lunedì 27 aprile 2015

Il giro del lago di Braies: una facile escursione scenografica in Val Pusteria

Il lago di Braies è da sempre considerato una perla tra i laghi dolomitici. Questa escursione, semplice e adatta a tutti, permette di fare il giro del lago di Braies scoprendo senza fatica il paesaggio dolomitico della zona che lo circonda. Partiamo in tarda mattinata dal Sport Hotel Tyrol di San Candido e parcheggiamo la macchina in uno dei tre parcheggi a pagamento. Scopriamo subito che oggi non siamo gli unici ad avere avuto l'idea di visitare il lago di Braies: pullman turistici e comitive hanno già invaso i sentieri e la piccola spiaggia. Un po' me l'aspettavo, il lago di Braies è un'icona delle Dolomiti e di tutte le Alpi, se aggiungiamo poi la prima giornata di sole estiva ecco allora che abbiamo il turismo di massa attorno ad un piccolo specchio d'acqua. Di certo non ci facciamo intimorire da tutta questa gente. Iniziamo la nostra escursione dall'hotel Lago di Braies, e andiamo verso nord tenendoci la sponda del lago sulla destra. Sosta per fare foto ed ecco subito  la classica cartolina che si vede in tutte le riviste:

giro del lago di braies in val pusteria
il lago di Braies e la Croda del Becco

Passiamo il piccolo molo in legno dove è possibile noleggiare le imbarcazioni a remi e seguiamo lungo la zona boschiva in una baia estesa.

giro del lago di braies in val pusteria
molo in legno dove è possibile noleggiare imbarcazioni

escursione trekking al lago di braies

lago di braies


escursione a braies
una baia immersa nel bosco
Costeggiamo le acque color smeraldo fino ad arrivare alle pareti verticali del Grande Apostolo: siamo ai margini settentrionali delle Dolomiti, in una conca valliva circondati da vette di estrema bellezza. L'impressionante parete nord della Croda del Becco, alta più di 1000 metri, i precipizi degli Apostoli e del Sasso del Signore, formano uno scenario unico di rara bellezza. 


giro del lago di braies in val pusteria
le pareti del Grande Apostolo

giro del lago di braies in val pusteria
sentiero lungo le pareti del Grande Apostolo

giro del lago di braies in val pusteria
una baia romantica
Continuiamo il nostro giro del lago di Braies in leggera salita per poi scendere attraverso una serie di comode curve protette da alcune ringhiere di legno, fino ad arrivare in una bellissima baia. Questa è la parte opposta all'hotel Lago di Braies da dove abbiamo iniziato la nostra escursione. A questo punto seguiamo su un largo sentiero senza segnaletica tra mughi e canaloni detritici fino ad arrivare in una piccola spiaggia di sassi dove stendiamo l'asciugamano per riposarci un po' al sole ed ammirare questo spettacolo della natura. 

giro del lago di braies in val pusteria
momenti di relax

Spettacolo che sa di roccia, acqua e di leggende. Ebbene si, come tutti i laghi dolomitici, anche il lago di Braies ha una sua leggenda: si narra che nelle notti del solstizio estivo, la regina di Fanes, insieme a sua figlia Dolasilla, ritorni sul lago in una barca a remi, sperando si sentire il suono di una tromba che giace sul fondo delle acque che annuncerebbe il ritorno del Regno di Fanes.
Incantati da tanta bellezza proseguiamo il nostro giro del lago di Braies immersi nel bosco e in posizione panoramica; incontriamo la via n. 1 (Alta Via delle Dolomiti) e la seguiamo fino ad arrivare ad una spiaggia erbosa ( forse era meglio mettersi qui a prendere il sole) e alla chiesetta vicino all'hotel Lago di Braies che segna la fine del nostro giro del lago. 

giro del lago di braies in val pusteria
spiaggia dove potersi rilassare

giro del lago di braies in val pusteria
ultima foto del lago di Braies in tutta la sua bellezza
Anche se l'escursione è stata breve e semplice, e quindi un po' noiosa per le persone più esperte, i panorami sono talmente suggestivi che meritano assolutamente di essere visti e di dedicarci un pomeriggio di relax.

--------------------------
SCHEDA TECNICA
Punto di Partenza: Hotel Lago di Braies m. 1494
Dislivello: 70 metri
Durata: 1H30


 DOVE DORMIRE
-------------------------------------









HOTEL ****
San Candido


ALTRE COSE DA FARE IN VAL PUSTERIA

72 commenti:

  1. Forse questa gittà è perfetta per me, perche non sono esperta. E sembra che merita la pena. È normale che fossi pieno di turisti :)
    http://tarragonain.blogspot.com.es

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh si è adatta a tutti, anche a famiglie con bambini :))

      Elimina
  2. Un vero spettacolo, ci sono stata la scorsa estate. Amo questo genere di posti, fra le montagne, in mezzo al verde, in quel combinarsi di colori e paesaggi che lasciano senza fiato. Che voglia di tornarci!!

    RispondiElimina
  3. Un posto magico!! foto bellissime

    RispondiElimina
  4. Ho fatto il giro del lago più volte. L'ultima volta dopo l'infartino l'ho fatto viceversa perchè è più facile scendere la parte in discesa che salire ma penso che ormai con il mio ginocchio non la potrò fare più. Mi sarà sufficiente quello di Auronzo che è quasi piano.
    Buona serata ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. penso che solo rimanere sulla spiaggia ad osservare il panoramana sia altrettanto gratificante

      Elimina
  5. Wow AMAZING pictures
    I am a new in travel blogger, your blog is great! We could follow each other may be?

    www.travelera.es

    RispondiElimina
  6. Che meraviglia! noi abbiamo prenotato le vacanz estive in trentino! :) mancavo da un po' di anni
    http://emiliasalentoeffettomoda.com/intimo-donna-e-bambina/
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da alcune zone del trentino ce la si fa ad arrivare a braies in giornata :)

      Elimina
  7. Mammamia sono incantata! Che meraviglia!! Mi piacerebbe tantissimo visitare questo posto e le foto sono stupende! Complimenti e buona serata :) :**

    RispondiElimina
  8. Che scenari meravigliosi, tu con queste goto ci fai sognare..
    Tenerissimo il piccolo molo in legno.
    Baci, buona giornata.

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  9. Incantevoli queste foto Andrea, che spettacolo la natura, grazie!!!!!!

    RispondiElimina
  10. quanta pioggia ho preso l'ultima volta che ci son stato (se mesi fa)... una domanda, Andrea. è balneabile (se non si soffre il freddo)?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. avevo visto gente che faceva il bagno ma deve essere freddissima!! tieni presente che quando sono andato io erano più di trenta gradi....

      Elimina
  11. Wow.. ma che posto meraviglioso!
    Immagino la pace e la meraviglia della natura.. :)

    The Lunch Girls

    RispondiElimina
  12. E' meraviglioso *_* io ci voglio andare!!!

    RispondiElimina
  13. Ma che posto incantevole!
    Passa a trovarmi VeryFP

    RispondiElimina
  14. Uno scenario incantevole, che rapisce. Conosco questi posti dai racconti di mia sorella che li adora :)
    Mi hai convinto: devo vederli dal vero ;)
    Grazie!

    RispondiElimina
  15. Ciao Andrea !
    Bellissimo lago , immagini fantáticas , tutto perfetto !
    E 'un privilegio di incontrare questi splendidi laghi !

    Baci , successo sempre !

    RispondiElimina
  16. Che luogo fantastico!! Un vero spettacolo queste foto...da fiaba. Un caro saluto Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!! si davvero un posto che merita di essere visto :)

      Elimina
  17. Un posto meraviglioso che conosco bene grazie a mio marito e alla sua passione.
    Un bacione
    MaggieD
    Fashion Blog - Maggie Dallospedale Fashion diary

    RispondiElimina
  18. ci vado in vacanza ogni anno. è sempre uno spettacolo unico.

    RispondiElimina
  19. Adoro la montagna e adoro questo lago! Se penso a quante estati ci ho passato da piccola e che in età adulta non ho ancora avuto modo di tornarci, mi viene una nostalgia... Complimenti per il sito e per le foto, bellissimo e bellissime! :-)

    RispondiElimina
  20. Wow! E' un piacere scoprirti! Noi amiamo la montagna e siamo sempre in cerca di nuovi itinerari di trekking da fare, abbiamo anche una sezione sul nostro blog :-)! Piano piano vederemo per bere il tuo per vedere se c'è qualcosa che fa al caso nostro :-)! Da come sembra, non siamo poi così lontani!!! Grazie mille!!! dueingiro.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehe è vero la zona è la stessa più o meno :))

      Elimina
  21. Davvero un posto magico! Ci credo che ha ispirato tante leggende!

    RispondiElimina
  22. che meraviglia! passerò per San Candido proprio a fine maggio e non vedo l'ora di effettuare questa escursione, mi sembra davvero meravigliosa!

    RispondiElimina
  23. Che spettacolo...!!!
    Www.mrsnoone.it
    Kiss

    RispondiElimina
  24. Che paesaggio favoloso!
    Passa a trovarmi VeryFP

    RispondiElimina
  25. Stupendo il lago di Braies, ho sempre sognato di andarci *-* !!

    RispondiElimina
  26. Buona serata!

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  27. Troppo bello questo lago. E questo giro è favoloso. Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si uno dei più belli in assoluto nelle Alpi

      Elimina
  28. Quando mi ricordi questi posti Andrea mio, mi sciolgo totalmente..
    Prenderei quattro stracci e mi trasferirei all'istante..
    Lo volevo già fare molto tempo fa , ma poi mi hanno dissuasa per mille motivi..
    Ma posti così magici dove li trovi?
    Bacio e buon pranzo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh la fortuna è di averli abbastanza vicini a casa mia :)) altrimenti mi trasferirei lì :))

      Elimina
  29. Le tue foto sono stupende e mi fanno venire la voglia di visitare questa zona.. di solito facciamo le escursioni val pusteria vicino al www.hotel-pircher.it .. nn so se ti dice qualcosa, ma questo posto qui é favoloso davvero

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! purtroppo a valdaora non sono mai stato, cmq è molto vicino a braies :)

      Elimina
  30. Cmq potrebbe essere anche San Leonardo al www.stroblhof.com

    RispondiElimina
  31. great post ! :) have a wonderful day!!

    http://www.itsmetijana.blogspot.com/

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...