Verona cosa vedere in due giorni: 4 itinerari tra centro e dintorni

E' tra le capitali del turismo in Italia e meta di bellissimi itinerari da fare in un weekend.  

 

Le cose da vedere a Verona in due giorni sono tantissime e si possono concentrare nel centro storico oppure anche nei vicini dintorni.

 

Con il post di oggi nel blog voglio darvi i miei consigli su come organizzare due giorni a Verona in base alla mia esperienza, ma anche in base alla tipologia del vostro viaggio.


Infatti, Verona è una città che accoglie diverse tipologie di turismo: non solo leisure, ma anche culturale, enogastronomico, d'affari e congressuale.

 

verona 2 giorni

 

Per chi non lo sapesse, le fiere che vengono organizzate in questa città sono tra le più importanti d'Italia, basta solo citare Vinitaly e Fiera Cavalli Verona. Il giro d'affari tra espositori, visitatori, servizi che ruotano attorno a questo business, come, ad esempio, hotel, ricerca di hostess a Verona, trasporti da e per la fiera e ristoranti, è davvero enorme.


Ecco quindi che, oltre al tempo passato in fiera, rimane anche del tempo per visitare Verona e le sue bellezze, abbinando lavoro e un po' di relax e cultura.


Inizio il mio post su cosa vedere a Verona in due giorni con il target leisure, ossia un weekend alla scoperta della città di Giulietta e Romeo in modalità turista.


A fare di Verona una delle classiche mete del turismo non sono però soltanto le testimonianze artistiche; la città è anche notevolmente ricca di colore e di scorci pittoreschi; il tessuto civile vi mantiene una vivacità che esprime una singolare aderenza ai valori culturali del passato; la massiccia presenza dell'Adige, che avvolge la città in duplice ansa, e i mossi sfondi collinari che le aggiungono grande fascino.


verona 2 giorni

LEISURE

Pronti a scoprire gli itinerari di 2 giorni per Verona? Iniziamo con il tema leisure!


I GIORNO:

Il primo giorno consiglio di concentrarsi sulle cose più importanti: Arena, Via Mazzini, Piazza delle Erbe, Casa di Giulietta, Piazza dei Signori, Arche Scaligere, S. Anastasia, Duomo Ponte Pietra, panorama da Castel San Pietro e, piccola chicca, i giardini di Palazzo Giusti.

 

II GIORNO

Il secondo giorno visita al museo di Castelvecchio, Ponte Scaligero, S. Zeno Maggiore, Corso Cavour e Piazza Bra. 

Se cercate il panorama più bello in assoluto, dovete salire in macchina al vicino Santuario della Madonna di Lourdes.

 

verona 2 giorni

verona 2 giorni


ENOGASTRONOMICO

Il secondo itinerario, invece, è dedicato al turismo enogastronomico e abbina il centro storico con le vicine colline della Valpolicella.


I GIORNO

Il primo giorno è un concentrato delle cose più importanti: Arena, Via Mazzini, Piazza delle Erbe, Piazza dei Signori, Arche Scaligere, Ponte Pietra, Castel San Pietro, Castelvecchio (esterni), Ponte Scaliro e San Zeno.


II GIORNO

Secondo giorno visita alle cantine della Valpolicella, sosta al borgo di San Giorgio di Valpolicella, uno dei borghi più belli d'Italia, e proseguimento poi per Soave, dove, dopo una camminata per il centro medievale con il suo bellissimo castello, si può finire il weekend con un brindisi a base di un buon Soave Doc!

 

verona 2 giorni

verona 2 giorni


BUSINESS

Il terzo itinerario è dedicato alle persone in visita a Verona per lavoro che hanno poco tempo disponibile, soprattutto nel pomeriggio.


I GIORNO:

Passeggiata pomeridiana dall'Arena a Piazza delle Erbe, visita della Casa di Giulietta, proseguimento per piazza dei Signori e aperitivo tra i portici di via Sottoriva, uno dei luoghi più suggestivi di Verona. Rientro in centro città seguendo Corso Porta Borsari.


II GIORNO:

Ponte Scaligero, Piazza Bra e Arena, per un breve e rapido tour tra i monumenti più importanti!


Avete capito quindi che le cose da vedere a Verona in 2 giorni sono davvero tante. Il mio consiglio è quello di effettuare il primo giorno un tour completo della città e il secondo puntare ai dintorni, come, ad esempio, la Valpolicella, Lessini e lago di Garda!

 

verona 2 giorni

verona 2 giorni

 

CITY & BIKE

Bellissimo anche questo itinerario che abbina Verona e Lago di Garda:

 

I GIORNO:
Visita di Verona


II GIORNO:

Visita di Peschiera del Garda, noleggio bici e pedalata lungo la ciclabile del Mincio, sosta a Borghetto, uno dei borghi più belli d'Italia, dove potete degustare e scoprire la romantica storia del famoso tortellino Nodo d'Amore, e rientro a Peschiera in treno.



Il modo migliore per concludere una vacanza di due giorni nel segno del romanticismo e della tradizione a Verona.


VEDI ANCHE:

La sezione del blog dedicata al VENETO e agli HOTEL per organizzare al meglio la tua vacanza


0 commenti:

Posta un commento