Escursione in cima al monte Linzone da Roncola San Bernardo

Una delle escursioni trekking più belle e panoramiche che si possono fare in Valle Imagna, a pochi km da Bergamo, è quella che conduce in cima al Monte Linzone.
Un'escursione di media difficoltà che può essere percorsa da chiunque abbia un minimo di allenamento sulle gambe, anche da famiglie con i bambini: infatti, il dislivello da superare è di circa 650 metri e il sentiero è sempre ben segnalato senza tratti esposti.
Punto di partenza dalla mia escursione al monte Linzone è il paese di Roncola San Bernardo, a circa 858 metri sul livello del mare. Qui parcheggio la macchina nei pressi del cimitero, sistemo zaino e scarponi e sono pronto per camminare.

escursione monte linzone

Prendo la strada asfaltata che passa sulla sinistra del cimitero (tenendo il paese alle spalle) e vedo subito i primi cartelli: sentiero 571 Monte Linzone! Bene, sono sulla strada giusta.

escursione monte linzone

Il sentiero inizia a salire ripidamente nel bosco, supero la deviazione che conduce alle sorgenti e salgo in maniera costante fino a raggiungere una malga (non aperta al pubblico) con mucche e caprette. Da qui si iniziano a scorgere le prime viste sulla pianura. Con giornate limpide si vedrebbe anche Milano, purtroppo oggi non è così. La malga è situata al limite del bosco, una volta superata si camminerà principalmente tra prati.

escursione monte linzone

escursione monte linzone

escursione monte linzone

Dopo un breve tratto pianeggiante il sentiero inizia a salire con larghi zig zag raggiungendo velocemente la cresta del monte. In questo tratto ci sono diverse tracce di sentieri, tutti comunque portano in cima al Linzone; vi consiglio di rimanere sempre su quello principale e di seguire i segni bianco e rossi del CAI sulle rocce.

escursione monte linzone

escursione monte linzone

Giunto in cresta supero le rovine di una malga e riesco a vedere in lontananza la grande croce di vetta! Ormai manca davvero poco. In questo tratto sembra di camminare su un altipiano con la pianura sulla sinistra e le vette della Valle Imagna sulla destra, immersi nel verde di prati e pascoli!

escursione monte linzone

Prima dell'ultima salita faccio una piccola deviazione per vedere da vicino il Santuario Santa Famiglia di Nazareth, una piccola chiesetta ricavata da un'antica stalla, luogo di preghiera e incontro per tutti i fedeli.

escursione monte linzone

Nel 1990 un gruppo di volontari decise di recuperare il rudere, mantenendo il suo impianto rustico, ma dandogli una diversa destinazione d’uso. Fu così, dunque, che si scelse l’idea di un Santuario dedicato alla Santa Famiglia di Nazareth. La scelta è stata fatta in ricordo della notte del primo Natale, nella quale la Santa Famiglia trovò rifugio appunto in una stalla all’aperto, con il neonato Gesù in una mangiatoia, confortato dal bue e l’asinello, animali che popolano anche le nostre zone.
Fatte le foto di rito, riprendo il mio sentiero e salgo ripidamente avvicinandomi sempre di più alla croce! Ormai è fatta! Eccomi in cima ai 1392 metri del Monte Linzone, da dove si può ammirare un panorama a 360°! Peccato che la foschia oggi non aiuti, ma rimane lo stesso un grande spettacolo. Si potrebbe vedere anche il Monte Rosa e gli Appennini!
Magari voi sarete più fortunati di me, commentate alla fine del post come è stata la vostra esperienza!

escursione monte linzone

escursione monte linzone

escursione monte linzone

Foto a manetta anche qui e faccio una sosta per il pranzo a sacco. Il rientro lo faccio lungo lo stesso sentiero con calma e ammirando tutto il panorama verso la pianura sottostante!
Rientro in hotel soddisfatto di questa lunga camminata e ne approfitto per prendere una buona coppa gelato! Un bel premio dopo tante fatiche. Qui in Valle Imagna soggiorno presso l'hotel Costa, a Costa d'Imagna, un buon 3 stelle dall'ambiente curato, camere luminose e pulite con tutti i comfort: tv, wifi, telefono e set di cortesia.

escursione monte linzone

escursione monte linzone

Fiore all'occhiello dell'hotel è il suo ristorante: qui ho mangiato davvero divinamente, una cucina tipica bergamasca con prodotti di qualità, piatti curati ed abbondanti, cosa ormai non scontata! 

escursione monte linzone

Ottima anche la prima colazione a buffet, ricca e abbondante! Se cercate un hotel in Valle Imagna, per visitare magari i parchi avventura nei pressi di Bergamo, a budget contenuto e con un'ottima cucina, questo è quello che fa per voi.


Per maggiori informazioni, visita il sito ufficiale di Valle Imagna

4 commenti:

  1. Andrea I love yours pictures always make me go to amazing and lovely place, Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Caro Andrea, certo che per me è molto bello vedere tutto ciò che fai vedere, almeno posso sognare.
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina