Ricetta per il tortel di patate con formaggio Vezzena

Il tortel di patate è probabilmente la ricetta più tipica di tutto il Trentino. Una ricetta casereccia, antica e tradizionale che ho potuto degustare durante il mio soggiorno sull'Alpe Cimbra e che ho voluto provare a fare da solo, portando quasi tutti i sapori della montagna direttamente a casa :)

tortel di patate

Ebbene si, perchè il tortel di patate non va mangiato da solo, ma deve essere accompagnato da altre specialità locali come la famosa luganega del Trentino, affettati vari e da un formaggio di media stagionatura come il Vezzena. formaggio che ho avuto modo di acquistare direttamente nel piccolo caseificio degli altopiani e del Vezzena, un formaggio unico, uno dei simboli della tradizione casearia trentina, grazie alle essenze dell'altopiano e alla lunga stagionatura. Se passate per Lavarone vi consiglio di fare una sosta in questo piccolo caseificio e chiedere anche se è possibile assistere alla fasi della produzione del formaggio.

vezzena

vezzena

Ma veniamo alla ricetta del nostro tortel di patate. Gli ingredienti necessari sono:

1 chilo di patate possibilmente varietà Kennebec
2 cucchiai di farina “00” circa
sale quanto basta
½ bicchiere di latte

PROCEDIMENTO:

- sbucciare le patate crude e grattugiare possibilmente con una grattugia a mano, con fori grossi, cca 5 mm, magari specifica per il tortel.
Il composto ottenuto tende a rilasciare una parte liquida che è consigliabile togliere utilizzando un colino.

- aggiungere la farina, il sale ed il latte e mescolare bene fino ad ottenere una consistenza media.

- scaldare l'olio in una padella antiaderente con il bordo alto. Per friggere i tortel ci vuole almeno un dito di olio

- disporre direttamente nell'olio l'impasto aiutandosi con un cucchiaio e stenderlo un po' con il cucchiaio stesso

- lasciare rosolare bene prima di girare. Quando saranno dorati e croccanti si potranno togliere dall'olio e scolarli su carta assorbente.
Ora il nostro tortel di patate è pronto ad essere servito assieme ad un tagliere di salumi, al formaggio Vezzena, insalata e, volendo, una buona marmellata di mirtillo rosso.

Commenti

  1. ricetta buonissima e io adoro i formaggi.

    RispondiElimina
  2. Buongiorno sign. Andrea!
    Siamo davvero lieti che il nostro Vezzena sia tanto apprezzato e che possa essere di ispirazione per le nuove e "vecchie" ricette da provare anche a casa. Ottimo abbinamento, come già da lei descritto quello del nostro Vezzena e del Tortèl de Patate! Grazie delle belle parole! Un saluto dall'Alpe Cimbra

    RispondiElimina

Posta un commento

Disclaimer

I contenuti presenti sul blog "Montagna di Viaggi" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2010 - 2015 Montagna di Viaggi by Andrea Pizzato . All rights reserved Partita Iva 04452280276