Tutta la magia di Albe in Malga in Val di Fiemme a Malga Sass

Tra i tanti eventi di quest'estate in Val di Fiemme, “Albe in Malga” è di sicuro uno di quelli da non perdere. Una formula vincente che si ripete ormai da parecchi anni, ma che ogni volta regala emozioni uniche, come quello dell'assistere al sorgere del sole in montagna abbinando i sapori della tradizione.
Con il post di oggi volevo raccontarvi dell'esperienza di “Albe in Malga” in Val di Fiemme, in particolare presso la Malga Sass, una tipica baita in alta quota, situata in Valfloriana, a 2000 metri d'altezza sulle vette del Lagorai.
Malga Sass fa parte del progetto Tradizione e Gusto, un progetto di accoglienza sensoriale che avvicina il produttore al consumatore.

albe in malga val di fiemme


Prodotti come burro, formaggi di malga, speck e lucaniche fresche o stagionate, fiori eduli, erbe officinali, piccoli frutti, marmellate e creme di frutta, miele, infusi e creme di bellezza a base di erbe o latte di capra, possono tutti essere scoperti facendosi guidare dalla mappa “Tradizione e Gusto”. E' nato così un itinerario che raggruppa malghe, ristoranti con menù chilometro zero, produttori, rifugi, ma anche piccoli hotel di charme, agritur e b&b ricchi di fascino e tradizione che hanno sposato scelte di risparmio energetico e bioarchitettura con estrema naturalezza. Per trovarli basta seguire la mappa “Tradizione e Gusto”, distribuita dagli uffici turistici o consultare il sito www.visitfiemme.it

MALGA SASS
Arrivare a Malga Sass è stato molto facile: all'altezza dell'abitato di Casatta (Valfloriana Val di Fiemme), si prende una stradina asfaltata sulla destra che sale e supera alcuni paesini (Villaggio, Casanova, Siccine) in mezzo ai boschi per poi arrivare a malga Sass.
Ad attenderci troviamo il gestore che ci dà il benvenuto. Qui abbiamo modo di sistemare le nostre valigie e di ammirare fin da subito i vasti prati fioriti oltre a tantissime mucche e ad un bellissimo panorama sulle vette del Cevedale. Accompagnati da una guida iniziamo a scoprire il territorio con una bella passeggiata ai Pradi de la Fior da dove si può vedere una panoramica esclusiva sulla Val di Fiemme, ma anche assistere al tramonto. Davvero suggestivo!


albe in malga val di fiemme

albe in malga val di fiemme

CENA TIPICA IN MALGA
Ritorniamo a Malga Sass per cena. Qui abbiamo modo di degustare i sapori del territorio con prodotti semplici che riescono a trasformare in piatti gustosi seguendo le ricette della tradizione. Ottimo! Come ottima è stata la grappa accanto al caminetto, il modo ideale per finire la giornata in compagnia degli altri ospiti e per capire com'è la vita di malga raccontata da Mario e dai suoi collaboratori. 

A LETTO PRESTO, LA SVEGLIA E' ... ALL'ALBA
Visto l'orario della sveglia del giorno dopo, decidiamo di andare a letto presto. Malga Sass dispone di 9 camere tutte interamente in legno, ricche di fascino, e due bagni in comune.
Ci svegliamo con l'aroma del caffè e siamo pronti ad uscire all'aperto per iniziare la nostra giornata da malgari.
Prima però osserviamo il sorgere del sole. Spettacolare!



albe in malga val di fiemme

LA MUNGITURA
La giornata in malga inizia portando le mucche dal pascolo alla stalla. Qui assistiamo al lavoro di mungitura dove ci vengono illustrate tutte le tecniche e le tempistiche di questa operazione. Non sono mancati i volontari! E io fra loro!

albe in malga val di fiemme

albe in malga val di fiemme

albe in malga val di fiemme

COLAZIONE DA CAMPIONI, MADE IN TRENTINO
A lavoro finito tutti in malga per rifocillarci con una super colazione! Una colazione dove c'è davvero di tutto: i formaggi della malga, miele, torte allo yogurt, alla marmellata, crostate, crepes, pane fatto in casa, uova, i prodotti della Strada dei Formaggi e altre prelibatezze del territorio. Quando si dice dal produttore al consumatore!

albe in malga val di fiemme

albe in malga val di fiemme

IMPARARE LA LAVORAZIONE DEL FORMAGGIO
Continuiamo nel cuore di Malga Sass dove ci vengono illustrate le fasi di produzione del formaggio e della ricotta finendo poi con la stagionatura e l’affinatura.


albe in malga val di fiemme

albe in malga val di fiemme

albe in malga val di fiemme

ULTIMA PASSEGGIATA NEL BOSCO
Fatto il carico di energia, partiamo accompagnati dalla nostra guida per una breve passeggiata nei boschi e pascoli di Valfloriana. Qui abbiamo modo di vedere i fiori e le erbe di cui si nutrono le mucche e di immergerci in una natura ancora autentica e incontaminata.


albe in malga val di fiemme



albe in malga val di fiemme

Il nostro appuntamento con “Albe in Malga” in Val di Fiemme è ormai al suo termine. Salutiamo Malga Sass e le sue regine, le mucche, contenti di aver vissuto un'esperienza davvero unica. Un'esperienza che consiglio a tutti di fare: assistere all'alba sulle Dolomiti e vedere di persona come si svolge il lavoro in una malga. Per un'immersione totale nella montagna più vera.

PROSSIMI APPUNTAMENTI PER ALBE IN MALGA IN VAL DI FIEMME:
27-28 LUGLIO MALGA SADOLE
24-25AGOSTO MALGA SASS
31 AGOSTO - 1 SETTEMBRA MALGA SASS

Per ulteriori informazioni o richieste visitate il sito di Visit Fiemme, esperienze in malga


Commenti

Posta un commento

Disclaimer

I contenuti presenti sul blog "Montagna di Viaggi" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2010 - 2015 Montagna di Viaggi by Andrea Pizzato . All rights reserved Partita Iva 04452280276