Cosa fare in due giorni a Padova

Cosa fare a Padova in due giorni? La città del Santo e i suoi dintorni sono la meta ideale per passare un weekend tra arte, storia e bellezze naturali.
Vi avevo già raccontato cosa vedere a Padova in un giorno, questa volta, con il post di oggi,  volevo raccontarvi due giorni di visite soggiornando all'interno di una villa veneta nella campagna attorno a Padova, distante solo pochi minuti dal centro.
Sto parlando dell'agriturismo Villa Selvatico, un'antica residenza storica che offre la possibilità di dormire in appartamenti immersi in un vasto parco con piscina privata.
Ecco quindi che un soggiorno all'interno di questa antica residenza va oltre al semplice pernottamento in campagna, ma unisce anche il piacere delle storia e della scoperta di antiche famiglie che vissero in questo territorio.


cosa fare a padova due giorni

cosa fare a padova due giorni

Ma vediamo le cose con ordine. Tra le cose da fare a Padova in due giorni c'è la visita al centro storico e dei sui bellissimi dintorni:

I GIORNO
Il primo giorno consiglio di passarlo in centro città. Iniziate con la visita alla Cappella degli Scrovegni (consiglio la prenotazione), assieme ai musei Civici con la chiesa degli Eremitani, poi continuate a piedi fino a Piazza Cavour, su cui prospetta il famoso caffè Pedrocchi (qui non sono entrato, fuori budget) e fate una sosta per ammirare il cortile cinquecentesco del Palazzo Bo', la sede dell'università.

cosa fare a padova due giorni

Da qui consiglio di raggiungere Piazza delle Erbe, con i suoi banchi di frutta e della verdura e visitate il Palazzo della Ragione. Poco distante è la volta di Piazza dei Signori e del Duomo con il Battistero, abbellito da un eccezionale ciclo di affreschi di Giusto de' Menabuoi (peccato non poter fotografare!).



cosa fare a padova due giorni

cosa fare a padova due giorni

Da Piazza  Duomo si raggiunger velocemente il Ghetto. Qui vi consiglio di fare una pausa per il pranzo perchè ci sono tanti ristorantini e locali tipici dove assaporare la cucina tradizionale. Fatto un carico di energia, perdetevi per un po' sulle stradine dell'ex ghetto il cui asse è costituito da via San Martino e Solferino; all'epoca della segregazione si contavano 663 ebrei su circa 35.000 abitanti.

cosa fare a padova due giorni

Da qui si arriva nella via principale dello shopping, via Roma e continuate fino al Prato della Valle, una delle piazza più grandi al mondo e sulla quale si affacciano 78 statue di personaggi legati a Padova e all'Università. 

cosa fare a padova due giorni

In pochi minuti raggiungete S. Antonio, Il Santo (così la Basilica è conosciuta), eretta come monumentale riparo alle spoglie del religioso portoghese, con un revival bizantino e con otto cupole disposte a croce. All'esterno si può ammirare il monumento al Gattamelata, realizzato dal Donatello, mentre l'interno colpisce per la sua maestosità e presenza di capolavori, tra i quali la cappella dell'Arca del Santo. Peccato pure qui non poter fare foto!


cosa fare a padova due giorni

cosa fare a padova due giorni
 
Dopo tutto questo camminare è stato bello tornare in agriturismo e godere del benessere della piscina con ombrelloni e sdraio e dei silenzi del parco secolare! Davvero il luogo ideale per staccare la spina.

cosa fare a padova due giorni

cosa fare a padova due giorni

L'agriturismo Villa Selvatico non dispone di ristorante ma i padroni di casa, Alessandra e i suoi genitori, sanno consigliare bene quali indirizzi scegliere per mangiare tipico. Altrimenti, si può usufruire della cucina dell'appartamento e cucinare “in casa”, per un soggiorno in totale autonomia.


cosa fare a padova due giorni

II GIORNO
Tra le cose da fare a Padova in due giorni consiglio di fare una puntatina sui Colli Euganei oppure in Riviera del Brenta. Sta a voi la scelta.
Io ho scelto i Colli Euganei ed ho effettuato un itinerario con partenza dall'Abbazia di Praglia (informatevi bene sugli orari), Torreglia, poi ho visitato il Giardino di Valsanzibio con labirinto e giochi d'acqua e mi sono fermato ad Arquà Petrarca, il borgo del poeta. 

cosa fare a padova in due giorni

cosa fare a padova in due giorni

Qui si può fare la sosta per il pranzo e rimettersi poi in viaggio verso Este, città murata ai margini dei Colli, oppure, se vi avanza tempo, fino a Montagnana, una delle città fortificate meglio conservate al mondo.

cosa fare a padova in due giorni

Se, invece, optate per la visita alla Riviera del Brenta, una delle cose da vedere assolutamente, è villa Pisani di Stra, con il suo bellissimo giardino con labirinto, villa Widmann a Mira e la bellissima Malcontenta alla fine dell'itinerario. 

cosa fare a padova in due giorni

Un modo davvero signorile per concludere due giorni di vacanza a Padova.
E voi siete mai stati nella città del Santo? Avete altre dritte?

Info Utili:
Agriturismo Villa Selvatico
Via Selvatico 1
35010 Codiverno di Vigonza (PD)
Tel. 049.8005361
Email: info@villaselvatico.com
Sito Web: Agriturismo Villa Selvatico 

ALTRE COSE DA FARE A PADOVA:

4 commenti:

  1. Padova è una bella città, ci sono stata anni fa e consiglio anch'io una visita ^_^
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  2. Un itinerario interessante: a Padova siamo stati, mentre la zona dei colli Euganei non la conosciamo, sicuramente merita

    RispondiElimina