Cosa vedere a Fiera di Primiero: 10 posti indimenticabili

Fiera di Primiero è situata nel punto d'incontro della Val Cismon con la Val Canali, il borgo è una nota stazione di villeggiatura che gode di una posizione privilegiata in una conca di prati e boschi.
Le cose da vedere a Fiera di Primiero sono davvero molte. Consiglio di passare più di una vacanza per scoprire le bellezze dalla zona, una zona che va dalle pareti dolomitiche delle Pale di San Martino al verde della Valle del Vanoi.

fiera di primiero cosa vedere
chiesetta di San Silvestro
Ed è proprio qui che decido di soggiornare durante il mio weekend. Conosco bene tutta la zona di Fiera di Primiero, ma non ho mai avuto modo di dormire in questo angolo remoto del Trentino. La mia scelta è ricaduta sulla Eco Baita Natura Spensierata, un'eco-baita dove tutto è naturale, dalla prima colazione con prodotti della valle, come ad esempio la buonissima torta al grano saraceno con il grano coltivato poco distante dalla struttura, le marmellate con i frutti dell'orto, ma anche il miele del Vanoi e la possibilità di cenare, su richiesta, a base di piatti della tradizione del Primiero.


fiera di primiero cosa vedere
Eco Baita Natura Spensierata

fiera di primiero cosa vedere
nel verde del Vanoi
L'Eco Baita Natura Spensierata ha aperto da pochissimo. Artefici di tutto questo sono Linda e Matteo, due “cittadini” che hanno scelto di lasciare la vita frenetica della città per trasferirsi ai piedi delle Dolomiti, creando questo piccolo mondo bio a pochi minuti da Fiera di Primiero.

fiera di primiero cosa vedere
prima colazione

fiera di primiero cosa vedere
interni suggestivi
E cosa si può vedere a Fiera di Primiero durante un vacanza estiva? Partiamo!

1) VISITARE FIERA DI PRIMIERO
Assieme a San Martino di Castrozza, Fiera di Primiero è il centro più importante del territorio. Consiglio di fare una breve passeggiata sulla via pedonale e poi fare una sosta nella chiesa parrocchiale dell'Assunta, in stile gotico, e nella chiesetta di S. Martino, di origine altomedievale. Il giudice minerario risiedeva nel retrostante palazzo delle Miniere, stretto da mura merlate dove ora è ospitato il Centro di Documentazione della Storia e della Cultura locale del Primiero.

fiera di primiero cosa vedere
Fiera di Primiero
2) VAL CANALI
Da Fiera di Primiero si raggiunge in poco tempo, in macchina, la Val Canali, una delle valli più belle del Trentino.
Potete seguire il mio itinerario trekking Escursione in Val Canali, fermandovi prima al laghetto Welsperg e proseguendo poi per malga Canali e rifugio Treviso.

fiera di primiero cosa vedere
laghetto Welsperg
fiera di primiero cosa vedere
Rifugio Treviso
3) CHIESETTA DI SAN SILVESTRO
Uno degli angoli più suggestivi di tutto il Primiero. Potete raggiungerla la chiesetta di San Silvestro da Passo Gobbera con una semplice passeggiata, oppure dalla frazione Masi di Imer. Una volta in cima si aprirà un panorama mozzafiato!

fiera di primiero cosa vedere
chiesetta di San Silvestro
4) MEZZANO
Uno dei borghi più belli d'Italia e conosciuto per l'arte di accatastare la legna .
E' grazie al progetto Cataste e Canze che passeggiando per le strade del paese si possono ammirare ai piedi delle facciate, nei ballatoi, nelle piazzette e dei cortili delle vere e proprie opere d'arte a forma di fiore, paesaggio, finestra o opere che raccontano vicende passate e vecchie canzoni. 


fiera di primiero cosa vedere
Mezzano, uno dei borghi più belli d'Italia
5) LAGHETTI DEL COLBRICON
I laghetti del Colbricon sono due bellissimi specchi d'acqua ai piedi del Passo Rolle. Si possono raggiungere dal centro di San Martino di Castozza, con un'escursione di una giornata intera, passando per Malga Ces, oppure, con una comoda passeggiata dal Passo Rolle.

fiera di primiero cosa vedere
Pale di San Martino

fiera di primiero cosa vedere
laghetti del Colbricon
6) VALLE DEL VANOI
Il cuore verde del Trentino. Dimenticate negozi alla moda, impianti di risalita e mega alberghi.

fiera di primiero cosa vedere
la magia dell'alba in Vanoi
Qui è tutto come era una volta, una montagna autentica e genuina dove la tendenza di questi anni è quella di avvalorare ancora di più il territorio creando un biodistretto della Valle del Vanoi con il marchio Vanoi Quality, un marchio che valorizza i prodotti alimentari realizzati con materie prime del territorio come il miele, lo zafferano, la birra, le confetture le erbe, ma anche artigianato ed allevamento, tutto in ottica di rispetto dell'ambiente. Un progetto in cui l'Eco Baita Natura Spensierata fa parte, contribuendo allo sviluppo sostenibile della valle.
Consiglio di fare delle belle camminate per le malghe attraverso i quattro sentieri etnografici del Vanoi e di scoprire i loro prodotti, primo tra tutti il botìro di malga, un burro famoso già ai tempi della Serenissima e ora rilanciato da un presidio Slow Food. Una delle maghe che lo produce è Malga Fossernica e per vedere la produzione da vicino potete partecipare all'evento Albe in Malga.


fiera di primiero cosa vedere
sosta in malga
 7) CRISTO PENSANTE E BAITA SEGANTINI
Un bellissimo trekking ai piedi delle Pale di San Martino . Si parte da Passo Rolle e si raggiunge il belvedere dove è situata la statua del Cristo Pensante, poi si scende in Val Venegia, con pranzo a Malga Venegiota, e si risale a Passo Rolle facendo una sosta a baita Segantini, ammirando una vista straordinaria sulle Dolomiti.

fiera di primiero cosa vedere
Cristo Pensante
fiera di primiero cosa vedere
Baita Segantini
8) ANDAR PER RIFUGI
Tutto il territorio attorno a Fiera di Primiero e San Martino di Castrozza è pieno di rifugi da raggiungere dopo una lunga camminata.
Tra i più conosciuti abbiamo il rifugio Rosetta, rifugio Pradidali, rifugio Velo delle Madonna, Rifugio Treviso, tutti fattibili con un'escursione giornaliera.

fiera di primiero cosa vedere
Rifugio Pradidali
9) LAGO DI CALAITA
Di sicuro una delle cose da vedere a Fiera di Primiero. Si tratta di un bellissimo specchio d'acqua dove le Pale di San Martino si riflettono creando un angolo di suggestiva bellezza.
Si può arrivare con un'escursione a piedi da San Martino di Castrozza oppure, per i più pigri, direttamente in macchina dalla Valle del Vanoi.

fiera di primiero cosa vedere
credits APT San Martino di Castrozza
10) VIVERE UNA NATURA SPENSIERATA
Con tutto questo camminare è stato bello tornare all'Eco Baita Natura Spensierata e godere del calore del centro benessere. A disposizione degli ospiti c'è un grande idromassaggio, sauna, bagno turco e saletta relax. Inoltre, su richiesta, vengono proposti trattamenti olistici che favoriscono il relax ed il riequilibrio energetico, ma anche defaticare i muscoli dopo una lunga camminata sui monti.

fiera di primiero cosa vedere
centro benessere in eco baita Natura Spensierata
fiera di primiero cosa vedere
salette relax
fiera di primiero cosa vedere
idromassaggio
Ma il vero benessere che caratterizza di questa baita è la sua posizione, circondato da una natura incontaminata, con un verde che più verde non si può, dove l'unico rumore è il gorgogliare del torrente e dove si può respirare ancora a pieni polmoni dimenticando tutto lo stress accumulato in città.

fiera di primiero cosa vedere
merenda con le torte fatte in casa da Linda
Un po' di riposo anche in camera, luminosa, con molto legno e in tipico stile alpino e poi, per cena, si può scegliere se fermarsi in baita oppure andare in uno dei tanti localini presenti a Canal San Bovo. 


fiera di primiero cosa vedere
una delle camere
fiera di primiero cosa vedere
fascino alpino
Io ho scelto di rimanere da Linda e Matteo e ho cenato con un ottimo tris di canederli e un gustoso tagliere di affettati e formaggi del Primiero e Vanoi:) 

fiera di primiero cosa vedere
tagliere con i prodotti del territorio per cena!
Il modo migliore per concludere una giornata di visita a Fiera di Primiero ai piedi delle Pale di San Martino.

Info Utili:
Eco Baita Natura Spensierata  
loc. Simbolda 88
Canal San Bovo
Sito web: Eco Baita Natura Spensierata 
Email: info@naturaspensierata.it


2 commenti:

  1. Questa è una zona che conosco molto poco. Che posti fantastici, solo a soffermarsi sulle tue foto l'anima si rigenera. Buona domenica :)

    RispondiElimina
  2. E con queste foto mi porti nella mia seconda casa...e sale la nostalgia!
    buona settima
    Alice

    RispondiElimina