domenica 15 marzo 2015

Cosa fare sul lago di Garda, un weekend all'insegna dello sport

Il lago di Garda è da sempre considerato uno dei posti ideali dove praticare attività all'aria aperta. Ti rendi conto delle quantità di cose da fare  non appena ti avvicini al lago: biciclette, mountain bike, vela, surf e molto altro, tutti a stretto contatto in pochissime centinaia di metri.
Questo weekend non poteva che iniziare dalle rive del Garda trentino, più precisamente a Torbole, dove Ilenia di GardaMio, in collaborazione con l'Aktivhotel Santalucia (già dal nome non serve menzionare che si tratta di un hotel sport friendly), ha organizzato una tre giorni all'insegna dello sport, della gastronomia e della tradizione. Non solo estate quindi, ma anche periodi di bassa stagione dove poter usufruire di mille percorsi in un paradiso tra lago e montagna.
Vediamo qui sotto, con calma, come si è svolto questo week end "attivo" sul lago di Garda:

I GIORNO:
Tempo per sistemare zaino e valigia in camera, e siamo pronti per una comoda passeggiata pomeridiana nei dintorni di Torbole. Il sentiero che conduce alla Valletta di Santa Lucia inizia proprio dall'Aktivhotel, e sale dolcemente immerso tra gli ulivi e le colline con bellissime vedute panoramiche sul lago di Garda. Quando dico panoramiche intendo questo:


cosa fare sul lago di garda
il più grande lago d'Italia visto da Torbole

cosa fare sul lago di garda
panoramica su Torbole

La zona è molto selvaggia e ricca di bellezze naturali, percorsa da un'antica strada romana: l'unica che in passato metteva in comunicazione la valle dell'Adige, il lago di Garda e la pianura padana. Rientriamo dopo circa due ore in hotel e facciamo una sosta per un caffè. Qui sul Garda trentino quando si parla di caffè c’è solo un nome di riferimento: Omkafè. A pochi minuti in macchina da Torbole questa piccola torrefazione, con all'interno un piccolo museo, si distingue dalla qualità e dallo stile tipico artigiano, il luogo ideale dove vivere la cultura del caffè.


cosa fare sul lago di garda
dove il caffè è di casa

Rimane un po’ di tempo per riposare in hotel e via a cena presso il ristorante Al Forte Alto di Nago, un ambiente raffinato in un antico forte, rimesso a nuovo dopo un accurato restauro, dove le antiche feritoie per i cannoni ora sono adibite a finestre con vista lago. Ottime le ricette della tradizione trentina rivisitate in chiave moderna!

dove mangiare sul lago di garda
piatti unici al ristorante Forte Alto di Nago

II GIORNO:
Oggi una colazione abbondante è davvero un must! Perchè? Ad attenderci c’è la via ferrata Colodri, una vera istituzione qui in zona e perfetta per le persone che desiderano avere un primo contatto con questo tipo di attività. Grazie all’aiuto delle guide alpine di Mountime, prepariamo l’imbragatura per la sicurezza e iniziamo a salire seguendo il percorso attrezzato che offre delle vedute mozzafiato su Arco. 


cosa fare sul lago di garda
preparativi per la via ferrata

cosa fare sul lago di garda
ammirando il panorama
 
cosa fare sul lago di garda
fatica!

Non ci sono particolari difficoltà, bisogna fare solo attenzione alle parti un po’ più insidiose e, in circa due ore, raggiungiamo la vetta a 400 metri d’altezza da dove godiamo di un bellissimo panorama sul lago di Garda! Quando si dice la fatica viene ripagata!!


cosa fare sul lago di garda

cosa fare sul lago di garda
vista dalla cima della via ferrata Colidri

La via del ritorno la facciamo seguendo il sentiero 431 che ci porta in lieve pendenza in centro ad Arco


cosa fare sul lago di garda
in discesa verso Arco

cosa fare sul lago di garda
il paese di Arco

Ora di pranzo e momento perfetto per un’ottima degustazione di prodotti tipici locali presso la cantina Agraria Riva del Garda. Insieme ai vari piatti di affettati accompagnati dall’ottimo vino locale, degustiamo l’olio extravergine di oliva di altissima qualità.

dove mangiare sul lago di garda
ottimo dopo una sana attività fisica

Il pomeriggio lo dedichiamo ad una bella gita in mountain bike utilizzando la pista ciclabile che parte da Torbole e segue il corso del fiume Sarca. Per il noleggio delle bici ci siamo affidati al negozio Carpentari, in centro a Torbole, dove ad attenderci troviamo la nostra guida che ci illustra brevemente il percorso della nostra ciclabile. 


cosa fare sul lago di garda
una delle tantissime piste ciclabili del Garda

cosa fare sul lago di garda
si pedala!

Il Garda trentino offre un’infinità di piste ciclabili, questa è una delle più semplici e adatte a tutti. Passiamo per il centro di Arco, costeggiamo il fiume con bellissime viste sulle montagne circostanti e, dopo un paio di ore pedalando, arriviamo alla nostra prossima meta: l'azienda agrigola Pisoni.

cosa fare sul lago di garda
degustazione vini presso la cantina Pisoni

Un’ottima maniera per finire questo bel giro in bici degustando uno dei tantissimi vini prodotti tra cui il famoso vino santo che si ottiene utilizzando solo uve di Nosiola fatte appassire su speciali graticci per 6-7 mesi.
Ovviamente dopo una degustazione del genere tornare in bici sarebbe un po' difficile. Per ovviare questo problema approfittiamo del servizio Bike Shuttle Torbole, una novità per gli amanti delle bici, che ti permette di caricare le bici in un pullmino e di ritornare velocemente a destinazione.


cosa fare sul lago di garda
bike shuttle, comodo e veloce

Per cena rimaniamo in hotel, questa sera il menu è a base di pesce del lago con i prodotti dell’azienda agricola troticultura Armanini. Davvero ottimo!

dove mangiare sul lago di garda
trote e altri pesci del lago in piatti deliziosi

III GIORNO:
La mattinata di oggi è dedicata al lago, e più precisamente alla barca a vela.
Il tempo un po’ incerto non ci permette di godere dei fantastici panorami che si possono godere qui con il sole, ma resta sempre comunque una bellissima esperienza da fare se si è in vacanza sul Garda. 

cosa fare sul lago di garda
in barca a vela verso Malcesine

Onorati della presenza del sig. Mauro Testa, più volte atleta olimpico, in poco tempo raggiungiamo Malcesine con il suo castello a picco sul lago, e navighiamo per circa due ore ammirando le vette del Monte Baldo e i paesetti situati lungo le sponde. 


cosa fare sul lago di garda
dolce navigare

cosa fare sul lago di garda

La barca a vela sta diventando sempre di più il mezzo ideale per scoprire il lago in maniera slow, ne sanno qualcosa gli amici di Svelando che propongono soggiorni itineranti sul Garda facendo soste lungo i paesi e scoprendo il territorio con escursioni trekking. Una maniera alternativa di vivere il lago.

cosa fare sul lago di garda
dettagli di Torbole

Rientriamo all’Aktivhotel Santalucia di Torbole giusto per il pranzo ed è ormai il tempo per i saluti. Finisce così questo week end sul Garda, un piccolo assaggio di tutto quello che si può sperimentare all’aria aperta in questo piccolo angolo di Trentino e che sicuramente sarà fonte d’ispirazione per le mie prossime escursioni estive.


DOVE DORMIRE
-------------------------------------









HOTEL ***
Aktivhotel Santalucia
In posizione tranquilla a pochi minuti a piedi dal centro di Torbole


MANGIARE & BERE
--------------------------------------

RISTORANTE
Ristorante al Forte Alto
I sapori tradizionali del lago di Garda
Nago




CANTINA
AgriRiva
Olio e prodotti tipici del lago di Garda
Riva del Garda



AZIENDA AGRICOLA
Azienda Agricola Pisoni
Cantina specializzata in Vino Santo trentino
Pergolese di Lasino




ALLEVAMENTO
Armanini
Trote e salmerini delle Alpi
Storo





SHOPPING
-------------------------------------

TORREFAZIONE
Omkafe
Il regno del caffè 
Arco 




GUIDE ALPINE
Mountime
professionisti dell'avvventura sul lago di Garda
Arco 




NEGOZI SPORT
Carpentari Bike Shop
Noleggio e vendita bici
Torbole




SHUTTLE
Bike Shuttle Torbole
Comodo trasporto bici 
Torbole




ALTRE COSE DA FARE SUL LAGO DI GARDA



66 commenti:

  1. Wow che bel weekend super attivo! :-)

    RispondiElimina
  2. Wooow spettacolare!!!
    La vista panoramica è qualcosa di semplicemente meraviglioso!!!
    Invece, le ricette della tradizione trentina rivisitate in chiave moderna,
    mi incuriosiscono tanto.
    Bella l'idea di poter caricare tutte le bici su di un bue, molto comodo :)
    Buona domenica

    RispondiElimina
  3. Bellissimo week end e bellissimo post e come al solito splendide foto, però sinceramente io sono più tipo da barca a vela che da arrampicata !
    buona domenica
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah si sono due cose diverse ma sempre immerse nella natura :)

      Elimina
  4. Il lagor di Garda è sempre spledido. Sono stata a Sirmione. Bello il giro fatto stupendo. Non amo i pesci di lago ma la trota si. Buona domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tutto il lago è bello :) anche la parte a sud :)

      Elimina
  5. sempre bello il Garda! frequento molto la zona di bardolino ma pure la parte più in alto è bellissima, paola

    RispondiElimina
  6. l lago di Garda è l'unico lago italiano che non ho mai potuto chiamare tale , ma sempre "mare" e non ti so spiegare il motivo..Ero una fanatica un tempo dei laghi e penso che quelli italiani siano stati da me setacciati quasi tutti. Torbole la ricordo per il windsurf , essendo una bella cittadina ma sempre leggermente ventosa. E Malcesine è stata più volte meta dei miei pellegrinaggi, perchè come si può dimenticare il monte Baldo e la cucina del lago!
    Ottimo w/e..come sempre d'altronde!
    Bacio Andrea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vedo che conosci molto bene :)) grazie!!

      Elimina
  7. Che foto meravigliose! Be', direi che con tutta l'attività che hai fatto, ti sei più che meritato quelle leccornie deliziose!!! Bravo!

    RispondiElimina
  8. Che bei posti Andrea, spero di riuscire ad andare sul Garda nella prossima estate e terrò a mente queste belle cose che mi hai raccontato. Ti farò sapere, un abbraccio a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si se hai dubbi chiedimi pure :))) buona serata

      Elimina
  9. Vedere le foto dell arrampicata e leggere "non ci sono particolari difficolta" mi ha fatto venire i brividi..io sarei morta di paura..
    Bacio.
    NEW POST

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahha si in effetti in alcuni punti era molto ripido, però rimane una delle più facili :))

      Elimina
  10. Foto bellissime Andrea,
    Vedere le foto di quello che avete mangiato mi fa venire una fame ;)
    Baci
    Maggie D.
    Fashion Blog Maggie Dallospedale fashion diary

    RispondiElimina
  11. Grazie Andrea, che bellissimo post sul mio lago.... Io abito a Desenzano!!!

    RispondiElimina
  12. Bellissimo post, belle foto e bello il blog! Complimenti! Io tutte le volte che posso cerco di andare al Lago di Garda. Mi piace moltissimo, proprio perché offre tantissime possibilità: dalle gite in bicicletta, alle arrampicate sulle montagna ai bagni nel lago,, sempre se se temperature lo permettono oppure semplicemente le lunghe passeggiate che si possono fare...per non parlare poi del cibo...c´é di tutto dalla carne al pesce....posso dire che sono davvero innamorato di questo posto e tutte le volte che posso prendo la macchina e parto, magari anche solo per un fine settimana ... ma ritorno a casa davvero ricaricato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione, è il posto ideale dove ricaricarsi :)

      Elimina
  13. Bellissima la panoramica sul lago de Garda. Ma credo che io non posso salire quella parete ;) Ma merita la pena, vedere quel paessaggio.
    http://tarragonain.blogspot.com.es

    RispondiElimina
  14. Ho sentito i racconti di Fede e Alex, ma è bello leggere le impressioni di tutti i partecipanti!

    RispondiElimina
  15. Wow, amazing pics, no word to describe the beauty of these pics! Happy Monday <3

    RispondiElimina
  16. Woww bellissima proposta, che voglia di fare una bella gita. Sono stata sul lago di Garda diverse volte, ma quello che ci proponi ha davvero una nota in più. Bellissimi posti, bellissime immagini, soprattutto dalla via ferrata. Un caro saluto e buona serata a te, Stefania

    RispondiElimina
  17. Ciao Andrea ,
    i paesaggi sembrano dipinti , molto bello .
    Grande avventura , ma vale la pena per la bella vista , foto perfette !
    Ciclismo in un bellissimo posto vale la pena e salute grazie , hehehe !
    Piatti deliziosi , tutto perfetto !

    Settimana felice !
    Baci

    RispondiElimina
  18. Bellissima Torbole, e che fantastico weekend!

    RispondiElimina
  19. Bello impegnativo, ma che spettacolo..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehe si alla fine la fatica viene ripagata :))

      Elimina
  20. Eh si, è proprio impegnativo ma deve essere davvero una bellissima esperienza! Le tue foto sono sempre stupende! Buona serata :) :**

    RispondiElimina
  21. Great! Love the food and wine
    http://www.mimosasandme.com

    RispondiElimina
  22. impegnativo ma quante idee interessanti. grazie mille!!

    RispondiElimina
  23. Che bel weekend all'insegna dello sport! Ci hai preso gusto ad andare in barca a vela eh ;-) ?
    A presto :)

    RispondiElimina
  24. Wonderful place, yummy food, thing to by active... what else a mans need :)
    Have fun!

    http://beautyfollower.blogspot.gr

    RispondiElimina
  25. foto meravigliose come sempre Andre, riesci a catturare lo spirito di ogni luogo che visiti
    buona domenica
    un bacione
    tr3ndygirl fashion blog

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!! buona domenica anche a te :))

      Elimina
  26. i am in awe of this place. such wonderful scenery.

    halfwhiteboy

    RispondiElimina
  27. ho adorato il lago di Garga! Sono stata a Torbole e mi ha tolto il fiato :)
    bella atmosfera!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si tutto il lago merita di essere visitato! ci sono tantissime cose da vedere :)

      Elimina
  28. Reportage super completo! Ti aspetto di nuovo su queste sponde!

    RispondiElimina
  29. Ciao Andrea, ho iniziato a leggere il tuo bellissimo post qualche giorno fa e ti avverto che ho parecchie domande da farti perchè amo i vari giri in montagna che hai raccontato e non vedo l'ora di farli! Fatalità sabato e domenica sarò a Torbole (e pernotterò proprio all'Aktivhotel Santalucia) e leggere questo post mi ha messo ancora di più la voglia di andarci! Io pensavo di fare il percorso delle Busatte se il tempo lo permetterà, poi spero di trovare posto al ristorante che hai provato perchè è molto invitante e poi farò una tappa al Mart di Rovereto, direi che la zona offre veramente un sacco di spunti sia a livello sportivo, che di relax e anche culturale! Continuerò a seguirti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao silvia, grazie per il messaggio! il sentiero busatte l'ho fatto pochi mesi fa, non ho ancora avuto il tempo di scrivere il post, ma te lo consiglio vivamente! merita! se hai domande sulla zona chiedi pure, buona serata, Andrea

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...