sabato 17 dicembre 2016

Una giornata alla scoperta dei Mercatini di Natale di Trento

Anche quest'anno non potevo rinunciare al classico appuntamento con i mercatini di Natale. Dopo l'esperienza degli scorsi anni in Alto Adige e in Tirolo, questa volta è il turno di Trento.
Avevo già visitato i mercatini di Natale di Trento qualche anno fa, ma è sempre piacevole tornarci e vedere se per caso ci sono delle novità.
E di novità ce ne sono state molte in questi anni, a cominciare dal fatto che i mercatini di Natale ora coinvolgono due piazze: piazza Fiera e piazza Cesare Battisti, la prima da sempre sede storica del mercatino di Natale, mentre, la seconda, più piccola e più concentrata sulla gastronomia.
Iniziamo la nostra visita ai mercatini di Natale di Trento da piazza Fiera, dove troviamo ad attenderci un totale di 70 bancarelle che portano la magia dell'Avvento in centro a Trento.


mercatini di natale trento
il benvenuto ai mercatini di Trento


Come in tutti i mercatini di Natale, camminando per le bancarelle, c'è la possibilità di acquistare lavori dell'artigianato locale, vin brulè, bricolage, libri, prelibatezze regionali e idee da regalo, il tutto accompagnato dalla suggestiva musica dell'Avvento.
In particolar modo mi hanno colpito positivamente le bancarelle della tradizione, quelle bancarelle che espongono le decorazioni per la casa natalizie, trecce speziate, addobbi per l'albero e creazioni artigianali fatte con materiale naturale nella piena tradizione trentina.

mercatini di natale trento
oggetti della tradizione

mercatini di natale trento
magie di un tempo

mercatini di trento
cura nei minimi dettagli
mercatino di trento

Ottima la scelta gastronomica con diversi stand tra i quali troviamo il chiosco del canederlo e dello strudel (il più gettonato), dove vengono preparati vari tipi di canederli allo speck, al formaggio e alla Tosela, il formaggio tipico del Primiero. Ottimi anche i famosi tortel di patate, tipica specialità trentina, da assaggiare in diverse versioni.
Inoltre, vasta scelta di dolci tra cui lo strudel di mele, la Linzer Torte, le mele cotte caramellate e la treccia mochena, altra tipicità trentina.

mercatini di natale trento
stand gastronomici
Ma i dolci, si sa, durante il Natale non finiscono mai. Vediamo così la casetta degli Strauben, i famosi dolci della tradizione tedesca, una sorta di frittelle con marmellata ai mirtilli rossi e zucchero a velo... una vera bontà e perfetti se accompagnati da un buon vin brulè, la bevanda regina di tutti i mercatini di Natale. Pagando una piccola cauzione (ogni anno sempre più cara), ci si può tenere la tazza come souvenir del mercatino oppure, quando si ha finito di bere, restituirla e avere indietro i soldi della cauzione.


mercatini di natale trento
strauben

mercatini di natale trento
riscaldati dal vin brulè

mercatini di natale trento
le mura di piazza Fiera

Quello che mi è piaciuto di meno del mercatino di Trento è la sua location, un po' troppo anonima, grande e dispersiva. Secondo me averlo posizionato in piazza del Duomo sarebbe stato molto meglio, certo, sarebbe stato più piccolo, ma molto più caratteristico.
Dopo la visita del mercatino in piazza Fiera andiamo a visitare quello situato in piazza Cesare Battisti. Qui troviamo un totale di 20 bancarelle, molte delle quali dedicate alla gastronomia e con molti prodotti già visti precedentemente. 

mercatini di natale trento
i banchetti a piazza Cesare Battisti

mercatini di natale trento

mercatini di natale trento
decorazioni in piazza Duomo

La location è un po' triste; non rimaniamo molto qui, preferiamo dedicare il tempo rimasto per andare alla scoperta del centro di Trento, in questi giorni avvolto in un'atmosfera rilassata e piacevole, con i palazzi accuratamente decorati e con una fantasiosa illuminazione.
Illuminazione che ritroviamo alle ore 17.00 in piazza Duomo, dove uno spettacolo di luci coinvolge i palazzi, la fontana e la Chiesa, creando un'atmosfera davvero suggestiva. Da vedere!


mercatini di natale trento
gioco di luci 

mercatini di natale trento
uno spettacolo che inizia alle 17,00

mercatini di natale trento


Consiglio di visitare i mercatini di Trento in settimana. Durante il weekend la città è presa d'assalto dalle gite organizzate, si parla di oltre 100 pullman ogni fine settimana. Numeri da record, come da record sono i pacchetti regali confezionati nella casetta allestita da Trentino Fiere: circa 20.000 nel mese di dicembre.

In conclusione, è stata una bella giornata immersa nell'atmosfera natalizia, ma se devo essere sincero, in Tirolo e in Alto Adige c'è una marcia in più. E voi siete mai stati a Trento per il Natale?

ALTRE COSE DA FARE IN TRENTINO:
VEDI ANCHE GLI ALTRI MERCATINI DI NATALE:



38 commenti:

  1. I love mercatinis de Natale :)
    This site look perfect and lovely Andrea.
    Merry Christmas !!

    RispondiElimina
  2. ci sono stata due anni fa, però quelle luci bellissime non c'erano, che peccato!
    http://www.audreyinwonderland.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh nemmeno io l'avevo visto con le luci prima :) davvero bello

      Elimina
  3. stupendo! bellissimo con le luci

    RispondiElimina
  4. Bellissimi!!!

    Federica
    www.federicadinardo.com

    RispondiElimina
  5. woooow
    Che bellezza!! l'anno prossimo farò di tutto per andarci è davvero un peccato perdersi questa meraviglia *.*

    RispondiElimina

  6. Wow...!Immagini meravigliose, mercati perfetti per questa stagione di Natale. posti meravigliosi!

    Baci caro Andrea

    RispondiElimina
  7. Molto carino, ci sono cose belle e anche buone! Un abbraccio e buone feste, a presto :)

    RispondiElimina
  8. ma che belle fotografie. adoro i mercatini.

    RispondiElimina
  9. io sono stata sabato a quelli di Aosta: molto piccini ma molto carini, soprattutto per la posizione in pieno centro e sotto l'anfiteatro romano! Te li consiglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh devo davvero fare un giro da quelle parti per scoprire nuove montagne! grazie :))

      Elimina
  10. Bellissimo questo mercatino di Natale
    Ho gia voglia di visitarlo.
    Un abbraccio,
    Maggie Dallospedale Fashion diary - Fashion blog

    RispondiElimina
  11. Molto più belli delle imitazioni che si vedono ormai dappertutto. L'unico problema è che il vin brulè mi dà acidità di stomaco.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si ormai sono davvero ovunque :(( allora meglio la cioccolata calda :)

      Elimina
  12. che meraviglia! mi piacerebbe tanto fare un giretto
    buona serata, un bacione
    <<< tr3ndygirl fashion blog >>>

    RispondiElimina
  13. sembra davvero bello! io conosco quelli di bolzano e vipiteno

    RispondiElimina
  14. Splendide foto, splendidi posti! Buon Natale!!! 🎄

    RispondiElimina
  15. Eh.... quest'anno proprio non ce l'ho fatta a farci un giretto... Buon Natale Andrea!!

    RispondiElimina
  16. ciao Andre, ripasso
    buon venerdì, un bacione
    �� <<< tr3ndygirl fashion blog >>> ��

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...