sabato 30 agosto 2014

Albe in malga: un weekend a contatto con la natura in Trentino

La mia esperienza di #albeinmalga inizia in un venerdì di agosto in piazza a Caorìa in Valle Vanoi (Primiero), Trentino,  dove è fissato l’appuntamento  con gli altri partecipanti e dove lasciamo le nostre macchine.  Era da molto tempo che desideravo provare questa esperienza di albe in malga; dopo tutti questi anni di escursioni in montagna, questa sarà la mia prima volta che assisterò alla vita e alle mansioni all'interno del mondo dell'alpeggio.

albe in malga trentino val vanoi primiero
I tabià di Pra' dei Tassi


La nostra prima meta è Pra’ dei Tassi,  a m 1200 d’altezza, due antichi tabìa in legno  ristrutturati, uno adibito ad uso cucina (casera) e l’altro invece a zona notte (tabià – fienile),  dove è possibile soggiornare in  pieno contatto con la natura.
Per arrivare percorriamo un tratto in macchina e poi continuiamo  a piedi attraverso un sentiero in salita immerso nel bosco. Portiamo con noi anche tutte le cibarie che saranno necessarie  per preparare la cena e la prima colazione per domani.
Paghiamo la nostra quota di partecipazione  e, con l’aiuto delle ragazze dell’APT, iniziamo a preparare  tutti insieme la gustosissima cena intorno al focolare. Il menu è goulash, polenta e formaggio di malga  con l’immancabile crostata di frutta alla fine! Tutto ottimo!

albe in malga trenino val vanoi primiero

22H00 Ovviamente non rimaniamo molto a tavola, domani la sveglia è alle 3.45! Con l’aiuto delle pile raggiungiamo il vicino tabià  dove troviamo dodici posti letto a castello e bagno con doccia in comune. Indispensabile il sacco a pelo per dormire!

albe in malga trentino val vanoi primiero
interno con i letti a castello
03H45 Sveglia! Ammetto che è stato un colpo alzarsi a quest’ora. Niente di meglio quindi di un buon  caffè per affrontare questa lunghissima giornata, e pronti a preparare lo zaino e lasciare Pra’ dei Tassi. Con le pile e a piedi raggiungiamo la strada dove attendiamo l’arrivo della navetta che ci condurrà alla malga Fossernica a 1800 metri d’altitudine. 

albe in malga trentino val vanoi primiero


04H20 Inizia la nostra avventura di albe in malga. Conosciamo Dimitri e consorte e insieme a loro andiamo alla scoperta di questo magico mondo che è  malga Fossernica. Qui viene prodotto il famoso burro Botìro che per la sua autenticità è disponibile sono in quantità limitata e solo durante i mesi estivi. 

05H30 Entriamo subito in stalla dove troviamo ad attenderci 60 mucche tutte pronte ad essere  munte! Dimitri ci mostra la tecnica antica di mungitura e anche quella più moderna con macchinari molto più veloci. Non sono mancati poi i volontari per la mungitura classica!

albe in malga trentino val vanoi primiero
l'interno della stalla alle 4 del mattino

albe in malga trentino val vanoi primiero
Dimitri all'opera

albe in malga trentino val vanoi primiero
prime luci

Usciamo giusti in tempo per ammirare lo spettacolo dell’alba sulle Pale di San Martino e sulle cime del Lagorai.


albe in malga trentino val vanoi primiero
alba sulle Pale di San Martino

albe in malga trentino val vanoi primiero

06H30 Dopo aver visto la mungitura, ci spostiamo nel locale adiacente la stalla per vedere come viene separata la panna da latte! Il latte munto viene lasciato  a riposare su apposite bacinelle in modo tale da far affiorare naturalmente la panna in superficie. Il latte viene quindi separato e trasportato al caseificio di Primiero mentre la panna viene tenuta in malga per la produzione del burro.

albe in malga trentino val vanoi primiero
separazione della panna

07H30 E’ tempo della colazione! A piedi raggiungiamo la vicina malga Fossernica e troviamo all’interno una tavolata piena di prodotti tipici di montagna… pronta ad essere assalita! Ebbene si, in poco tempo ci troviamo tutti fuori ad assaggiare queste prelibatezze circondati da un panorama bellissimo! Latte appena munto e bis di caffè un must!

albe in malga trentino val vanoi primiero
quando si dice colazione abbondante

albe in malga trentino val vanoi primiero
malga Fossernica

albe in malga trentino val vanoi primiero

08H00 Rinforzati a dovere è la volta della lavorazione del burro nel piccolo laboratorio di malga Fossernica. La panna precedentemente separata viene messa in uno speciale macchinario chiamato zangola e fatta girare per diversi minuti fino ad ottenere il famoso Botìro di Primiero. 

albe in malga trentino val vanoi primiero
l'impasto del burro

Un po’ di meritato riposo e iniziamo l’escursione con la nostra guida attraverso il sentiero che ci condurrà alla malga Fossernica di Dentro. La passeggiata è molto semplice  e lungo il percorso abbiamo modo di vedere i bellissimi boschi della Valle del Vanoi e la catena del Lagorai in tutta la sua bellezza.

albe in malga trentino val vanoi primiero

albe in malga trentino val vanoi primiero
catena del Lagorai

albe in malga trentino val vanoi primiero
vista dalla malga Fossernica di Dentro

Arriviamo a Malga Fossernica di Dentro poco prima di mezzogiorno e, dopo un po’ di tempo a disposizione per ammirare il paesaggio, pranziamo in malga con il piatto del giorno: Tosèla (tipico di questa zona),  salsicce, speck e l’immancabile strudel di mele!  


albe in malga trentino val vanoi primiero
piatto della casa

Tutto buonissimo e soprattutto un ottimo modo per finire questa esperienza di albe in malga: una maniera diversa  ed alternativa di vivere la montagna, a stretto contatto con la natura.

Vedi anche tutte le mie escursioni in montagna

56 commenti:

  1. che meraviglia! Dopo aver vissuto la montagna e fresca fresca di Albe in Malga posso dirlo: MERAVIGLIOSO!
    Ora capisco la tua passione per il trekking in montagna d'estate, per le gite domenicali, per le altezze.
    Bellissimo, davvero. Ti ho pensato molto! :D

    RispondiElimina
  2. Wow! Chissà che esperienza!
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si un'esperienza nuova :)) da ripetere :D

      Elimina
  3. Che esperienza bellissima Andrea! Da provare :) il prossimo anni ho deciso che farò qualche gg in montagna:)

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia! I tuoi post sulla montagna sono sempre bellissimi :)
    A presto

    RispondiElimina
  5. Esperienza entusiasmante, Andrea !

    RispondiElimina
  6. Che posto meraviglioso!
    Del vivo deve essere ancora più bello
    Un bacione
    Maggie D.
    The Indian Savage diary Fashion Blog

    RispondiElimina
  7. Meraviglia!!!! Che paesaggi e quante cose buone da mangiare!
    Passa a trovarmi VeryFP

    RispondiElimina
  8. che meraviglia!! ma si può fare sempre? bellissime foto, bravo! romina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dovrebbe essere ogni weekend in zone diverse del trentino :) grazie!

      Elimina
  9. Bellissime foto Andrea!
    Che meraviglia! Posti stuopendi! Adesso capisco la tua passione nel scoprire questi posti magici!!!
    Ti auguro un fantastico inizio di settembre.
    un abbraccio <3
    Un nuovo post da me: http://www.milanotime.net/fashion/a-new-begining/

    RispondiElimina
  10. Che bella esperienza dev’essere stata! Io non so se ce l’avrei fatta (soprattutto per la sveglia alle 3.45 e la stanza con i letti a castello!). Complimenti per le foto, sono tutte bellissime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh si la sveglia è stata dura, però ne è valsa la pena :)

      Elimina
  11. Davvero una fantastica esperienza, tra meravigliosi paesaggi e gustosissimi piatti :)
    Bella la foto dell'alba :)

    The Lunch Girls

    RispondiElimina
  12. Che bella la tua alba in malga!
    Non c'è niente da fare, l'alba in montagna e il sorgere del sole sulle cime sono cose che tutti dovrebbero vedere, almeno una volta. Penso sia un momento rivelatore.
    E, ovviamente, tutti almeno una volta dovrebbero provare un "leggero" pranzo alla trentina. Polenta rules! :)
    A presto,
    Vale

    RispondiElimina
  13. Guarda non so cosa pagherei per essere in questi meravigliosi posti..
    Ricordo la montagna, le alzate in piena notte, le risate, le malghe, il latte appena munto, l'ebbrezza della mungitura, il formaggio appena fatto, la ricotta a colazione,e tutto mi ritorna alla mente così splendido e vivido eppure così lontano..
    Bacio grande amico mio!

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia Andrea! Un'esperienza davvero unica, credo che dia una carica tutta particolare. Un abbraccio a presto

    RispondiElimina
  15. Sai che anche noi desideriamo da tempo fare quest'esperienza!
    Bellissima veramente, e che colazione!!!! Invidia :)

    RispondiElimina
  16. Con questi tuoi post mi fai sognare..... grazie di cuore!!!!!

    RispondiElimina
  17. quanti piatti genuini Andre :)
    buon martedì
    http://tr3ndygirl.com
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già :)) grazie buon martedì anche a te :D

      Elimina
  18. Prossima volta vado con te, ma se mangio quello della foto ;)
    http://tarragonain.blogspot.com.es

    RispondiElimina
  19. Ciao Andrea,
    anche se non ho ancora pubblicato nulla sono tornata e per il momento, in questi giorni, mi sto dedicando ai vostri blog cercando di recuperare i post perduti e salutarvi.
    Mamma mia che meraviglia!!!! Non ci crederai, ma da quando di seguo, da essere un'amante del mare, mi sta nascendo la passione della montagna. Ho una voglia irrefrenabile di una bella esperienza in altura, al contatto con la natura, i prodotti tipici e il paesaggio mozza fiato.
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao grazie!! aspetto i tuoi nuovi post :D

      Elimina
  20. I wish I could taste all these yummy things! xxx

    www.stylentonic.com

    RispondiElimina
  21. Non amo la montagna e questo lo sai, ma i tuoi scatti, a poco a poco, cominciano a farmi ricredere, soprattutto per via delle proposte culinarie! ;)
    Un abbraccio
    Eva e Valentina the anarCHIC

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie :)) dai che una domenica si organizza :D

      Elimina
  22. Guarda che con quei posti lì vicino non hai mica bisogno di mandare il curriculum dove vado io! :-)

    RispondiElimina
  23. Fra una settimanetta sarò in Trentino spero...Le tue foto mi fanno pregustare questa vacanzina! :))
    Neanche io sono mai stata in una malga, nonostante frequenti le montagne da un po'. Chissà magari questa volta un break ci sta! ;)

    RispondiElimina
  24. Una bella esperienza. Un posto incantevole, pasti abbondanti e gustosi :)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  25. Awesome post! Im in love with the photos. Have an amazing Wednesday dear! :)

    xoxo;
    STYLEFORMANKIND.COM
    Like On Facebook
    Follow On Bloglovin

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...