Una visita ai giardini botanici di Merano di Castel Trauttmansdorff

Una visita a Merano non può considerarsi completa senza una puntatina ai giardini di Castel Trauttmansdorff. Situati alla periferia di Merano, sono un meraviglioso orto botanico che in un anfiteatro naturale ampio circa 12 ettari, lungo un pendio degradante per un centinaio di metri raccoglie, in oltre 80 ambienti, tutti i giardini del mondo.

 
giardini trauttmansdorff
tutta la bellezza dei giardini Trauttmansdorff
Ho avuto modo di visitare i giardini di Merano durante il mio soggiorno presso l'hotel Marlena, nella vicinissima località di Marlengo, un hotel che dà già un'anteprima di quello che andremo a vedere più tardi, un piccolo paradiso del benessere immerso nel verde, con un giardino racchiuso da oltre 300 alberi, arbusti, piante rare e fiori locali ed esotici.
Un paradiso verde che si può ammirare già dalla prima colazione, con vista panoramica sul parco con piscina e su tutta la conca di Merano: una location davvero unica per iniziare una giornata di visita a Merano e ai giardini Trauttmansdorff.


giardino botanico merano
inizio della giornata con la prima colazione dell'hotel Marlena

giardino botanico merano
vista su Merano dalla terrazza dell'hotel Marlena
I giardini si raggiungono comodamente in macchina lungo la strada che conduce a Scena, oppure con la passeggiata Sissi dal centro di Merano. Avendo già camminato abbastanza nei giorni passati lungo le varie passeggiate di Merano, decido di arrivare velocemente in macchina e di prendermi tutto il tempo necessario per la visita. I giardini son molto grandi, preparatevi a camminare molto, bisogna calcolare circa minimo 2-3 ore per una visita completa.
Una volta acquistato il biglietto, seguo il percorso di visita che si immerge in un formidabile mondo di fiori e piante. Cactus messicani crescono accanto a viti autoctone dell'Alto Adige, siepi inglesi si alternano agli ulivi, profumi di macchia mediterranea si fondono con fragranze di lavanda; nello stagno delle ninfee fluttuano i fiori di loto e le palme si stagliano sullo sfondo delle montagne di Merano.

giardino botanico merano
il percorso da seguire all'interno dei giardini

giardino botanico merano
i giardini giapponesi


orto botanico

Architetti e botanici hanno organizzato questo trionfo botanico, percorso da oltre 6 km di sentieri con scalinate, padiglioni, anfratti, cascate, ponti sospesi, in quattro grandi partizioni tematiche tra le quali è molto facile orientarsi.
Nel settore dedicato ai Paesaggi dell'Alto Adige si possono vedere le piante tipiche della zona, mentre in quello dedicato ai Boschi del Mondo si alternano latifoglie e conifere asiatiche e americane.

giardino botanico merano
le cascate che riproducono l'ambiente dell'Alto Adige
Camminando lungo i sentieri dei giardini Trauttmansdorff si incontrano attrazioni sorprendenti, quali dieci padiglioni artistici, la Serra Esotica con il Terraio, la bellissima piattaforma panoramica con il binocolo di Matteo Thun (dalla quale si ammira una bellissima vista), la Voliera e la Grotta.


giardino botanico merano
piattaforma panoramica

giardino botanico merano


orto botanico merano
vista sui giardini dalla piattaforma panoramica
Dopo aver percorso in lungo e in largo tutti i sentieri, faccio una sosta al Castel Trauttmansdorff, situato in centro ai giardini e luogo molto amato dall'Imperatrice Sissi. Oggi ospita il piccolo museo del Turismo, dove vengono illustrati 200 anni di storia del turismo in Alto Adige. Curioso vedere com'erano le località odierne più alla moda a fine 19° - inizio 20° secolo.

giardino botanico merano
visita al castel Trauttmansdorff frequentato molte volte da Sissi

giardino botanico merano
un museo dedicato alla storia del turismo
Consiglio di visitare i giardini in ogni periodo dell'apertura: la stagione inizia con la fioritura di 350.000 tulipani e narcisi, a fine maggio le rose inglesi e in giugno la lavanda emanano il loro profumo, infine, in autunno, i giardini si illuminano con uno spettacolare gioco di colori.

giardino botanico merano
i giardini acquatici
Rimane del tempo per un breve giro in centro a Merano, sempre bellissima, con i suoi portici, negozi, passeggiate e complessi termali. Terme di Merano che non ho visitato perchè le terme questa volta le ho in casa :))
Ebbene si, dopo tanto camminare è stato bello ritornare all'hotel Marlena e usufruire di tutte le sue comodità, a cominciare dalla piscina esterna con vista panoramica, l'area lounge della sauna, progettata dall'architetto Marlen Inderst, fino alla piscina coperta che regala uno straordinario gioco di luci e ombre.

giardino botanico merano
relax all'hotel Marlena di Marlengo
Bella anche la sala dei massaggi Shiatzu che ricrea l'ambiente di uno chalet di montagna in legno, per un benessere totale!

giardino botanico merano
piscina interna

hotel merano


Ma tutto l'hotel Marlena è da scoprire. Ogni camera e ogni suite è unica. Ho avuto il piacere di dormire in una camera De Luxe, elegante e raffinata, progettata dalle mani di famosi architetti, con un grandissimo specchio che permette di ammirare la camera e il panorama sulle montagne comodamente dal bagno e con una gran cura dei dettagli.

giardino botanico merano
camera De Luxe

hotel merano
dettaglio intern
Dal piacere del relax a quello del palato il passo è breve. Sapori autentici, dove la tradizione altoatesina incontra quella mediterranea, invitano a passare piacevoli serate gourmet con un panorama mozzafiato sulle luci di Merano, dove ogni sera viene proposto un menu a scelta di 5 portate.

giardino botanico merano

Serate a tema vengono organizzate regolarmente;tra le quali la serata tirolese, la più tipica, una cena con tutte le specialità locali per un'immersione totale nei gusti dell'Alto Adige.
Una serata all'hotel Marlena non è finita senza una visita alla storica cantina, unica del genere in Alto Adige, dove si possono effettuare degustazioni di ottimi vini, spumanti e oli di oliva, ma anche incontrare produttori di vino selezionati, altoatesini e italiani, che presentano le loro creazioni. Così, tra varie degustazioni e brindisi si possono scoprire informazioni, segreti e caratteristiche dei pregiati prodotti presenti in cantina.

hotel marlena
degustazioni presso la storica cantina
hotel merano
terrazza all'aperto con vista su Merano
Brindisi che consiglio di effettuare sulla terrazza panoramica che dà sulla conca di Merano: il modo migliore per finire una giornata all'insegna della natura, del benessere e della buona cucina. Poi, il giorno dopo, ad attenderti ci sarà sempre la prima colazione dell'hotel Marlena, pronti per essere viziati sempre di più.

Info Hotel: Hotel Marlena - Marlengo
Noerderstrasse 6,
39020 Marling
Tel. 0473. 222266


NB. Condizioni speciali per tutti i lettori del blog :) 
Per tariffe e offerte, potete pure inviarmi una mail a andreapizzato76@gmail.com , ormai ho una buona esperienza in tema di hotel di montagna e sono felice di potervi aiutare :)

Info Utili:
Per informazioni, visite ed orari di apertura dei giardini:  Giardini Trauttmansdorff
I giardini, inoltre, fanno parte del circuito Grandi Giardini Italiani, il network dei più bei giardini italiani visitabili.

Commenti

  1. Che bello sitio!!Happy New Year Andrea! tantissimi auguri!

    RispondiElimina
  2. Quando andavo io in giro per questi posti e altri che hai messo non erano cosi pronti alla ricezione turistica e molte cose non erano alla portata di tutti ma questa è una meraviglia. Grazie viaggio con te. Buon Anno Andrea ogni bene, salute e tanti tanti viaggi ancora.

    RispondiElimina
  3. Bellissima Merano, è da tempo che non ci faccio un giretto....

    RispondiElimina

Posta un commento

Disclaimer

I contenuti presenti sul blog "Montagna di Viaggi" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2010 - 2015 Montagna di Viaggi by Andrea Pizzato . All rights reserved P.I. 04452280276