Come vestirsi per la camminata veloce

La camminata veloce è una vera e propria pratica sportiva che non ha bisogno necessariamente della presenza della montagna.
Non significa passeggiata, e come in ogni attività all'aria aperta è importante sapere come vestirsi, in estate con il sole, ma anche nei mesi invernali con il gelo.
Quando ci si allena all'aperto, bisogna essere “leggeri” ed essere dotati anche di tutto ciò che occorre per un vero allenamento. La cosa più importante è avere scarpe comode e un abbigliamento che non faccia sudare. Inoltre, è meglio non avere zaini o borse che ci possano affaticare di più.
L'abbigliamento per la camminata veloce è composto da pochi materiali, e non prevede elevati budget. Giusto per farvi un'idea potete dare un'occhiata al sito Stileo.it con un'ampia proposta per l'abbigliamento sportivo.
Tra le cose più importanti abbiamo:

SCARPE
Per questo tipo di attività è bene dotarsi di scarpe con una calzata comoda, una suola particolarmente flessibile che permettono di eseguire correttamente il movimento del piede e con un ottimo supporto del tallone.


Vi consiglio di scegliere una scarpa sportiva, leggera e performante. Infatti, non esiste una scarpa migliore rispetto ad un’altra, la migliore è quella che meglio si adatta alla conformazione del proprio piede e del proprio appoggio a terra.
Da evitare l'uso di calzini di cotone perchè non riescono ad assorbire il sudore creando molto spesso delle vesciche. Molto meglio utilizzare delle calze tecniche e leggere visto che in poco tempo la temperatura corporea si innalza e durante l’attività non si sente freddo ai piedi, meglio in materiale come spandex, polyamide e poliestere, e rinforzate sui punti critici del piede.


ABBIGLIAMENTO TECNICO
Per la camminata veloce consiglio di indossare pezzi tecnici, in tessuti naturali o, comunque, traspiranti e pensati appositamente per lo sport. Ad esempio, in estate, canotte o magliette in tessuto tecnico che mantengano la temperatura corporea sempre costante, con capi intimi sportivi che assorbono il sudore ma contemporaneamente lo traspirano all’esterno, mantenendo così il corpo asciutto.
In inverno è bene indossare una maglia a maniche lunghe o un pile leggero tipo fit dry, cooldry etc etc e, se le temperature sono molto basse, si può aggiungere un gilet o una giacca in microfibra o goretex.
Per le gambe, invece, in estate si possono utilizzare pantaloni tecnici oppure shorts corti, leggings al ginocchio nelle mezze stagioni, leggings lunghi in inverno, oppure una calzamaglia tecnica sportiva che permette alla muscolatura di rimanere calda.




ACCESSORI
In estate sono molto utili gli occhiali da sole e un cappellino per ripararsi dal sole che può essere utilizzato anche in inverno contro il freddo. Contro le basse temperature indispensabili un paio di guanti tecnici che non daranno fastidio alla vostra camminata.
Importantissimo, inoltre, uno smartwatch, che vi aiuterà a misurare le pulsazioni e a monitorare il lavoro cardio effettuato. Inoltre, questo accessorio riesce a monitorare anche le pulsazioni durante il sonno e calcola il numero di calorie bruciate ad ogni allenamento.
Devo dire che l'abbigliamento per un camminata veloce è molto più semplice rispetto ad altre attività outdoors. Ormai si può trovare tutto online quello che serve, e senza spendere una fortuna. Vi posso consigliare di dare un'occhiata alla collezione Adidas Stileo.it, dove potete trovare tutto per la camminata veloce e per gli sport all'aria aperta.

0 commenti:

Posta un commento