Escursione al Passo Palughet e malga Fossetta da Passo Cereda

Il Passo Palughet è un grande balcone panoramico sulle pareti Nord del Cimonega: il Piz di Sagron, il Piz de Mez e il Sass de Mura. Questa escursione, piuttosto breve e accessibile a tutti, ci porta alla scoperta di un mondo di crode incantato, con una sosta a malga Fossetta, ed è particolarmente consigliato durante il pomeriggio, quando è possibile godere di colori bellissimi.

passo palughet
la vista sul Piz di Sagron dal passo Palughet
Punto di partenza della nostra escursione è il Passo Cereda. Da qui prendiamo subito il sentiero numero 729 che sale a tornanti lungo una strada pastorale . Volendo, si può imboccare una scorciatoia che permette di evitare i lunghi traversi e guadagnare rapidamente quota.

passo palughet
si parte dal Passo Cereda

passo cereda

Arrivati a malga Fossetta, facciamo una breve sosta per ammirare il paesaggio, con le mucche al pascolo e seguiamo sempre le indicazioni per il sentiero 729.

passo palughet
arrivati a malga Fossetta
Il sentiero sale senza particolari problemi, fino a un canalino ghiaioso con grossi massi, che bisogna risalire per un breve tratto. Seguendo i cartelli si esce dal canale grazie a un ripido sentiero e si raggiunge in pochi minuti il Passo Palughet.

passo palughet
al Passo Palughet

passo palughet
vista sulle Vette Feltrine
Qui si apre un panorama magnifico davanti ai nostri occhi: il Piz di Sagron con la sua enorme parete piramidale, il Sass de Mura e un magico mondo di crode che difficilmente si può immaginare se non si sale quassù.

passo palughet
rimoso ammirando il Piz di Sagron
Sosta per ammirare il paesaggio, che più panoramico non si può, e via di nuovo in marcia seguendo il sentiero che punta a ovest, attraversando sotto cresta le pendici sommitali delle Pale del Palughet. Il sentiero si snoda ben tracciato tra fitti mughi e regala belle vedute sul Cimonega e sulla Val Giasinozza. Arrivati ad un bivio, seguiamo il cartello per malga Fossetta e giriamo a destra seguendo la traccia del sentiero che scende ripidamente (qui sono utilissimi i bastoncini da trekking) sui boschi verso la malga.

passo palughet
si scende

malga fossetta
quasi a malga Fossetta
Arriviamo in malga dopo un'ora di cammino dal Passo Palughet, per fortuna la cucina è ancora aperta così abbiamo modo di pranzare e di assaggiare le specialità del Primiero: polenta, tòsela e salsiccia! Ottimo, anche se non ideale durante un'escursione trekking! Ma il più della fatica è stata superata. Visitiamo un po' la malga con i suoi animali al pascolo, e via di nuovo in discesa facendo rientro al Passo Cereda lungo lo stesso sentiero dell'andata.

passo palughet
il piatto della malga

malga fossetta
malga Fossetta
Finisce così una bella escursione panoramica, in territorio del Primiero Pale di San Martino, ma con spettacolari viste sulle vette feltrine del Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi. Un'escursione alternativa se si è in zona San Martino di Castrozza, valida se si vuole scoprire qualcosa di nuovo.

SCHEDA TECNICA:
Passo Cereda – Passo Palughet: 1H30
Passo Palughet – malga Fossetta 1 ora
malga Fossetta – Passo Cereda, 40 minuti

passo palughet
itinerario creato con l'applicazione ViewRanger
ALTRE COSE DA FARE A SAN MARTINO DI CASTROZZA:

Commenti

  1. Salve, é da circa un anno che seguo questa pagina, come pure il blog, bellissimo. L'ho scoperto facendo delle ricerche sul web riguardanti il Cadore, dove mi dovevo recare. Anche io scrivo dei diari fotografici dei luoghi che visito. In particolare vari percorsi proprio in Cadore. Potete trovarli qui e se vi fa piacere vi autorizzo a mettere il link sul vostro blog; io metterò con piacere un vostro banner da me: http://dolcievasionidiroberta.blogspot.it/p/viaggi-devasione_23.html
    Buona Domenica!

    RispondiElimina

Posta un commento

Disclaimer

I contenuti presenti sul blog "Montagna di Viaggi" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2010 - 2015 Montagna di Viaggi by Andrea Pizzato . All rights reserved P.I. 04452280276