Cosa vedere a Sauris in estate, un'isola bavarese nelle Alpi Carniche

Tra i villaggi alpini più belli e caratteristici delle Alpi, troviamo Sauris.

 

Questo piccolo abitato della Carnia, in provincia di Udine, mi ha letteralmente stregato con le sue tipiche abitazioni in legno e il fascino di altri tempi. Sono ormai davvero pochi i paesi di montagna rimasti così autentici.

 

Le cose da vedere a Sauris in estate non sono molte, forse anche per questo motivo è rimasta ancora poco conosciuta e meno frequentata rispetto ad altre località.

----

Puoi organizzare la tua vacanza a Sauris direttamente da questo post:

  • Prenota il tuo hotel su Booking QUI
------

sauris cosa vedere


Storia e lingua tedesca

La comunità di Sauris (Zabre nella lingua locale) deve le sue origini all'insediamento, attorno al 1250, di alcune famiglie provenienti da una zona compresa tra Val Pusteria e Lesachtal. 

I primi due nuclei abitati furono Sauris di Sotto (Dörf) e Sauris di Sopra (Plozn) che con i suoi 1400 metri di altitudine è il più elevato paese del Friuli Venezia Giulia.


A Sauris si comunica ancora attraverso una lingua di origine alto tedesca, modificata nei secoli dall'apporto di diversi "prestiti" italiani e friulani.
 

Questa lingua rappresenta senza dubbio uno dei principali fattori di orgoglio e di senso di appartenenza etnica degli abitanti. Anche i toponimi sono in netta prevalenza tedeschi.


sauris cosa vedere


Ma vediamo le cose con ordine! Pochi giorni fa ho avuto modo di passare 3 giorni a Sauris, cercando trascorrere una vacanza immersa nella natura e vedendo pochissime persone (giorni infrasettimanali di fine settembre).

 

Chi cerca negozi, vetrine firmate, luna park per bambini, funivie e rifugi stellati verrà deluso. Qui si viene essenzialmente per camminare, non fare niente e rilassarsi.

 

Come arrivare

Si può arrivare a Sauris da Udine via autostrada fino a Tolmezzo, oppure dal Cadore via Sella di Rioda e Casera Razzo. Quest'ultima strada, nonostante più corta (se si proviene dal Veneto), è davvero piena di ripidissimi tornanti con tratti un po' dissestati. Consiglio quindi di arrivare da Udine perchè più veloce.


Ma cosa si può vedere a Sauris? Ecco qui la mia esperienza:


SAURIS DI SOTTO

La prima cosa che vi consiglio di vedere è il borgo di Sauris di Sotto. Potete parcheggiare vicino all'ufficio del turismo e andare alla scoperta delle abitazioni tipiche cercando gli angoli più suggestivi.

 

sauris cosa vedere

L’architettura saurana rappresenta il collegamento più evidente con la vicina Carinzia: gli edifici sono infatti caratterizzati da elementi costruttivi realizzati con le risorse disponibili sul territorio, il legno e la pietra

 

Le case e i rustici più antichi sono caratterizzati dal pian terreno in pietra, seminterrato, e i piani sopraelevati in legno, costruiti con l’antica tecnica del BLOCKBAU (i tronchi degli alberi interi creano una solida struttura grazie al loro incastro agli angoli dei fabbricati). Il tetto è rivestito in scandole di legno.

 

sauris cosa vedere

CHIESA DI SANT'OSVALDO

Risalendo la strada verso la parte alta del paese ci si imbatte in questa piacevole chiesa, bianca e semplice nelle forme, che rivela all'interno begli affreschi e un altare in tipico stile germanico. Merita una visita sicuramente. 

 

sauris cosa vedere

sauris cosa vedere


IL SISTEMA DEGLI STAVOLI

Gli stavoli sono edifici rurali in legno e pietra adibiti alla conservazione del fieno e al ricovero del bestiame. Spesso annessa a queste strutture c'era l'abitazione. Venivano costruiti nei prati di media quota e si può arrivare tramite una fitta rete di sentieri e stradine forestali.

Da Sauris di Sotto, infatti, parte il sentiero 2 che costeggia gran parte degli stavoli.


sauris cosa vedere

SAURIS DI SOPRA

E ora ci spostiamo a Sauris di Sopra, raggiungibile in pochi minuti d'auto o con una passeggiata su sentiero nel bosco di circa 40 minuti.


Pure qui troviamo le tipiche abitazioni in legno, ce ne sono molte e una più bella dell'altra.

 

sauris cosa vedere

sauris cosa vedere

CHIESA DI SAN LORENZO

Questa chiesetta di Sauris di Sopra è un vero e proprio gioiello :) Ben tenuta ed accogliente all'interno, si apre all'esterno su una veduta fantastica sulle montagne che dominano Sauris.


sauris cosa vedere



sauris estate

CENTRO ETNOGRAFICO HAUS VAN DEL ZAHRE

In centro a Sauris di Sopra potete fare una visita al museo etnografico dove si possono conoscere meglio la storia e la cultura locale

 

Interi spazi sono dedicati agli strumenti utilizzati per la produzione e lavorazione del legno, ma è dedicato anche uno spazio dove sono conservati libri, quaderni, lavagne e altri oggetti scolastici

 

È stato grazie alla scuola che il dialetto germanico locale si è conservato così bene, ed è affascinante vedere i metodi con cui esso si è insegnato e tramandato. 

 

sauris cosa vedere
 

GIRO DELLE MALGHE

E' l'escursione più conosciuta e può essere percorsa da Sauris di Sopra oppure da Lateis.

Io ho effettuato il giro da Sauris di Sopra per Malga Malins (agriturismo), malga Vinadia Grande, Malga Pieltinis, Malga Gerona, ca 21 km, ma si può accorciare in diversi punti.

Vedi: Giro delle malghe Sauris

sauris cosa vedere


LAGO DI SAURIS

Un po' in disparte rispetto ai due villaggi, questo lago stupisce per la sua colorazione, ma non è facile ammirarlo dall'alto. 

Si può scendere al lago nei pressi della diga (in macchina) oppure a piedi da Sauris di Sopra

Il sentiero che lo costeggia (1D) è quasi sempre immerso nel bosco e regala ogni tanto belle vedute.

 

sauris cosa vedere

ZIPLINE

Per ammirare il lago dall'alto, ecco la Zipline più lunga d'Europa, situata sul Monte Ruke: 2,5 km sospesi tra lago e boschi ad alta velocità! Per gli amanti dell'adrenalina pura!

 

sauris cosa vedere
 

PROSCIUTTIFICIO WOLF SAURIS

Da non dimenticare poi il prosciuttificio Wolf, una bellissima realtà di Sauris, di Sotto che comprende uno spaccio aziendale. 

 

All'uscita si trova un tendone con dei banchi in cui si può liberamente consumare quanto preso allo spaccio. 

 

sauris cosa vedere

Queste sono le cose che sono riuscito a vedere a Sauris durante il mio soggiorno di fine estate. E voi, conoscete questa località?


ESCURSIONI:

Qui sottto le mie escursioni: 

- Rifugio Eimblateribn - sistema degli Stavoli

- Giro delle malghe da Sauris di Sopra

- Monte Ruke

Presto sul blog tutte le descrizioni!


INFO UTILI:

Dove Dormire:

Durante il mio soggiorno a Sauris ho dormito presso il caratteristico albergo Pa' Krhaizar nella frazione di Lateis: poche stanze, arredate in tipico stile carnico, alcune con vista montagne, una sala ristorante con al centro il caminetto e una sala colazioni in legno.

 

sauris cosa vedere

Disponibilità e prezzi vedi su Booking: Hotel Pa' Krhaizar

 

VEDI ANCHE:

Escursioni in Friuli Venezia Giulia

Montagna Friuli Venezia Giulia

Cosa vedere in Friuli Venezia Giulia 

Cosa vedere in Carnia

Forni di Sopra cosa vedere

Pesariis, il borgo degli orologi

La sezione del blog dedicata al FVG e al TREKKING

 


4 commenti:

  1. Ciao Andrea! pensa che a Sauris abita una carissima Amica che da una vita mi invita ad andarci! Dopo aver letto questo tuo splendido articolo sulle mille cose da vedere a Sauris, credo che presto preparerò il trolley per andarci!

    RispondiElimina
  2. Che posto incantevole! Grazie per tutte le info utili ed interessanti

    RispondiElimina