Cosa vedere a Dolo, il paese dei mulini

Dolo è uno dei paesi che preferisco di più sulla Riviera del Brenta. Situato tra Venezia e Padova, si adagia placidamente lungo le rive del Brenta, il cui corso divide suggestivamente il centro storico in due frazioni; nel mezzo del canale si trova invece l'Isola Bassa, la quale rappresenta il cuore del paese, oltre ad esserne la zona più antica. Un tempo veniva chiamata dai dolesi Isola delle Acque, mentre l'area abitata accanto alla chiesa era conosciuta come Isola del Maltempo, soprannome che la dice lunga sui disagi vissuti dalla popolazione soprattutto a causa dei frequenti allagamenti durante le piene del Brenta. Nell'Isola Bassa si trova la presa della Seriola Veneta, un canale famoso perchè portava l'acqua del Brenta fino ai confini della laguna, da dove veniva poi trasportata con i burci nei numerosi pozzi di Venezia. Le caratteristiche case e i mulini, ancora presenti, si specchiano sul Naviglio del Brenta offrendo così a chi passeggia tra vicoli e strette piazzette scorci di rara bellezza.

cosa vedere a dolo riviera del brenta

Tra le tante cose da vedere, non può mancare una visita allo squero, una tipica costruzione locale che in tempi lontani fungeva da cantiere coperto presso il quale ai fabbricavano e riparavano imbarcazioni e battelli; di questa concitata attività navale oggi rimane traccia solamente nel pittoresco nome dei Calafati, con riferimento agli artigiani addetti alla calafatura dello scafo, al fine di renderlo impermeabile. Lo squero di Dolo era l'unico in tutta la Riviera del Brenta!

dolo squero

cosa vedere a dolo riviera del brenta

Non perdetevi inoltre una visita al Duomo con il suo campanile che, con i suoi 80 metro d'altezza, è il secondo in Veneto dopo quello di San Marco a Venezia.

cosa vedere a dolo riviera del brenta

Una delle cose da vedere assolutamente a Dolo è il mulino ad acqua costruito intorno alla metà del Cinquecento: all'epoca ce n'erano molti e furono una risorsa economica importantissima non solo per il paesino, ma anche per la vicina Venezia. Ormai da parecchi anni le loro ruote hanno smesso di funzionare, eppure non sono stati abbandonati del tutto: al contrario, accurati restauri li hanno trasformati in enoteche, trattorie e ristoranti dove è possibile prendere uno spritz in una atmosfera intima e certamente originale.

cosa vedere a dolo riviera del brenta

cosa vedere a dolo riviera del brenta

cosa vedere a dolo riviera del brenta

DOVE DORMIRE:
Se cercate un hotel in zona Riviera del Brenta vi posso consigliare l'agriturismo Ca' Marcello (info: http://www.camarcello.com) , un'antica residenza situata sulle rive del naviglio con camere e appartamenti.




Mi è piaciuto molto il parco con piscina e la possibilità di noleggiare bici e canoe andando alla scoperta del territorio in modo “green”.
Per una vacanza immersi nella natura nei dintorni di Dolo, tra Venezia e Padova.


0 commenti:

Posta un commento