Una visita al Salone Hofer di Madonna di Campiglio

Rivivere i fasti degli Asburgo e di Sissi in pieno centro a Madonna di Campiglio. L'affascinante imperatrice d'Austria, moglie dell'imperatore Francesco Giuseppe, amava trascorrere periodi di vacanza in questa cittadina alpina che le è sempre stata fedele. Tutto parla ancora di lei, persino i sassi (ce n'è uno, qui a Madonna di Campiglio, che porta il suo nome). Gli ingredienti non mancavano: potere, amore, arte, natura e spensieratezza, furono ben rappresentati negli affreschi del salone Hofer, la sontuosa sala da ballo dell'Hotel Relais Des Alpes, costruito per ospitarla durante i suoi due soggiorni estivi che vi avevo raccontato nel post Sissi a Madonna di Campiglio.





Il tramonto dell'impero e degli Asburgo era ancora lontano e nelle lunette dipinte a fine Ottocento da Gottfried Hofer ritroviamo l'imperatore dai rassicuranti favoriti e sua moglie accompagnati da motivi floreali, allegorie e scene di caccia. Per vedere il salone liberty, fortunatamente sopravvissuto a un incendio che ha devastato il resto dell'edificio, si salgono le belle scale che portano al piano nobile, dove si apre la sfarzosa sala da ballo.



Qui si trova il grande affresco, proposto in tanti depliant turistici, che raffigura una madonna quasi contadina (la Madonna di Campiglio) seduta sui prati col suo bambino,i pastorelli curiosi intorno e sullo sfondo il profilo frastagliato delle cime del Brenta. Dall'altro lato del salone, un fauno suona il piffero accucciato su uno sperone di roccia, allegoria dell'uomo silvestre, del montanaro e dei pericoli della natura. Sotto di lui c'è un uomo rincorso da un orso. A febbraio, in occasione del Carnevale Asburgico, il salone Hofer rivive i suoi fasti, con balli in costume e nostalgici valzer .

credits APT Campiglio
credits APT Campiglio
Da non perdere la vicina chiesetta di Santa Maria Antica, dove  spicca sul pavimento la tomba di Franz Joseph Oesterreicher (1848-1909), figlio naturale – si dice – dell’imperatore d’Austria.
Il salone Hofer si può visitare su richiesta oppure con una delle visite guidate organizzate regolarmente dall'APT con guida. 
Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale di Madonna di Campiglio


INFO UTILI:
Dove Dormire
Bio Hotel Hermitage, 4*S
Cerana Relax Hotel, 4*S
Hotel Alpina, 3*

 

2 commenti:

  1. Caro Maurizio, allungare un commento è inutile, le foto parlano da sole!!!
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Madonna di Campiglio una perla delle Dolomiti. Dalle tue foto sicuramente deve essere molto bello quel Salone Hofer.
    Buon weekend.

    RispondiElimina