Cosa c'è da vedere a Sauris, un weekend a contatto con la montagna più autentica

Una vacanza a Sauris, sui monti della Carnia, significa vivere la montagna nel modo più genuino, in un territorio che ha saputo mantenere ancora una sua integrità. Se cercate un luogo sulle Alpi dove poter staccar la spina e abbandonare la routine quotidiana allora Sauris è il posto che fa per voi. Cose da vedere e fare a Sauris ce ne sono molte, ma la ragione principale per chi viene fin quassù è immergersi nella montagna più pura, ormai un lontano ricordo in tante località alpine. Chi è alla ricerca di negozi alla moda o ristoranti stellati non è nel posto giusto, qui si viene soprattutto per ascoltare il silenzio della montagna e rimanere a contatto con la natura.


cosa vedere a sauris
la chiesetta di Sauris di Sopra
E cosa c'è da vedere in questo piccolo paese della Carnia? Ecco qui la mia esperienza:

A CONTATTO CON LA NATURA
Sauris ha un fascino davvero magico, un luogo dove si può riscoprire il vero spirito della montagna. Un luogo fatto di grandi spazi naturali, per lo più selvaggi, vette immacolate e una valle ricca di foreste.

cosa vedere a sauris
il fascino della montagna avvolta nella nebbia

Il miglior modo per scoprire questi angoli incontaminati, in inverno, è prendere parte ad una ciaspolata. I percorsi sono moltissimi; posso consigliare quello che conduce lungo la dorsale del monte Ruke, davvero panoramico, con partenza dalle piste da sci e percorribile in circa tre ore, poi, alla fine, potete fare sosta all'agriturismo Monte Ruke, In estate, invece, il giro delle malghe, rappresenta un'ottima opportunità per ammirare il panorama e camminare all'aria aperta.

cosa vedere a sauris
una montagna ancora intatta


TRADIZIONE:
Una delle caratteristiche principali di Sauris è rappresentata dalle tipologie architettoniche. Le case si sviluppano su due piani, quello inferiore in pietra, mentre quello superiore in legno, quasi sempre realizzato con la tecnica dei tronchi di legno sovrapposti e incastrati agli angoli.

cosa vedere a sauris
dettagli di Sauris di Sopra

cosa vedere a sauris
case caratteristiche 

Camminare per le stradine di Sauris di Sopra e di Sotto ci si rende conto di quanto queste case abbiano risentito degli influssi tedeschi. A testimoniarlo il fatto che qui si parla un'antica lingua, un dialetto tedesco che appartiene al gruppo linguistico del bavarese meridionale. Ora Sauris è entrato nell'elite dei borghi autentici d'Italia , una rete fra i territori dove i protagonisti sono le persone e le comunità.

cosa vedere a sauris
Sauris di Sopra

A Sauris di Sopra consiglio di vedere il piccolo museo etnografico, dove vengono documentate le caratteristiche culturali di questo paese, molto spesso chiamato “un'isola tra le montagne”, per la sua ricchezza e unicità culturale.

LAGO DI SAURIS
A rendere il paesaggio bello e suggestivo di Sauris c'è il lago. Nel 1941 per fini idroelettrici, venne inaugurata la diga con un'altezza di ben 136 metri e, all'epoca, una delle più alte in Europa. E' bello perdersi camminando lungo i sentieri che costeggiano le sue acque, passeggiate che si possono effettuare sia in inverno che in estate.

sauris
lago di Sauris

SPORT INVERNALI
In una località così piccola le piste da sci non possono competere con quelle delle più note stazioni delle Alpi. Le piste presenti, una rossa e una blu con tapis roulant per bambini e   principianti, sono ottime per chi ama sciare in un ambiente tranquillo lontano dal caos che domina i principali caroselli sciistici. A Sauris di Sotto è possibile anche sciare in notturna.

cosa vedere a sauris
grandi spazi naturali

Ma non solo sci. Per vedere le montagne di Sauris, con una visuale diversa, si può prendere parte ad un'uscita in motoslitta. Ci sono diverse tipologie di escursioni: quelle alle maghe, ai rifugi e quelle panoramiche, tutte organizzate da Sauris Motoslitte Tour , con partenza da Sauris di Sopra, sempre accompagnati da una guida esperta; un'ottima opportunità per immergersi nella natura più selvaggia e imponente e per passare una giornata allegra in compagnia, con alla fine un caldo vin brulè in rifugio.

sauris
un giorno in escursione con le motoslitte

sauris
credits motoslitte Sauris

Per chi cerca un'esperienza unica allora può salire bordo di una slitta e farsi trainare dagli amici più fidati dell'uomo: lo sleddogg è di sicuro uno dei modi migliori per ammirare il paesaggio incantato della montagna in inverno.

sauris
trainati da una slitta

DOVE MANGIARE
Famoso in tutto il mondo per il suo metodo di affumicatura, il prosciutto di Sauris è prodotto con carni di primissima qualità e può essere acquistato presso il punto vendita diretto della fabbrica Wolf. Una vera istituzione qui in paese.

DOVE DORMIRE
A Sauris di Sopra ho dormito presso lo Chalet Rikhelan, un antico fienile di montagna, ristrutturato da poco, con ambienti e stanze dallo charme alpino, tipico delle abitazioni tradizionali di Sauris. I materiali utilizzati sono quelli del bosco e delle montagne: rivestimenti in legno, travi e tronchi provenienti dalle foreste secolari dei dintorni.

chalet rikhelan
chalet Rikhelan
Solo 10 camere, una diversa dall'altra e arredate con grande cura dei particolari.

chalet rikhelan
cura nei minimi dettagli

cosa vedere a sauris
posizione unica nei boschi della Carnia

Ristorante elegante con un'atmosfera calda e accogliente, caminetto sempre acceso e arredi e dettagli ispirati dalla tradizione locale, che ha un ruolo di rilievo anche nei menu serviti a cena.
Ho riscontrato, inoltre, una grande ospitalità da parte dei gestori, Augusto e Daniela; è grazie a loro che questa antica casa immersa nel bosco ha avuto una nuova vita, creando un angolo unico e suggestivo nel silenzio più assoluto della montagna.
Montagna che si può gustare comodamente dalla sauna dello chalet, oppure in maniera più attiva, con il noleggio delle mountain bikes elettro assistite, dal 15 maggio 2017, grazie alle quali si potranno effettuare escursioni impegnative, lungo sentieri alpini, anche se non si è allenati.

dove dormire a sauris
il ristorante con il caminetto

chaket rikhelan
suggestione d'altri tempi
Ah dimenticavo, allo chalet Rikhelan, in inverno, si arriva solo a piedi, con una comoda passeggiata di dieci minuti, oppure in motoslitta :)) 
Perché, per staccare la spina, a volte basta davvero poco.

Info: http://www.chaletrikhelan.it

NB. Condizioni speciali per tutti i lettori del blog :) 
Per tariffe e offerte, potete pure inviarmi una mail a andreapizzato76@gmail.com , ormai ho una buona esperienza in tema di hotel di montagna e sono felice di potervi aiutare :)


ALTRE COSE DA FARE IN FRIULI:
Vedi anche: tutte le mie escursioni in montagna

Commenti

  1. Really great dear!


    ** Join Love, Beauty Bloggers on facebook. A place for beauty and fashion bloggers from all over the world to promote their latest posts!


    BEAUTYEDITER.COM

    RispondiElimina
  2. Ciaooo Andrea, si lo sa non son spesso da te e mi dispiace ma ora vedo che hai cambiato look e mi piace. Sauris.... ci ci andrei volentieri ma per un bel piatto di prosciutto sai che camminare per me non va bene. D'altra parte tu uomo di monte io donna di mare, dimmi di nuotare anche pr 2-3 chilometri ci sto ma farmi camminare per 10 minuti grrrrrr. Buona settimaa.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehe anche solo una sosta per il prosciutto va bene :) d'altronde il panorama è sempre stupendo da qualsiasi angolazione :)

      Elimina
  3. Bellissimo servizio come sempre Andrea. Complimenti anche per la nuova veste del blog che non avevo ancora avuto occasione di vedere, un abbraccio a presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah grazie!! aveva proprio bisogno di un restyling:))

      Elimina
  4. davvero stupendo questo posto! non lo conoscevo

    RispondiElimina
  5. Sai che proprio non conosco questa parte d'Italia? Imperdonabile, perchè vedo un paesaggio incantevole.
    Complimenti per il post dettagliato e le foto sempre molto belle :)
    A presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. una natura ancora intatta :) è stata una bella sorpresa anche per me :)

      Elimina
  6. Che bella che è Sauris Andrea. Spero di andarci molto presto.
    Un bacione
    Maggie Dallospedale Fashion diary - Fashion blog

    RispondiElimina
  7. Bellisimi Andrea, I love the dogs!! and love the site look amazing and comfortable !!

    RispondiElimina

Posta un commento

Disclaimer

I contenuti presenti sul blog "Montagna di Viaggi" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2010 - 2015 Montagna di Viaggi by Andrea Pizzato . All rights reserved