I canyon della Val di Non: ecco quali vedere

La Val di Non è anche conosciuta come la Valle dei Canyon, per via di una serie di rilievi ondulati e terrazzati, delineati da profondi solchi dove scorrono numerosi torrenti: il Noce e i suoi tributari.
Questi bellissimi canyon valgono senza dubbio una visita. perché, stretti fra le pareti di roccia e nascosti nel verde, vi si scoprono cascate, castelli, eremi e santuari, testimoni di un passato ricco di cultura.
Ecco quindi, che con il post di oggi, volevo raccontarvi quali canyon in val di Non vedere, in base alla mia esperienza.
Durante i miei soggiorni della scorsa estate ho avuto modo di effettuare diverse escursioni sul territorio e di scoprirne gli angoli più suggestivi e famosi.
In entrambi i casi ho soggiornato presso l'hotel Cavallino Bianco, un ottimo hotel con spa situato a Rumo, un caratteristico paese nella parte alta della valle, ideale per le camminate trekking, il relax nel centro benessere, ma anche per scoprire tutte le bellezze naturali ed artistiche della valle, raggiungibili facilmente in macchina.

canyon val di non
 


hotel trentino

Tra i vari canyon che vi consiglio di visitare in Val di Non, abbiamo:

CANYON PARCO FLUVIALE DI NOVELLA
Il Parco Fluviale Novella è un percorso naturalistico che si snoda per circa 3,5 km nei comuni di Cloz, Dambel e Romallo in Valle di Non, attraverso boschi e canyon mozzafiato. Il percorso inizia attraverso rigogliosi meleti per poi scendere nelle viscere della terra, ammirando uno dei più spettacolari canyon che caratterizzano la Val di Non, fra strette pareti e acque tumultuose, per poi riemergere nei boschi. Il giro a piedi dura circa due ore.

canyon in val di non da vedere

Ma c'è un altro modo per scoprire il Parco Fluviale di Novella: in kajak! Accompagnati da un esperto istruttore si può vivere un'esperienza all'insegna dell'avventura, immersi nelle affascinanti e selvagge gole del Novella, scavate nel corso dei millenni dal torrente.

canyon in val di non da vedere


canyon in val di non da vedere

Dopo una brevissima lezione teorica e la fornitura del materiale tecnico, ci sia addentra accompagnati da un istruttore del parco per chilometri all'interno della gola scavata dal torrente Novella partendo dal lago di Santa Giustina. Il lago di Santa Giustina è un lago artificiale costruito tra il 1943 ed il 1951 per cui gode di fluttuazioni notevoli durante l'anno. In base a queste fluttuazioni è possibile vedere uno, due o tutti e tre i canyon scavati dal Rio Novella. Il percorso di andata e ritorno per vedere il primo consiste in 6 km, per il secondo 8 km e fino al terzo 9 km.

CANYON SAN ROMEDIO
Un canyon spettacolare con pareti altissime che conduce al santuario di San Romedio, un santuario posizionato in cima ad uno sperone. Per arrivarci potete seguire il sentiero nella roccia che parte dal paese di Sanzeno e arriva fino al santuario regalando panorami a strapiombo sulla strada sottostante.

canyon in val di non da vedere

canyon in val di non da vedere

CANYON RIO SASS
Una passeggiata che parte dal paese di Fondo di due ore attraverso un canyon spettacolare, in compagnia di guide qualificate che spiegano dettagli geologici e storici lungo il percorso. Caschetto in testa e macchina fotografica alla mano e circa 500 gradini vi porteranno a esplorare questo canyon in una passerella sopra il fiume e cascate. Davvero molto emozionante e adatto sia a grandi che bambini. 

canyon in val di non da vedere
 
CANYON DEL BURRONE
Dal lago Smeraldo si può prendere un sentiero che si immerge all'interno di questo breve canyon tra piccole cascate e salti d'acqua, camminando tra passerelle e stretti tra pareti di roccia. Il sentiero continua poi nel bosco e raggiunge l'antico mulino vicino all'ingresso del canyon Rio Sass a Fondo.

canyon in val di non da vedere

canyon in val di non da vedere

canyon in val di non da vedere


CANYON SANTA GIUSTINA
Uno dei canyon più grandi di tutta la Val di Non che ho avuto il piacere di scoprire attraverso una facile escursione trekking dal paese di Tassullo. Si arriva così ai piedi del canyon dove un nuovissimo ponte in legno permette di attraversare il torrente Noce che ha appena ripreso il suo corso dopo essere sfociato dalla diga di Santa Giustina. Si risale infine l'altro versante del canyon che, grazie all'esposizione a sud-ovest, regala temperature miti anche in autunno inoltrato. Qui si trovano i resti dell'eremo dell'antico Santa Giustina. 

canyon in val di non da vedere
 
RELAX IN HOTEL
Dopo tutto questo camminare è stato bello tornare in hotel e godere del benessere della spa, una spa dove è presente una grande piscina, interna ed esterna, un idromassaggio panoramico e una zona con saune, bagno turco, pediluvio, percorso kneipp e salette relax. 

canyon in val di non da vedere

canyon in val di non da vedere

Fiore all'occhiello della spa sono i trattamenti wellness, con una ricchissima proposta di massaggi e pacchetti dove si può vivere un'esperienza dedicata a uno dei quattro elementi: terra, acqua, aria e fuoco. Davvero l'ideale dopo un lungo trekking tra i canyon della Val di Non.
Riposo che poi ho avuto modo di continuare in camera, molto luminosa, mansardata e con tanto legno, un ambiente davvero caldo e coccolo da dove poter ammirare un bel panorama sulle montagne!

canyon in val di non da vedere

Ottima anche la ristorazione! Al Cavallino Bianco mi sono sentito davvero coccolato dalle prelibatezze della cucina e dal personale dell'hotel, sempre attento e premuroso: si inizia sempre con un grande buffet di insalate e antipasti, e si continua con un menu a tre portate a scelta, con dolce finale:)

canyon in val di non da vedere

Il modo migliore per recuperare le energie perse durante le camminate per i canyon della Val di Non!

INFO UTILI:
Hotel Cavallino Bianco, 3*
Sito Web: Hotel Cavallino Bianco Rumo  
Email: info@cavallinobiancorumo.it

1 commento: