Cinque escursioni trekking da fare sui sentieri di Levanto

Il profumo del mare e il fascino della montagna. Così conquista Levanto gli appassionati di trekking, un vero paradiso per le escursioni con più di 80 km di sentieri tracciati che permettono di partire direttamente dalla spiaggia e di raggiungere le cime più panoramiche.
Infatti, non è comune passare una giornata di camminate e poi finire con un rinfrescante bagno al mare (almeno per me che sono abituato alle escursioni sulle Alpi), e così, dopo un breve soggiorno in terra ligure, ho potuto provare pure io questo abbinamento perfetto.
Un soggiorno che mi ha visto camminare in lungo e in largo sui sentieri di Levanto e delle Cinque Terre, scoprendo borghi medievali, baie nascoste e panorami patrimoni UNESCO.
 
escursioni trekking levanto
vista su Bonassola dai sentieri trekking dell'entroterra
Pronti a scoprire le più belle escursioni trekking da fare sui sentieri di Levanto? Partiamo!

1) SCOPRIRE I PAESI MEDIEVALI DELLA MANGIALONGA
Uno degli eventi più conosciuti di Levanto, un percorso enogastronomico che si snoda per circa 12 chilometri nell’entroterra levantese. Si percorre interamente a piedi, fermandosi per assaggiare le tipicità locali in ogni borgo tipico animato da musica dal vivo. Questo percorso si può effettuare anche quando non c'è la Mangialonga (senza ovviamente gli assaggi) visitando i piccoli borghi medievali.
 
escursioni trekking levanto
i mulini lungo il percorso
Inizio la mia escursione dal centro di Levanto in direzione stazione e poi, dopo il campo da calcio, all'altezza di una rotonda, giro a sinistra seguendo le indicazioni del sentiero 670 per Fossato, uno dei sentieri che un tempo servivano a collegare i vari paesi. Passato Fossato raggiungo in 40 minuti il borgo di Lavaggiorosso, uno dei più grandi e panoramici. Durante il tragitto nel bosco si supera una serie di mulini, testimonianze degli antichi mestieri che qui venivano effettuati e raggiungo il centro paese.
 
escursioni trekking levanto
Lavaggiorosso
Lungo la strada vedo i cartelli per la mia prossima meta: Groppo. La raggiungo camminando per un tratto lungo la strada asfaltata e poi inoltrandomi in una vegetazione di ulivi fino a sbucare in paese. Un paese davvero caratteristico con degli ottimi scorci e una cura per ogni dettaglio.
 
escursioni trekking levanto
passeggiando lungo i vicoli di Groppo

escursioni trekking levanto
Groppo
In centro vedo le indicazioni per il sentiero 670 per Dosso, raggiungibile in circa 10 minuti di cammino. Pure qui vengo accolto da stradine medievali con case colorate e angoli pittoreschi. Fate attenzione: in paese la segnaletica dei sentieri è scarsa. Vi consiglio di chiedere agli abitanti quale via prendere. 

escursioni trekking levanto
Dosso

escursioni trekking levanto
angoli caratteristici
Alla fine trovo il sentiero dopo diversi tentativi (chiedendo aiuto) e inizio a scendere ripidamente di quota fino al corso di un piccolissimo torrente. Arrivo quindi al borgo di Casella, faccio qualche foto e ritorno un po' indietro per prendere la deviazione per il borgo di Montale.
 
escursioni trekking levanto
in vista del borgo di Casella
Lungo il tragitto, una volta raggiunta una strada asfaltata, bisogna cercare la segnaletica CAI posta nella carreggiata opposta che sale nel bosco. Montale mi stupisce con bellissimo panorama su tutto l'entroterra di Levanto e con dei timidi scorci sul mare.

escursioni trekking levanto
Montale, l'ultimo paese dell'escursione
Da qui, seguendo il sentiero 577, rientro a Levanto passando per la rotonda di questa mattina.
Tempo: 3 ore e trenta

2) DA LEVANTO A PUNTA MESCO
Una delle escursioni più conosciute e frequentate di Levanto. Dalla passeggiata a mare si inizia a salire lungo una scalinata che porta al piazzale del Castello di S. Andrea, in posizione panoramica. In breve raggiungo un gruppo di case dove una lapide ricorda gli esperimenti di radiocomunicazione di Guglielmo Marconi tra Levanto e Santa Margherita Ligure.
 
levanto
si parte dalla spiaggia di Levanto
escursioni trekking levanto
i primi cartelli

L'ampia mulattiera sale in direzione est: seguo il segnavia con i colori rosso e bianco con il numero 1 (il sentiero che attraversa dall’alto tutte le Cinque Terre mantenendosi sul crinale). Il tracciato prosegue in salita. Dopo la mulattiera, una gradinata in cemento prosegue tra ville e giardini e ben tenuti uliveti sui tipici terrazzamenti. Continuo in breve tempo a Casa Giglio, e poi una leggera discesa mi conduce a Case S. Carlo dove inizia il bosco. Salgo su una ripida scalinata in pietra, nel fitto della vegetazione a macchia mediterranea e proseguo in piano, con ampi scorci panoramici a picco sul mare. Ovviamente tempo per fare foto e via di nuovo nel bosco fino a Case Lovara. Raggiungo infine la Cresta di Sant’Antonio (325 m) con ampia vista, punto di incrocio di 2 sentieri
(n. 1 e n. 10). Scendo per un po' e raggiungo Punta Mesco, in splendida posizione panoramica sulle Cinque Terre e fino all’isola del Tino.
 
escursioni trekking levanto
Punta Mesco
Sul promontorio sono visibili i ruderi della chiesa di Sant’Antonio e il vecchio faro. Il ritorno lo effettuo lungo lo stesso sentiero.
Tempo: 1 ora e quaranta solo andata

3) DA LEVANTO A BONASSOLA
Dal lungomare di Levanto, mi lascio sulla sinistra l'inizio della pista ciclabile per Framura e seguo le indicazioni CAI per il sentiero SVA

escursioni trekking levanto
ci si lascia Levanto alle spalle
Il sentiero prende da subito quota regalando bellissime viste su Levanto. Raggiungo la parte più alta della montagna e scendo verso il paese di Scernio. Da qui si possono vedere i primi scorci su Bonassola, la mia prossima meta.
 
escursioni trekking levanto
in salita verso il borgo di Scernio
Per raggiungerla prendo il sentiero 644, sempre ben marcato, e inizio a scendere, prima su sentiero sterrato, e poi su strada asfaltata che raggiunge le prime abitazioni di questa caratteristica località turistica. 

 
escursioni trekking levanto
Bonassola

escursioni trekking levanto
lungo l'antica ferrovia

Tempo per una sosta in spiaggia e ritorno a Levanto seguendo la pista ciclabile costruita lungo l'antico tracciato dell'antica ferrovia.
Tempo: 3 ore

4) TREKKING ALLE CINQUE TERRE
Levanto è la meta ideale per scoprire le Cinque Terre. Complice la presenza della stazione dei treni, si possono raggiungere in brevissimo tempo tutti e cinque i paesi. Questa escursione trekking collega Riomaggiore a Monterosso, passando per tutti e cinque i paesi delle Cinque Terre, della durata di circa 8 ore, in un territorio Patrimonio dell'Umanità UNESCO.
 
escursioni trekking levanto
Manarola
Solo nell'ultimo tratto, Vernazza – Monterosso, ho percorso il sentiero Azzurro, quello a pagamento, nel resto ho preferito i sentieri alti e “gratuiti”. Per conoscere tutti i dettagli vi consiglio di leggere il mio post dedicato all'escursione alle Cinque Terre.

5) I PAESI ARROCATI DI RIDAROLO, LEGNARO E FONTONA
Sempre dal centro di Levanto parto seguendo la via Viviani per avvicinarmi alle prime colline. All'altezza di una curva a gomito, lascio la strada asfaltata e seguo le indicazioni del sentiero 575 che in salita mi conduce al piccolo paese di Ridarolo. Da qui, sempre lungo lo stesso sentiero, raggiungo la piccola chiesetta di San Bartolomeo.
 
escursioni trekking levanto
il borgo di Ridarolo
escursioni trekking levanto
sentieri sempre ben segnati
escursioni trekking levanto

Pochi metri più avanti prendo la deviazione del sentiero 570 che porta a Legnaro. Questo tratto è immerso nella vegetazione, a volte un po' instabile, passa tra ruscelli e arriva in centro al paese dopo 30 minuti di cammino.

escursioni trekking levanto
il borgo di Legnaro visto dai sentieri trekking
In centro è stato davvero difficile vedere la segnaletica dei sentieri, vi conviene chiedere a qualcuno del posto. Da Legnaro arrivo a Chiesanuova seguendo per un buon tratto la strada asfaltata e faccio una breve sosta per visitare il borgo. A questo punto inizio la discesa verso Levanto seguendo sempre il sentiero numero 570 che tocca il piccolo abitato di Fontona e poi scende ripidamente fino ad arrivare alla strada asfaltata che conduce al mare.
Tempo: 3 ore

escursioni trekking levanto
tramonto a Levanto
Queste sono solo alcune delle tantissimi possibilità di escursioni trekking che ci sono qui a Levanto. Un augurio quindi di poter tornare presto e di scoprire altri angoli tra i più panoramici della Liguria.

INFO UTILI:
Per maggiori informazioni su itinerari e sentieri, visita il sito ufficiale di Visit Levanto

DOVE DORMIRE:
HOTEL OASI 3*
Via Terrano - Levanto
tel.  0187.807356
Sito Web: Oasi Hotel Levanto
Posizione ideale a pochi passi dalla zona pedonale di Levanto, alla stazione e al mare.
Camere spaziose, bagno comodo e funzionale e balcone.
Ottima prima colazione con un abbondante buffet e piatti caldi preparati al momento. Personale cordiale e sempre disponibile.
Di sicuro uno degli indirizzi migliori per visitare le 5 Terre e la Riviera di Levante.

cinque terre
Oasi Hotel Levanto
VEDI ANCHE:

1 commento:

  1. Uno più bello dell'altro, ovviamente il mio preferito è quello delle 5 Terre!

    https://julesonthemoon.blogspot.com/

    RispondiElimina