Escursione alle cascate di Vallesinella e al rifugio Tuckett

L'escursione alle cascate di Vallesinella e al rifugio Tuckett è di sicuro una delle escursioni più conosciute e frequentate di Madonna di Campiglio. Facile e adatta a tutti, permette di scoprire distinti aspetti naturalistici della zona, dalla roccia di Dolomia ai boschi con torrenti e cascate, immersi in paesaggi da sogno.
La mia escursione al rifugio Tuckett e alle cascate di Vallesinella inizia la mattina presto dalla prima colazione dell'hotel Alpina, un ottimo tre stelle situato in pieno centro a Madonna di Campiglio, in posizione tranquilla.

rifugio tuckett
il rifugio Tuckett e le Dolomiti di Brenta
Una prima colazione che ha proprio tutto per soddisfare le esigenze di camminatori e sportivi: succhi, brioches, marmellate, torte, ma anche salato con uova e formaggio: l'ideale per iniziare una giornata con il carico di energie giusto per affrontare delle lunghe camminate.

rifugio tuckett
colazione all'hotel Alpina

rifugio tuckett

rifugio tuckett
in pieno centro a Madonna di Campiglio
Per questa escursione ho approfittato dei servizi navetta che collegano gli impianti di risalita e alcuni rifugi, evitando così di pagare parcheggi e lasciando così la macchina direttamente in hotel. Infatti, grazie ai vari pacchetti proposti dall'hotel Alpina, ho avuto modo di includere, nel mio soggiorno, la DoloMeetCard, una tessera che comprende l'uso illimitato delle funivie, impianti di risalita, navette e molte altre agevolazioni.
Finita la prima colazione, prendo la navetta che parte a pochi metri di distanza dall'hotel Alpina e che conduce alla partenza della cabinovia Grostè. Qui in due tronconi arrivo ai 2442 metri del passo Grostè, punto iniziale della mia escursione al rifugio Tuckett e cascate di Vallesinella. Fin da subito si vedono le indicazioni del rifugio: sentiero 316 un'ora e quindici di cammino. Non male!

rifugio tuckett
arrivato al Passo Grostè

rifugio tuckett
in cammino verso il rifugio Tuckett
Inizio a seguire il tracciato facendo particolare attenzione a non perdere di vista i segni rossi e bianchi che indicano la strada corretta ammirando fin da subito un panorama spettacolare: i ghiacci perenni dell'Adamello, la piramide della Presanella e gran parte della Val Rendena!

rifugio tuckett
vista sull'Adamello e Val Rendena
Il sentiero si svolge per il primo tratto in un terreno quasi lunare con sassi e roccia, poi si infila sotto il possente torrione di Vallesinella fino a raggiungere il rifugio Tuckett.

rifugio tuckett
rifugio Tuckett
Qui la vista è maestosa: siamo ai piedi delle pareti del Castelletto Inferiore e Superiore e della magnifica Punta Massari. L'ambiente invita a una pausa per ammirare con calma il panorama, ma anche ad effettuare il pranzo, rigorosamente a sacco e preparato dall'hotel Alpina, il tutto in uno scenario da sogno. Preparatevi a trovare tanta gente in rifugio!

rifugio tuckett
posizione unica
rifugio tuckett
perle di saggezza
Tempo per riposarsi un po' e via di nuovo in marcia con destinazione cascate di Vallesinella. Seguo le indicazioni per il rifugio Casinei con il sentiero 317. In poco tempo mi lascio alle spalle il paesaggio dolomitico e mi immergo nella dolcezza del bosco.

rifugio tuckett
si scende alle cascate

rifugio tuckett
lasciarsi alle spalle il rifugio Tuckett
In leggera discesa passo il rifugio Casinei, dove è presente un bel prato per distendersi e rilassarsi al sole, e continuo seguendo i cartelli per il sentiero delle cascate 317B.
NB: Al rifugo Casinei parte un altro sentiero che raggiunge il rifugio Vallesinella, saltando le cascate. Le indicazioni comunque sono ottime e non si può sbagliare, basta seguire i cartelli per le cascate.

madonna di campiglio
arrivo al rifugio Casinei

cascate vallesinella
malga Vallesinella di Sopra
Ancora discesa nel bosco fino a raggiungere, dopo 1H10 dal rifugio Tuckett, un prato dove si trova la malga Vallesinella di Sopra e punto iniziale del sentiero delle cascate. Una ripida scalinata scende di quota costeggiando ruscelli e torrenti dai salti spettacolari, fino ad arrivare alla base dalla quale si possono ammirare le cascate Alte. Sosta per fare foto e di nuovo in cammino seguendo il sentiero che conduce al rifugio Vallesinella, punto di arrivo della nostra escursione, ma anche punto di partenza della navetta per Madonna di Campiglio. 

vallesinella
la discesa verso le cascate di Vallesinella
cascate vallesinella
cascate Alte
L'escursione, però, non è finita: mancano da vedere le cascate di Mezzo. Dal rifugio Vallesinella in venti minuti di discesa si raggiunge questo spettacolare salto d'acqua che è possibile ammirare anche a pochi centimetri di distanza. Un modo spettacolare per concludere questa escursione tra le più famose di Madonna di Campiglio. Ancora un ultimo sforzo in salita per tornare al rifugio Vallesinella giusto in tempo per prendere l'autobus navetta (controllare sempre bene gli orari).

vallesinella
cartelli al rifugio Vallesinella
cascate vallesinella
cascate di Mezzo
Finalmente del meritato riposo, dopo una bella camminata, con una buona Radler all'ombra del giardino dell'hotel Alpina. Un hotel dalla lunga tradizione: sono passati 60 anni da quando Emma e Romeo aprirono la Pensione Alpina, e dove ancor oggi la famiglia Aldrighetti accoglie i propri ospiti con la stessa passione in pieno centro a Madonna di Campiglio.
Un'ospitalità familiare e genuina, con personale sempre disponibile e cordiale, in primis Fausto, che mi ha dato davvero delle ottime dritte per organizzare il mio soggiorno e scegliere le escursioni.
D'altronde, chi meglio di una persona che vive sul posto può consigliare e dare suggerimenti su cosa fare in vacanza? Sul sito dell'hotel Alpina è presente una sezione esperienze, dove sono descritte quasi tutte le escursioni che si possono fare a Madonna di Campiglio, provate personalmente dalla famiglia Aldrighetti.

hotel madonna di campiglio
una Radler all'hotel Alpina

hotel madonna di campiglio

Interni caldi e accoglienti che invitano a rilassarsi all'interno di una delle camere, alcune con un'incantevole vista sulle montagne, e tutte arredate con gusto e dotate dei più moderni comfort, dove si può godere di un soggiorno tranquillo e rilassante.

hotel madonna di campiglio

Montagne che possiamo ritrovare anche a cena durante la mezza pensione. Un ricco buffet di insalate e un menu a scelta con tre portate con specialità tipiche trentine, ma anche italiane e internazionali, utilizzando il più possibile prodotti tipici locali a chilometro zero, nel pieno rispetto dell'ambiente. Una volta alla settimana serata tipica trentina con canederli allo speck, goulasch con polenta, selvaggina e strudel di mele, il modo giusto per immergersi nel territorio e conoscerne i suoi sapori.
Inoltre, dal 2003, l'hotel Alpina ha ottenuto il marchio "Qualità Parco", una certificazione ambientale rilasciata dal Parco Adamello Brenta che permette di abbracciare la filosofia eco-friendly attraverso pratiche e comportamenti che aiutano ogni giorno a preservare l'ambiente.

hotel madonna di campiglio
ristorante hotel Alpina

hotel madonna di campiglio

hotel madonna di campiglio
buffet di insalate
Per concludere la serata un drink accanto alla stube dove ci si può raccontare delle proprie avventure sui monti, oppure, una bella passeggiata in centro a Madonna di Campiglio, una delle destinazioni top sulle Alpi e vero paradiso per il trekking.

hotel madonna di campiglio
angolo stube

SCHEDA TECNICA:

grafico creato con l'applicazione Viewranger
Passo Gristè m. 2442 - rifugio Tuckett m. 2272,  1 ora 15
Rifugio Tuckett m. 2272 - malga Vallesinella di Sopra, m. 1677, 1 ora 10
malga Vallesinella di Sopra m. 1677 - rifugio Vallesinella m. 1513 , 30 minuti
rifugio Vallesinella - cascate di Mezzo - rifugio Vallesinella, 40 minuti

Info Hotel: Hotel Alpina - Madonna di Campiglio


VEDI ANCHE:
La mia pagina dedicata al Trentino

Commenti

  1. come sempre Andre, tutto documentato alla perfezione con foto magnifiche
    NUOVA RECENSIONE da me <<< MyBeautyBox Back to Cool >>>
    buon sabato, un bacione

    RispondiElimina
  2. Ogni volta mi sembra di viaggiare con te.... grazie delle splendide foto e reportage!

    RispondiElimina

  3. La colazione perfetta, le belle foto, tutto meraviglioso!
    Buona notte, abbracci!

    RispondiElimina
  4. la cascata e stupenda e le foto mostrano un paesaggio meravigliso...
    che dire poi della super colazione ;)
    buona serata e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  5. Grazie per tutti i viaggi virtuali che ci fai fare ogni volta !

    RispondiElimina
  6. bellissima escursione! grazie per le dritte

    RispondiElimina
  7. conosco bene :)) ricordi d'infanzia

    RispondiElimina

Posta un commento

Disclaimer

I contenuti presenti sul blog "Montagna di Viaggi" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2010 - 2015 Montagna di Viaggi by Andrea Pizzato . All rights reserved