Escursione da Arabba a Porta Vescovo passando per Monte Pizac

Una delle escursioni più panoramiche e appaganti che si possono fare ad Arabba è quella che conduce a Porta Vescovo.

Porta Vescovo è un balcone a 360° sulle Dolomiti Bellunesi e in particolare sul ghiacciaio della Marmolada.

Arrivare a Porta Vescovo è molto semplice: in funivia!! 😂😂Siccome in questo blog si cammina, vi racconterò l'escursione da fare a piedi seguendo i sentieri che conducono a Porta Vescovo, partendo da  Arabba!! In fin dei conti sono “solo” 800 metri di dislivello!

 

porta vescovo da arabba escursioni
panorama sulla Marmolada da Porta Vescovo, credits Hotel Alpi

 

Ma vediamo le cose con ordine. Inizio la mia giornata dal buffet della prima colazione dell'hotel Evaldo, un hotel 4* situato in centro paese, dove si può fare un vero carico di energia e affrontare poi una giornata sui monti. 

Al buffet ho trovato praticamente di tutto, dal dolce al salato, con torte fatte in case, pane caldo, brioches, dolci, marmellate, yogurt e uova strapazzate rigorosamente fatte al momento!

 

hotel evaldo

 

L'hotel mi ha dato poi tutte le indicazioni necessarie per raggiungere Porta Vescovo da Arabba a piedi, in questo modo mi sono risparmiato minuti preziosi su internet per trovare le info corrette.


SI PARTE DA ARABBA

Sistemo zaino e scarponi e parto direttamente dalla mia camera d'hotel per la mia escursione! E' proprio il caso di dire dalla camera ai monti! Infatti, visto che l'hotel Evaldo è situato in centro ad Arabba, posso lasciare tranquillamente la macchina in hotel e raggiungere il punto di partenza a piedi. 

 

Si parte dalla stazione della funivia di Porta Vescovo. Vi metto qui sotto la foto. 

 da arabba a porta vescovo escursione

da arabba a porta vescovo escursione


Prendo quella stradina che vedete nella foto che si intrufola nel bosco e vedo subito la segnaletica della mia prima meta: Monte Pizac.


NB. se non volete andare sul Pizac potete prendere direttamente il sentiero 698 che conduce direttamente a Porta Vescoo.

 

A questo punto l'escursione segue per un tratto il percorso vita e poi inizia a salire ripidamente nel bosco. In alcuni casi si trovano degli alberi in mezzo al sentiero dovuto alle valanghe dell'inverno, ma spero che vengano presto tagliati e liberato il passaggio.

 

 

da arabba a porta vescovo escursione

 

 da arabba a porta vescovo escursione

Giunto ad una quota elevata, il bosco lascia spazio a panorami più aperti e raggiungo la cresta a Pala Mariagn. Da qui si può ammirare l'altro versante della montagna con il Bec de Mesdì in primo piano. 

Manca l'ultimo sforzo per raggiungere il Pizac. Si cammina su stretto e ripido sentierino, con un alternarsi di sali e scendi, e si arriva ad un incrocio di sentieri dove si vede la scritta Pizzac in rosso.

 

da arabba a porta vescovo escursione


da arabba a porta vescovo escursione

 

MONTE PIZAC 

In pochi minuti raggiungo la croce di vetta a metri 2213 da dove si può ammirare uno splendido panorama su Arabba e sul gruppo del Sella. 

 

 

da arabba a porta vescovo escursione

da arabba a porta vescovo escursione

 

Purtroppo non sono stato fortunato con il meteo, anzi peggio di così non potevo trovare.


Dal Pizac si vede bene la mia prossima meta: Porta Vescovo.

Incerto se continuare oppure scendere ad Arabba, viste le condizioni meteo, decido di raggiungere  la stazione intermedia della cabinvoia e poi decido sul da farsi. 

La discesa è più agevole rispetto al sentierino di prima e, anche se nella parte finale sparisce la traccia, l'arrivo della telecabina è sempre bene in vista e si raggiunge facilmente.

 

da arabba a porta vescovo escursione

da arabba a porta vescovo escursione

 

Al mio arrivo alla stazione degli impianti il meteo migliora un po' e quindi decido di continuare la mia escursione. Porta Vescovo è sempre lì in alto, a dominio su tutto.

Per raggiungerla bisogna camminare sul tracciato ripido della pista da sci, si segue un largo tornante e poi si affronta l'ultimo muro fino all'arrivo della funivia. 

 

porta vescovo escursioni


PORTA VESCOVO

Qui si scollina e si raggiuge un balcone panoramico di sublime bellezza sul ghiacciaio della Marmolada! Davvero stupendo!

 

da arabba a porta vescovo escursione

da arabba a porta vescovo escursione

 

Purtroppo il brutto tempo non mi ha abbandonato e il ghiacciaio è metà coperto dalle nuvole. Inoltre un vento gelido non invoglia a rimanere fermi nella terrazza del rifugio a fotografare. 

Vi metto comunque una foto qui sotto di com'è il panorama con il bel tempo!

 

porta vescovo a piedi da arabba
lago Fedaia e Marmolada, credits Hotel Api

SI SCENDE AD ARABBA

Decido quindi di iniziare subito la mia discesa verso Arabba percorrendo il sentiero di prima sulla pista da sci, fino agli impianti intermedi della cabinovia

 

 

da arabba a porta vescovo escursione

Da qui seguo la segnaletica 698 per Arabba e continuo a scendere ripidamente sulla pista avvicinandomi sempre di più al fondovalle. 

 

da arabba a porta vescovo escursione

 

Arrivato a questa deviazione...

 

da arabba a porta vescovo escursione


... vado a destra e raggiungo Arabba all'altezza del parcheggio della funivia. Da qui in pochi minuti e ritorno in hotel.



RELAX IN HOTEL

E come poteva continuare questa giornata di escursioni ad Arabba? Ma con il benessere alpino dell'hotel Evaldo, ovviamente.

Ad accogliermi tutto il calore e benessere della spa, un'area wellness costituita da un'elegante e luminosa piscina coperta, vasca idromassaggio, saletta relax, vari tipi di saune e bagno turco, il tutto abbinato ad un'ottima proposta massaggi, ideale per riprendere energie e forze dopo tante camminate.


hotel evaldo arabba


hotel evaldo arabba


Relax che ho ritrovato poi in camera, arredata in modo tradizionale, con molto legno e un balcone che regala una vista sublime sul gruppo del Sella, e anche in ristorante, dove viene servita una cena che inizia sempre con un buffet di antipasti e insalate e prosegue con un menu a 3 portate a scelta. Davvero bello l'angolo stube, molto intimo e caratteristico. 

 

hotel evaldo arabba

hotel evaldo arabba

 

Il modo migliore per concludere con gusto e eleganza una giornata di escursioni da Arabba e Porta Vescovo!


Info Utili:

Hotel Evaldo, 4*

Via Mesdì 3 - Arabba

Sito Web: Hotel Evaldo

Email:  info@hotelevaldo.it

 

 Vedi anche la sezione dedicata alle escursioni TREKKING e al VENETO


0 commenti:

Posta un commento