Una vacanza a Merano: ecco cosa fare nella perla dell'Alto adige

E' una delle mie località preferite dell'Alto Adige e da sempre uno dei luoghi del cuore. Sto parlando di Merano, antica capitale del Tirolo e vero paradiso di... tutto, di montagne, terme, benessere e tradizioni. Pochi posti sulle Alpi sanno riassumere la vera essenza della montagna come Merano.
Durante il mio ultimo soggiorno in terra sudtirolese, presso il bellissimo Hotel Giardino Marling (info: https://www.giardino-marling.com/it/), ho avuto modo di conoscere altri angoli di Merano che mi mancavano da vedere, e così ho pensato di raccontarvi, in questo post, le 10 cose da fare assolutamente se si è in vacanza a Merano.

cosa fare a merano
il centro di Merano

La prima cosa che ho fatto è stata quella di arrivare in hotel e prendere possesso della camera :) una camera luminosa, spaziosa, arredata con gusto, con un grande bagno, un letto comodissimo e un grande balcone! La visuale perfetta che mi dà un colpo d'occhio generale sui luoghi che andrò a scoprire tra poco.

cosa fare a merano
camera del Giardino Marling

cosa fare a merano
camere di grande charme
Pronti allora a scoprire il meglio di Merano? Partiamo!

1) SCOPRIRE IL CENTRO STORICO
Una visita a Merano non può non partire dal suo cuore pulsante. Un centro storico davvero caratteristico dove una peculiare combinazione di fattori hanno contribuito alla fama e all'esclusività di questa cittadina. Perdetevi lungo Via Portici, visitate le architetture medievali del suo Duomo e rilassatevi su una panchina ammirando le acque del torrente sulla Passeggiata Lungo Passirio.

cosa fare a merano
il Duomo di Merano
vacanza a merano
una camminata in centro

Per scoprire cosa si può vedere in questa cittadina, vi consiglio di leggere il mio post “Un giorno a Merano”

2) PASSSEGGIATE MERANESI
Una delle cose assolutamente da fare qui a Merano è quella di scoprire le sue passeggiate. Brevi, panoramiche e deliziose, sono un'istituzione cittadina che accomuna meranesi e turisti in una cornice di curatissimi giardini, acque che corrono o zampillano e atmosfere in parte rievocative del tempo che fu. Iniziate con quella più semplice Lungo Passirio, e poi proseguite con la Passeggiata d'Inverno, oltrepassando la Wandelhalle, elegante padiglione Liberty in legno e ferro, fino al ponte romano.

cosa fare a merano

Da qui raggiungente la Passeggiata Gilf che risale il torrente per congiungersi alla Passeggiata Tappeiner, la più famosa di tutte, che raggiunge, dopo 4 km, la località di Quarazze.

cosa fare a merano
passeggiata Tappeiner
3) SCOPRIRE I GIARDINI DI CASTEL TRAUTTMANSDORFF
La meta turistica più amata del SuedTirol offre oltre 80 paesaggi botanici, numerose stazioni dedicate all'esperienza sensoriale, il primo museo altoatesino dedicato al turismo, il Touriseum, e una splendida vista panoramica su Merano e su buona parte delle montagne che circondano la cittadina. Architetti e botanici hanno organizzato questo trionfo botanico, lungo 6 km, in quattro grandi partizioni tematiche.
I giardini sono raggiungibili in pochi minuti di auto dal centro oppure con la passeggiata Sissi (cca 45 minuti).

vacanza a merano
i giardini Trauttmansdorff
4) VISITARE I BORGHI MEDIEVALI DI TIROLO E SCENA
Il primo con il famosissimo Castel Tirolo, sede per tre secoli della dinastia che governò il territorio cui diede nome, dall'Adige all'Inn alla Drava, il secondo con le sue case caratteristiche e panorami mozzafiato. Due perle assolutamente da non perdere.

vacanza a merano
panoramica su Castel Tirol

cosa fare a merano
il borgo di Scena

5) MANGIARE IL TIROLER GROSTEL PIU' BUONO
Visto che siamo in zona Tirolo consiglio di fare una sosta per il pranzo presso il ristorante Hilberkeller, uno dei locali più tipici di tutta Merano, in posizione panoramica e dove poter gustare, il più buon Tiroler Groestl e Kaiserschmarren della zona! Consigliato!

vacanza a merano
pranzo da Hilberkeller
6) I SENTIERI DELLE ROGGE
I “Waale” rappresentano un antico sistema di irrigazione per far giungere ai campi della Val Venosta l'acqua necessaria per le coltivazioni. A questo scopo furono creati lungo i canali d'irrigazione sentieri facilmente raggiungibili dai Waaler.

vacanza a merano
lungo i sentieri delle rogge

Oggi questi tracciati hanno perso quasi tutto il loro scopo funzionale e sono dei facili e frequentatissimi sentieri, lungo il corso dell'acqua, con un andamento quasi pianeggiante, tipico delle canalizzazioni irrigue.
Tra i più belli posso segnalare quelli di Marlengo e di Parcines.

merano

7) RAGGIUNGRE LA CASCATA PIU' BELLA DELL'ALTO ADIGE
Quella di Parcines. Raggiungibile con una comoda camminata di circa un'ora dal paese, è di sicuro una delle cascate più suggestive delle Alpi. Io ho fatto un giro ad anello con partenza dal paese di Parcines, sosta alla cascata, proseguimento per il Gasthof Pruenster e poi fino ai sentieri della roggia di Parcines.
Calcolate circa tre ore

vacanza a merano
la cascata di Parcines
8) CAMMINARE A PIU' NON POSSO A MERANO 2000
Il comprensorio escursionistico di Merano 2000 è un invito a lasciare la città con la funivia più grande dell'Alto Adige, che in soli 7 minuti raggiunge le montagne con una splendida vista sulla conca di Merano.

vacanza a merano
la funivia di Merano 2000

Tantissime le opportunità di camminate. Consiglio di effettuare l'escursione al lago di San Pancrazio (presto nel blog tutta la descrizione). Davvero suggestivo.

vacanza a merano
scoprire laghi incantevoli a Merano 2000

cosa fare a merano
paradiso per il trekking
9) BIRRERIA FORST
Alle porte di Merano, in direzione Val Venosta, troviamo un piccolo paese, chiamato comunemente nel linguaggio popolare "Foresta", in tedesco Forst. Al primo arrivo si può notare un edificio curato e imponente, che, con il suo caratteristico stile architettonico, si integra armoniosamente nell'ambiente circostante.

vacanza a merano
sosta alla birreria Forst
Nascosto dietro queste grandi mura, si trova il più famoso birrificio dell'Alto Adige: la Birreria Forst, che tra l'altro è una delle più grandi d'Italia. Qui è possibile ordinare tutte le birre prodotte nello stabilimento e anche mangiare le specialità locali all'interno di grandi sale oppure all'esterno, nel piccolo biergarten che sa molto di Baviera.

vacanza a merano
birreria Forst
10) DORMIRE NELLA SPA PIU' BELLA
Quella dell'hotel Giardino di Marlengo. Un hotel a 5 stelle dove ogni cosa raggiunge la sua massima espressione: un benessere panoramico con la nuovissima Infinity Pool situata al quarto piano e con vista imbattibile sulle montagne, una spa situata in due zone diverse dell'hotel con una grande piscina interna ed esterna, immersa in un rigoglioso giardino, con acqua salata, idromassaggi, sale relax e un'oasi di benessere con bagno turco, grotta del ghiaccio, sauna finlandese, cabina infrarossi e biosauna.

vacanza a merano
relax al Giardino Marling

vacanza a merano

cosa fare a merano
piscina esterna immersa nel verde

Davvero ottimo per recuperare forze e energie dopo una giornata di attività sportive.

vacanza a merano
Infinity Pool
Dal benessere del corpo a quello del palato il passo è stato veloce.
In una sala elegante con una grande terrazza all'aperto, si può degustare una cucina raffinata e creativa, iniziando sempre con un grande buffet di insalate e proseguendo con un menu a scelta con quattro portate dai tipici saporti della tradizione tirolese ( e non solo) abbinati a creazioni gourmet.

vacanza a merano
ambiente super elegante

Al mattino, invece, ho iniziato la giornata con una prima colazione... ovviamente panoramica. Seduto all'aperto mi sono gustato un panorama unico su Merano accanto ad un ricchissimo buffet che abbina dolce e salato, con una vasta scelta di torte fatte in casa, succhi di frutta fresca, brioches calde, marmellate :) 


vacanza a merano
prima colazione con vista

vacanza a merano
il piacere di stare all'aperto nella terrazza panoramica

4 commenti:

  1. stupendo tutto anche se preferisco gli hotel più caldi a quelli moderni, meraviglia le foto che hai pubblicato, ci verrò magari per i mercatini, vedremo :-)

    RispondiElimina
  2. Sembra una splendida cittadina e quei borghi devono essere meravigliosi! Poi se sono immersi in un paesaggio simile! ;)

    https://julesonthemoon.blogspot.com/

    RispondiElimina