mercoledì 23 dicembre 2015

I biscotti di Natale dell'Alto Adige, Spitzbuben

In questo lungo periodo di disoccupazione ho avuto modo di dedicare maggior tempo e impegno ai fornelli. Iniziando con le cose semplici sto lentamente diventando molto più autonomo e indipendente di quanto ero prima, quando tornavo a casa tardi dal lavoro da Venezia:) E cosa poteva preparare un amante della montagna sotto il periodo natalizio facile da preparare? Ma i biscotti di Natale tipici dell'Alto Adige! Che domande! Gli Spitzbuben, o occhi di bue, sono i classici biscottini di Natale con lo zucchero a velo e la loro preparazione è davvero elementare.
In Tirolo e in Baviera è abitudine la sera della Vigilia, ma anche durante l'Avvento, preparare in famiglia questi tipici biscotti che si possono poi mettere sotto l'albero e anche accanto alle sempre presenti lanterne.

alto adige
work in progress

Vediamo qui sotto come si preparano iniziando dagli ingredienti:

150 gr. di burro
125 gr. di zucchero
1 bustina di zucchero vanigliato
mezza punta di scorza di limone
1 pizzico di sale
2 uova
300 gr. di farina
mezza bustina di lievito
marmellata di albicocche
zucchero a velo

Ricetta:

- Setacciare la farina con il lievito, poi aggiungere lo zucchero, lo zucchero vanigliato, la scorza di limone, il pizzico di sale, il burro in piccoli pezzi e le uova.

- Impastare bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio, lo si avvolge in una pellicola trasparente e lo si fa riposare in frigorifero per circa 1/2 ora.

- Mettere un po' di farina sul piano di lavoro e stendere con un mattarello la pasta fino ad ottenere uno spessore di circa 1/2 cm.
Con uno stampo creare cerchietti che saranno la base dei biscotti e, con un altro stampo, creare i cerchietti forati che andranno posti successivamente sopra le basi.

- Mettere tutti i biscotti in forno per circa otto minuti ad una temperatura di 180°

- Lasciare raffreddare i biscotti per circa 10 minuti e cospargere con la marmellata di albicocche le basi. Ricoprire poi con i cerchietti forati le basi e mettere alle fine un po' di zucchero a velo.
Ecco qui i nostri Spitzbuben pronti per essere serviti!

dolci dell'alto adige
eccoli pronti :))

biscotti del natale
con la pasta che avanza si possono fare anche altri biscotti :))

Vedi anche: tutte le mie escursioni in montagna

7 commenti:

  1. Si fanno anche da noi in Piemonte caro Andrea anche se con un nome diverso, li trovi in ogni pasticceria, un po' più piccoli, noi facciamo pasticceria mignon :-) si fanno anche con una leggera superficie di meringa, ma guarda.. se non sai che fare..puoi sempre raddoppiare l'infornata e spedirmene un po'.... :-) bravissimo!!!! ciao buone Feste

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah si si penso si facciano ovunque :)) grazie!!!

      Elimina
  2. I classici intramontabili, sempre graditi. Sei stato molto bravo a prepararli, pian piano diventerai un esperto. Buone feste e auguri per un lavoro che ti possa soddisfare !

    RispondiElimina
  3. ma che belli e chissà che buoni

    RispondiElimina
  4. Un'atmosfera magica si respira in questi mercatini di Natale... bellissime le foto, grazie Andrea!!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...