Merano: cosa vedere in un giorno

Se state pianificando una visita in Alto Adige e vi chiedete cosa si può vedere a Merano in un giorno, siete nel posto giusto.

 

Situata lungo le rive del Passirio, questa cittadina, a 350 metri di quota, vi conquisterà per il suo fascino tipico tirolese, le alte vette innevate, le passeggiate lungo il torrente Passirio, le terme e i giardini.

 

Non vi nascondo che Merano è la mia località preferita dell'Alto Adige. Qui venivo ogni anno da bambino a trascorrere le ferie estive con i miei genitori e quindi ho ancora dei bellissimi ricordi.


 

Merano cosa vedere

 

Ma cosa si può vedere a Merano in un giorno?

 

Per vedere il centro di Merano è sufficiente qualche ora, mentre, se si volesse aggiungere anche la visita ai dintorni, con i giardini di Trauttmansdorff, i borghi di Scena e Tirolo, allora bisogna calcolare un giorno intero.

Con il post di oggi vi porterò alla scoperta delle cose da vedere a Merano in base al mio itinerario preferito ( a fine post mappa con traccia da seguire in loco). Partiamo!

 

------------

Puoi organizzare il tuo soggiorno a Merano in pochi minuti direttamente da questo post:

Prenota il tuo hotel su Booking QUI

--------------


STATUA DI SISSI

Inizio la mia camminata dalla statua di Sissi vicino al Ponte della Posta, uno dei punti più panoramici e classici della cittadina, con una splendida vista sul Passirio e sulle montagne verso la Val Venosta.

 

Merano cosa vedere

 

Merano è la località in Italia dove Sissi soggiornò più volte. Le persone che si aspettavano da lei valzer e mondanità, rimasero deluse, perchè tra i monti del Tirolo Sissi cercava soprattutto privacy e quiete. 

 

A Merano soggiornò presso Castel Trauttmansdorff, ora sede dei famosissimi giardini e occupava quattro stanze al secondo piano.

Vedi: I luoghi di Sissi in Italia

 

Merano cosa vedere

PASSEGGIATA LUNGO PASSIRIO

Attraversato il ponte, tengo la sinistra e passeggio lungo il torrente Passirio fino al ponte del Teatro. Questa è la passeggiata Lungo Passirio ed è la passeggiata più frequentata in assoluto, ombreggiata da pioppi e dal Kurhaus, simbolo di Merano.


KURHAUS

Progettato nel 1873 dall‘architetto Josef Czerny, il Kurhaus venne inaugurato il 14 novembre 1874 e ristrutturato successivamente dall‘architetto Friedrich Ohmann di Vienna.

La realizzazione dell'edificio doveva rispondere a due funzioni: luogo per le cure, ma anche spazio di intrattenimento.

 

Al di fuori delle manifestazioni non è visitabile, verificate se durante il vostro soggiorno si svolge qualche evento nelle sue sale oppure approfittate delle visite guidate dell'ufficio del turismo.

 

Merano cosa vedere


VIA DEI PORTICI

Arrivato al Ponte del Teatro, svolto a destra e raggiungo il Teatro Puccini. Poco dopo, sulla destra, prendo Via dei Portici, la più caratteristica via della città vecchia, lunga e rettilinea, animatissima, fiancheggiata da portici e fitta di negozi.

 

Merano cosa vedere

Merano cosa vedere

A metà della Via dei Portici si trova il Castello Principesco, eretto dall’arciduca Sigismondo d’Austria. L’interno, a pagamento, conserva tuttora l’arredamento originario.

 

Merano cosa vedere
 

PASSEGGIATA TAPPEINER

Vicino al castello c'è l'accesso alla famosa Passeggiata Tappeiner una delle più famose e panoramiche di Merano. Si snoda per diversi chilometri sopra la cittadina e regala viste bellissime.

 

Io vi consiglio di prenderla alla fine di questo itinerario, dalla passeggiata Gilf e scendere in centro da qui. Più avanti vi indicherò tutti i dettagli.

 

Merano cosa vedere
 

DUOMO

Alla conclusione della via troviamo il Duomo, considerato l'edificio religioso in stile gotico più bello di tutto il Tirolo. Assieme al suo campanile di un altezza di 83 metri è una delle caratteristiche della città. 

 

Gli affreschi nel lato del campanile, la scultura di nicchia di San Nicolò, le vetrate gotiche, i dipinti d'altare di Martin Knoller (1793), e la piccola pala gotica d'altare del famoso Hans Schnatterpeck (circa 1500) sono le cose assolutamente da vedere.

 

Merano cosa vedere

PASSEGGIATA INVERNO E GILF

Dal Duomo ritorniamo al torrente Passirio passando per Porta Bolzano e finiamo il nostro giro del centro di Merano.

 

Ora ci sono 3 alternative per proseguire la nostra giornata a Merano:

- camminare lungo le passeggiate

- visitare i giardini di Castel Trauttmansdorff

- visitare i borghi di Scena e Tirolo


Le passeggiate di Merano, brevi e deliziose, sono un’istituzione cittadina che accomuna meranesi e turisti in una cornice di curatissimi giardini, acque, atmosfere mondane che rievocano il tempo che fu nelle quali è bello passeggiare e ammirare il panorama.

 

Io vi consiglio di fare così: partite dalla la Passeggiata d'Inverno con il suo bellissimo portico, arrivate fino alla cascata della  Gola del Gilf, risalite sulla Passeggiata Gilf e tornate in centro a Merano via Passeggiata Tappeiner e Torre delle Polveri, scendendo poi al Castel Principesco.

 

Merano cosa vedere
 

GIARDINI TRAUTTMANSDORFF

Sempre con una passeggiata ( Sentiero Sissi, 3 km, 45 minuti), oppure in macchina, si possono raggiungere i giardini di Castel Trauttmansdorff, assolutamente da non perdere.

 

Eletti nel 2005 tra i 64 più bei giardini italiani, sono adagiati su un anfiteatro naturale di 12 ettari con un dislivello maggiore di 100 metri. 

 

I giardini propongono al visitatore più di 80 ambienti botanici di tutto il mondo, 10 padiglioni artistici a tema, la piattaforma panoramica progettata dal famoso architetto Matteo Thun e tanti percorsi da scoprire. 

QUI info e orari

 

Merano cosa vedere
 

SCENA

Vicinissimo a Castel TrauttmansdorfF, ecco il borgo di Scena, situato in posizione super panoramica su Merano. Da non perdere una camminata in centro paese, la terrazza con vista sulle montagne del mausoleo dell'arciduca Giovanni e Castel Scena.

 

Merano cosa vedere
 

DORF TIROL

Nella parte opposta della vallata, un altro splendido paese è Tirolo - Dorf Tirol, che custodisce il bellissimo Castel Tirol, uno dei castelli più belli dell'Alto Adige.

 

Questo castello fu la sede dell'antica capitale del Tirolo, prima di venire spostata a Innsbruck per mancanza di eredi.

 

Infatti, il 26 gennaio del 1363 la contessa Margherita detta Maultasch (Boccagrande o Boccalarga per la sua bruttezza), rimasta senza eredi, consegnò la Contea del Tirolo al suo pronipote, il duca Rodolfo IV d’Asburgo, fondatore del regno e poi impero austriaco, che senza il Tirolo forse non sarebbe mai diventato così importante.

 

QUI info ed orari

 

Merano cosa vedere
 

TERME

Dopo una lunga giornata di visite, niente di meglio di un sano relax alle Terme di Merano situate in centro, lungo il Passirio. 

 

Le Terme di Merano accolgono i visitatori come un’isola di benessere in un parco di oltre 50.000 m2 con palme e roseti, piscine coperte e all’aperto e varie sale per i trattamenti wellness.

Valutate bene quado andare perchè nei giorni festivi c'è sempre tanta gente e lunghe code per entrare.

 

Merano cosa vedere
 

BIRRERIA FORST

Concludo il mio itinerario su cosa vedere a Merano in un giorno presso la Birreria Forst di Lagundo, la più grande d'Italia, fondata nel 1857, con un grande ristorante e giardino estivo.

 

Merano cosa vedere

Il modo migliore per concludere con un brindisi il nostro itinerario a Merano!

 


VEDI ANCHE:

Merano escursioni

Dintorni di Merano

Dove mangiare a Merano

Vacanza in Alto Adige

Bolzano

Bressanone

Chiusa

Vipiteno

Brunico

Hotel wellness Alto Adige 


La sezione dedicata alle escursioni TREKKING , all' ALTO ADIGE, agli HOTEL per organizzare la tua vacanza

25 commenti:

  1. Ci sono stata proprio un mese fa dopo anni di latitanza e mi ha fatto davvero piacere ritornarci! Prima o poi dovrò andare a vedere i giardini di Castel Trauttmansdorff!

    RispondiElimina

  2. Una città affascinante, meravigliosa architettura. Bella passeggiata!

    Abbracci

    RispondiElimina
  3. La adoro, anche perchè come tu sai cosa non adoro in alto Adige, ma se mi dicessero quale cittadina sceglierei....andrei dritta a Merano...
    Quante cose, avvenimenti, fiere, corse di Haflinger , ho visto in questo paradiso in terra...
    Quando ci ritornrò ancora ? speriamo il più presto possibile.
    Grazie di questo regalo Andrea.
    Baciottone!

    RispondiElimina
  4. amo Merano, come tutto il trentino del resto, ma questa città ha un posticino speciale nel mio cuore. La prossima volta che ci andiamo soggiorneremo sicuramente in questo splendido hotel!

    RispondiElimina
  5. Se un giorno deciderai di organizzare dei tour dell'Alto Adige dimmelo, che ti faccio pubblicità con i miei studenti americani!

    RispondiElimina
  6. eheh credo anche io che avrei rischiato di stare tutto il tempo a bordo piscina!!
    http://www.audreyinwonderland.it/

    RispondiElimina
  7. Ci sono stata qualche anno fa! E' davvero graziosa :)

    RispondiElimina
  8. Bellissima Merano... E' da troppo tempo che non ci faccio un giretto!

    RispondiElimina
  9. Se volete visitare Merano assolutamente imperdibili sono http://www.trauttmansdorff.it

    RispondiElimina
  10. This is really amazing! Hope you can have a read at my new blog post.


    BEAUTYEDITER.COM

    RispondiElimina
  11. La settimana prossima, per la prima volta, sarò a Merano.
    Grazie per i tuoi consigli: ne farò tesoro!

    RispondiElimina