Come scegliere lo zaino da trekking per le escursioni in montagna

La scelta dello zaino da trekking è parte fondamentale per la corretta riuscita delle nostre escursioni in montagna.
Una delle cose più importanti da prendere in considerazione è sapere fin dall'inizio l'utilizzo che ne faremo: dalla gita della domenica, al trekking di più giorni, la tipologia del nostro zaino de trekking cambia, sia di volume che di prezzo.
Anche il periodo nel quale lo utilizzeremo può influenzare la nostra scelta: in estate si utilizzano capi più leggeri, quindi le dimensioni del nostro zaino da trekking saranno più ridotte, mentre, in inverno, il volume sarà maggiore visto il peso e l'attrezzatura più pesante.

LITRI
Il volume di uno zaino da trekking si misura in litri. Abbiamo così gli zaini piccoli con un volume di 10/12 litri, e quelli giganti, per camminate di più giorni, che possono superare i 100 litri.
I materiali impiegati, il numero di tasche, le imbottiture degli spallacci, copri zaino etc etc determinano i maniera importante il peso di uno zaino.
I vari volumi possiamo distinguerli in questo modo:

Zaino per escursione semplice: Volume 20/35 litri
Zaino per escursione giornaliera: Volume 35/50 litri
Zaino per trekking plurigiornaliero: Volume 60/80 litri


zaino bertoni

Gli zaini di grande volume devono assolutamente essere robusti, essenziali e confortevoli, con schienale che si adatta in altezza e larghezza, con spallacci e cintura in vita imbottiti per sopportare carichi pesanti.

LARGHEZZA
La larghezza di uno zaino influisce molto sul comfort della camminata. Avere uno zaino che si sviluppa più in altezza consente una camminata più comoda e bilanciata rispetto agli zaini da trekking con un ingombro maggiore in larghezza; larghezza che può fare perdere l'equilibrio durante i passaggi più impegnativi.


come scegliere lo zaino da trekking

zaino montagna


TASCHE
Per quanto riguarda le tasche, sono consigliabili quelle più piccole o a scomparsa, in quanto più grandi sono le tasche esterne minore è la stabilità.
Molto importante è la separazione della parte superiore da quella inferiore, con due zone diverse di accesso in modo da raggiungere facilmente gli accessori sistemati sul fondo.

zaino bertoni


GUSCIO
Importantissimo è la presenza di un guscio impermeabile. In quasi tutti i modelli di zaino da trekking è presente una tasca con un impermeabile che serve a proteggere lo zaino in caso di pioggia. Molto spesso è incluso, mentre, a volte, lo si può comperare separatamente. Resta comunque fondamentale averlo.

come scegliere lo zaino da trekking


CARICO
Lezione numero uno del CAI è preparare lo zaino il giorno prima della partenza.
Sul fondo vanno di solito posizionati gli oggetti più grandi e leggeri. Quelli più pesanti si consiglia di metterli vicino alla schiena, mentre gli altri verso l'esterno. Nella parte superiore è consigliabile posizionare gli indumenti di maggior utilizzo, mentre nelle tasche laterali bisogna posizionare il peso in maniera ben equilibrata.

Per il mio zaino mi sono affidato al sito Bertoni Store, davvero completo per tutti gli accessori outdoors, da campeggio e per le attività all'aria aperta, con una vasta scelta per zaini da trekking. Facile e intuitivo da navigare, ho ordinato il mio zaino in pochi click, ricevendolo a casa in pochissimi giorni.


trekking



Spero di essere stato di vostro aiuto con questi consigli su come scegliere e preparare uno zaino da trekking. Non mi resta che augurarvi delle buone escursioni e camminate!!

VEDI ANCHE:

Commenti

  1. faccio tesoro di queste dritte - pur non andando in montagna - per i prossimi viaggi zaino in spalla!!
    http://www.audreyinwonderland.it/

    RispondiElimina

  2. Ciao, Andrea!
    Bella borsa. Per fare un buon percorso è bello avere un comodo zaino.

    Baci, buon fine settimana!

    RispondiElimina
  3. ottimi consigli! grazie

    RispondiElimina
  4. Ottimi suggerimenti! Prevedo molte escursioni quest'anno dal brunico hotel http://www.hotel-rudolf.com/it

    RispondiElimina

Posta un commento

Disclaimer

I contenuti presenti sul blog "Montagna di Viaggi" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2010 - 2015 Montagna di Viaggi by Andrea Pizzato . All rights reserved