Una visita ai casoni della Fogolana a Valle Millecampi, dove terra e laguna si incontrano

Scoprire una Venezia differente lontano dal turismo di massa, immersi tra i silenzi della laguna. E' stato questo il tema della nostra domenica pomeriggio in visita ai casoni della Fogolana nella Valle Millecampi, poco prima di Chioggia e a pochi km dalla Strada Romea.
Ma vediamo bene di capire dove ci troviamo. Situata nella Laguna Sud di Venezia, la Valle Millecampi appartiene al territorio dei Comuni di Codevigo e di Campagnalupia. Si estende per 1608 ettari, compresi fra Valle Morosina e Valle Ghebo Storto a ovest, Valle dei Sette Morti a est e altre valli più piccole. E' formata in gran parte da un lago che arriva alla terraferma ed è percorsa da tortuosi canali lagunari che si insinuano fra velme e barene colonizzate dalla tipica vegetazione alofila, mentre nelle aree di gronda, dove la salinità è inferiore, sono presenti estesi canneti. La valle è alimentata con acqua salsa attraverso i canali dei Sette Morti, Acque Negre e altri minori, mentre riceve apporti di acqua dolce dai canali Scirocchetto, Cavaizza e Novissimo.

casoni fogolana valle millecampi laguna venezia


L'attuale assetto morfologico di Valle Millecampi è conseguenza degli interventi di regolazione idraulica effettuati dalla Serenissima dalla fine del sec. XVI in poi, e la conseguente gestione sotto forma di valle da pesca aperta/semiarginata. Ciò ha contribuito anche a conservare fino a oggi, nonostante le precarie condizioni, alcuni casoni legati alle attività vallive praticate fino a pochi decenni fa, come il Casone Millecampi e il Casone Prime Poste. 

casoni fogolana valle millecampi laguna venezia
 
CASONI DELLA FOGOLANA
Per raggiungerli bisogna lasciare la Strada Romea all'altezza del Ristorante Hotel Giosuè e prendere sulla sinistra la via Corte Fogolana. Da qui si continua sempre dritto tra immensi campi fino al parcheggio nei pressi dei casoni.

casoni fogolana valle millecampi laguna venezia

In epoca lontana questi casoni erano dei rifugi in paglia di forma conica e servivano per difendersi dagli animali; solo con il passare del tempo in seguito a lente e graduali trasformazioni, hanno acquisito l'aspetto che conosciamo: pianta quadrata o rettangolare con le pareti costituite da mattoni di terra cotta al sole ed il tetto a quattro falde molto spioventi con copertura in canna palustre, ed i balconi piccoli per evitare un'eccessiva dispersione termica d'inverno e diminuire il riscaldamento dai raggi solari in estate.
Un tempo il loro aspetto era più simile a una capanna che ad un'abitazione civile, eppure ci vivevano famiglie di contadini a volte molto numerose.

casoni fogolana valle millecampi laguna venezia

I casoni della Fogolana sono ora gestiti per conto del comune di Codevigo che ha attivato all'interno di essi un centro visite, una locanda con punto ristoro e degli alloggi.

casoni fogolana valle millecampi laguna venezia

CASONE DELLE SACCHE
Poco distante, abbiamo raggiunto il Casone delle Sacche, il cui nome deriva proprio dalla particolare posizione: sorge infatti su una lingua di terra prospiciente ad una sacca, cioè un'insenatura lagunare che arriva a lambire la campagna. Fu costruito nel XIX secolo per dare rifugio ai ricchi cacciatori provenienti dall'entroterra padovano. Questa attività infatti prevedeva il soggiorno al Casone delle Sacche dove gli ospiti arrivavano la sera prima dell'uscita, per la cena e il riposo. All'alba venivano poi accompagnati a caccia dal guardiano del casone, che conosceva bene la valle e gli appostamenti dove attendere gli stormi di uccelli. Come per l'attività di pesca anche per la caccia era prevista una concessione e il pagamento di una quota secondo un contratto con l'amministrazione della valle che i cacciatori dovevano firmare.

casoni fogolana valle millecampi laguna venezia

SPIAGGIA BOSCHETTONA
A qualche chilometro dai casoni di Valle Millecampi, troviamo la spiaggia della Boschettona, una delle pochissime spiagge sulla laguna di Venezia (non chiedetevi il perchè) e l'unico accesso al mare della provincia di Padova. Per arrivare è meglio l'uso della macchina. Qui su una suggestiva passerella di legno si può camminare sospesi sulla laguna, e poi fare una visita al percorso naturalistico che spiega i vari ambienti lagunari. Peccato però sia in pessime condizioni. Speriamo qualcuno lo sistemi prima o poi.

casoni fogolana valle millecampi laguna venezia



casoni fogolana valle millecampi laguna venezia

Finisce così, ammirando Venezia da lontano, questa bellissima giornata tra i casoni della laguna, dove la terra non è già più terra e il mare non è ancora mare.

5 commenti:

  1. Caro Andrea, suggestive veramente queste foto, non conoscevo tutto questo, una zona meravigliosamente bella che purtroppo non ho mai visitato, grazie caro amico!!!
    Ciao e buon Natale con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Un passaggio veloce, prima della maratona culinaria che mi aspetta domani, per augurare a te ed ai tuoi cari un sereno Natale colmo di gioia, risate e tanto buon cibo!
    un abbraccio
    Alice

    RispondiElimina

  3. Queste sono immagini meravigliose, un ottimo suggerimento per chi ama viaggiare e visitare posti meravigliosi!

    Grande abbraccio

    RispondiElimina