Dolomiti Bellunesi e provincia di Belluno: ecco cosa vedere

La provincia di Belluno è la più ampia e la meno popolata del Veneto; ciò si spiega facilmente con la natura della sua morfologia, interamente montuosa. Le cose da vedere sulle Dolomiti Bellunesi sono talmente tante che una vita sola non basterebbe... anzi, nemmeno due!

Conosco bene questo territorio. La provincia di Belluno mostra una cultura multiforme e stratificata: ogni area, ogni valle, ogni paese evidenzia una sua peculiarità, partendo dalle basse quote delle Prealpi fino alle vette più alte delle Dolomiti. 

 

Lo sapevate che il 70% delle Dolomiti si trova in provincia di Belluno? No? Allora un motivo per leggere il mio post :)


Oggi, infatti, voglio raccontarvi le località e le cose più belle che si possono vedere in questo angolo di Veneto in base alla mia esperienza. 

 

Cercherò di rimanere il più breve possibile inserendo link che richiamano ai vari singoli post sul blog, così potete approfondire il tema se siete interessati.

 

provincia di belluno dolomiti bellunesi cosa vedere

 

Pronti a scoprire le Dolomiti Bellunesi? Partiamo da:


CORTINA D'AMPEZZO

La località più importante della provincia, conosciuta anche come la Regina delle Dolomiti. La preferisco nei mesi di bassa stagione quando è poco frequentata e la si può vivere in tutta la sua bellezza, lontano dalle folle estive o invernali.


La location e i panorami sono tra i più belli sulle Alpi, imperdibili alcune escursioni come le 5 Torri, Cascate di Fanes, Lagazuoi, Faloria ecc ecc 

Vedi: Cosa vedere a Cortina d'Ampezzo e escursioni trekking Cortina d'Ampezzo


provincia di belluno dolomiti bellunesi cosa vedere


LAGO SORAPIS

Nei dintorni di Cortina d'Ampezzo troviamo questa gemma color turchese dominata dalle possenti pareti del Sorapiss. Si raggiunge con un'escursione di due ore a tratta. Mi raccomando, se volete visitare il lago di Sorapis, cercate di andare durante la settimana

Nei giorni festivi è sempre pieno di gente e si formano code lungo il sentiero (mi raccomando, evitate di andare in infradito).


provincia di belluno dolomiti bellunesi cosa vedere


LAGO DI MISURINA

Uno dei laghi più belli del Veneto, è famoso per la sua leggenda di Misurina che narra la storia di una bambina capricciosa che, pur di ottenere uno specchio magico, accettò che il padre, re Sorapis, si tramutasse in una montagna.

Bellissimo al tramonto.

 

provincia di belluno dolomiti bellunesi cosa vedere

 
 
TRE CIME DI LAVAREDO
Il simbolo delle Dolomiti si raggiunge con una strada a pedaggio (non chiedetemi quanto costa :(( ) nei pressi di Misurina. 
Una volta arrivati al rifugio Auronzo potete fare il giro ad anello oppure fare camminare fino al rifugio Locatelli (in Alto Adige) da dove si ammira la vista più bella.


tre cime


CADORE

Per Cadore si intende una vasta area che va da Longarone al Comelico dove sono da riconoscersi al suo interno più subregioni ben distinte.

 

I centri principali sono:

CORTINA D'AMPEZZO con la Val Boite (assieme a San Vito di Cadore e Borca di Cadore)

PIEVE DI CADORE, il cuore pulsante del territorio e paese natale di Tiziano

 

provincia di belluno dolomiti bellunesi cosa vedere

 

Abbiamo poi:

CIBIANA DI CADORE, il borgo dei murales

DOMEGGE DI CADORE, il paese è un po' anonimo ma è la porta d'ingresso al regno degli Spalti di Toro uno dei gioielli più segreti delle Dolomiti che vi suggerisco di visitare (però poi non ditelo a nessuno, mi raccomando).

Vedi la mia escursione rifugio Tita Barba e Spalti di Toro


cadore

Ah, dimenticavo! C'e anche AURONZO DI CADORE,  ma a me non piace 😂😂

 

COMELICO

Tra i posti da vedere in provincia di Belluno abbiamo il Comelico (pure questo farebbe parte del Cadore).

Questa zona mi ha stupito in senso positivo: vasti prati, paesi con il classico campanile alpino (quelli che piacciono a me) e tanto verde. Come paesaggio a tratti mi è sembrato di essere in Tirolo ( forse perchè è vicinissimo).

Da non perdere l'escursione al rifugio Berti

 

provincia di belluno dolomiti bellunesi cosa vedere


DIGA DEL VAJONT

Scendiamo seguendo il corso del fiume Piave e ci fermiamo a Longarone. Il paese purtroppo non è niente di che, ma c'è un motivo per cui vi consiglio di fermarvi qui. 

Anzi, non è un consiglio, dovrebbe essere un obbligo di ogni persona che passa da queste parti: la Diga del Vajont. 

Sono ancora drammaticamente evidenti le tracce del disastro avvenuto nella notte del 9 ottobre 1963, quando il paese fu spazzato via da una valanga d'acqua scagliata dalla diga.

Vedi: Diga del Vajont Longarone


provincia di belluno dolomiti bellunesi cosa vedere


VAL DI ZOLDO

Proseguiamo il nostro itinerario sulle cose da vedere sulle Dolomiti Bellunesi con la Val di Zoldo, la terra dove è nato il gelato.

Fate una sosta al borgo di Fornesighe e risalite al Passo Staulanza dove avrete poi  un’infinità di escursioni da fare ai piedi del monte Pelmo e Civetta, come quelle che conducono al rifugio città di Fiume o al rifugio Venezia.


provincia di belluno dolomiti bellunesi cosa vedere


VAL FIORENTINA

Secondo me una delle valli più belle di tutte le Dolomiti. La vista che si ha da Selva di Cadore sul Pelmo è da desktop sul computer, per non parlare poi del piccolo borgo di Colle Santa Lucia con il suo cimitero “sospeso” tra Civetta e Pelmo. 


colle santa lucia


AGORDINO

Entriamo ora in un vasto territorio che comprende note località turistiche, l'Agordino

 

Vi scrivo qui sotto quelle più importanti e le cose da visitare: 

 

ALLEGHE, splendida la vista al tramonto sul lago e l'escursione al lago diColdai

 

 

provincia di belluno dolomiti bellunesi cosa vedere

 

CAPRILE: vicino ad Alleghe permette di raggiungere in poco tempo il ghiacciaio della Marmolada con la forra dei Serrai di Sottoguda (al momento chiusa).

 

ARABBA: splendida località ai piedi del gruppo del Sella che offre un'infinità di escursioni panoramiche come quella a tema Grande Guerra sulla vetta del Col di Lana e la possibilità di raggiungere in poco tempo la Val di Fassa e l'Alta Badia.

 

provincia di belluno dolomiti bellunesi cosa vedere


BELLUNO

Ed eccoci scesi nel capoluogo attraverso la valle del Cordevole. La visita di Belluno è perfetta durante le giornate di pioggia quando si è in vacanza sulle Dolomiti. Da non perdere il Duomo, la via Mezzaterra e Piazza dei Martiri.

Vedi pure il mio post Cosa vedere a Belluno

 

provincia di belluno dolomiti bellunesi cosa vedere

 

VALBELLUNA

Siamo nella parte meridionale della provincia di Belluno. Questa vasta valle, che segue l'andamento del fiume Piave, è dominata a nord dal Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi (ebbene si, in Veneto abbiamo anche un parco nazionale. Da fare attenzione alle zecche e ai morsi di vipera) con le bellissime Vette Feltrine (itinerario trekking molto suggestivo di più giorni), mentre, a sud, si trova il Nevegal e il monte Cesen

In questo versante non perdetevi la visita al canyon Brent de l'Art, la Grotta Azzura e l'escursione al Col Visentin.

 

brent de l'art

FELTRE

Uno dei centri più importanti e grandi della provincia, da abbinare dopo una breve escursione trekking. Molto caratteristiche la Via Mezzaterra, un piccolo gioiello medievale con case affrescate (peccato per la macchine parcheggiate lungo la strada), e la piazza Maggiore. 

A fine giornata no perdetevi una birra presso la storica Birreria di Pedavena.

Presto sul blog un post su cosa vedere a Feltre (lo devo fare da parecchi  anni, ma ce la farò!)


feltre belluno


ALPAGO

Siamo in direzione finale del nostro viaggio alla scoperta delle cose da vedere in provincia di Belluno e Dolomiti Bellunesi.

L'Alpago è poco conosciuto e a tratti sembra un po' abbandonato. Ma non è assolutamente così. Dimenticate località con negozi firmati e piste da sci e immergetevi nella montagna più selvaggia raggiungendo il rifugio Semenza oppure facendo una passeggiata nel bosco del Cansiglio

 

 

provincia di belluno dolomiti bellunesi cosa vedere

Poi scendete al lago di Santa Croce, il secondo più esteso del Veneto dopo il lago di Garda, per un tuffo rigenerante e un ottimo spritz con vista lago. 

 

Il modo migliore per concludere il nostro lungo viaggio in terra bellunese tra Dolomiti Bellunesi e Prealpi, a poca distanza da casa, Venezia :) 

 

VEDI ANCHE

Tutte le escursioni TREKKING da fare in provincia di Belluno e la sezione dedicata al VENETO

 


10 commenti:

  1. ma che bel blog complimenti in questo periodo davvero difficilissimo per viaggiare qui si sogna ad occhi aperti complimenti a presto Veronica.

    RispondiElimina
  2. Conosco bene la zona perchè adoro le Dolomiti, sono il mio luogo del cuore. Però mi manca Comelico, mai visto

    RispondiElimina
  3. grazie!! non sapevo che il 70% delle Dolomiti rimanesse in Veneto. che scoperta

    RispondiElimina
  4. Grazie per farmi viaggiare almeno con gli occhi attraverso le tue splendide foto!
    buona serata
    Alice

    RispondiElimina
  5. Ah che posti meravigliosi e che foto stupende. Ormai quando voglio fare un giro in montagna, vengo da te e so che non rimango mai delusa. Grazie

    RispondiElimina