova con giochi piuttosto suggestivi. “Get packing – Tutto in valigia” è uno di questi, soprattutto perché li prepara ai momenti che precedono un viaggio, quelli durante i quali si prepara la valigia. 

 

Per viaggiare è essenziale portare tutto il necessario, la sfida consiste nel riuscire a chiudere la propria valigia con gli oggetti che avete a vostra disposizione. Attenzione però, perché l’occorrente, ovviamente, varia in base alla destinazione. Se i vostri bambini amano le montagne del Trentino e le sue attrazioni, scordatevi costumi e teli da spiaggia. In un periodo storico nel quale la geografia viene un po ’trascurata, “Flaggy” può essere il gioco giusto per i più piccoli, che hanno la possibilità di imparare a riconoscere i diversi stati in base alle loro bandiere. Si possono fare cinque giochi: i bambini, in base a quello che scelgono di fare, sono chiamati ad imparare a riconoscere le 48 bandiere degli stati più importanti al mondo. 

 

Un gioco a dir poco stimolante ed educativo è certamente “La terra. Viaggia, conosci, esplora. Con puzzle”. Grazie alla suddetta attività, i bambini possono leggere un piccolo libro e comporre un grande puzzle. L’obiettivo è quello di viaggiare alla scoperta del pianeta, apprendendo le culture dei popoli che occupano il globo. Inoltre ci sono tantissime curiosità, a partire dalla profondità degli oceani, fino ad arrivare agli animali. 

 

giochi e vacanze

 

I giochi a tema viaggio per le famiglie


State pensando di partire e di farvi una bella vacanza con la vostra famiglia ma non sapete ancora dove andare? Pensateci divertendovi, noi vi proponiamo dei giochi per farlo. 

 

Il primo che vi presentiamo è “Ticket to Ride”, uno dei giochi più in voga degli ultimi anni. Qual è lo scopo del gioco? Molto semplice, quello di costruire delle tratte per un viaggio in treno, collegando delle città ad altre. Il vostro obiettivo è anche quello di creare dei biglietti di destinazione, più ne completate e più punti guadagnate. “Scotland Yard” è un altro grandissimo classico. Il gioco consiste nella fuga di un detective dalla squadra di Scotland Yard, il vostro scopo è quello di fuggire mediante i taxi e gli autobus di Londra. Ispirato al film del grande Robin Williams, un gioco piuttosto noto è “Jumanji”. Vi trovate nei panni di un esploratore e dovete affrontare le sfide che la tavola vi propone, sarà un’avventura in una giungla piena di ostacoli e di imprevisti. Non mancheranno di certo le emozioni.


0 commenti:

Posta un commento