Il sentiero dell'Acqua e il giro del Monte Rust - Alpe Cimbra

Tra le passeggiate in Trentino, più semplici e interessanti, troviamo Il Sentiero dell'Acqua, una facile escursione lungo il torrente Astico con partenza dal centro di Carbonare sull'Alpe Cimbra.

Siccome l'escursione è breve (2 ore), ho unito anche l'escursione al Monte Rust in modo da farla diventare un'escursione giornaliera. Vedete voi poi come fare. Potete farle anche  in due giorni diversi. 
Dal centro di Carbonare si prende via Alessandro Manzoni e si vede subito la segnaletica del Sentiero dell'Acqua. Dopo pochi minuti si arriva a un primo ponticello dove si ha il primo contatto con il torrente. Lungo il sentiero si incontrano importanti testimonianze del passato, lontano e recente, come ad esempio i resti murari dell'antico maso della Porta, i resti di una segheria idraulica e i resti di una fornace.
 
sentiero dell'acqua alpe cimbra
 

sentiero dell'acqua carbonare



sentiero dell'acqua


sentiero dell'acqua carbonare

SENTIERO DELL'ACQUA 

La camminata è piacevole, sempre immersa nel bosco, e finisce poi nel piccolo abitato di Cueli, molto suggestivo, dove troviamo l'antico mulino “dei Pistori” (visitabile in alcuni periodi dell'anno), abbinato a un forno del pane.

Dal mulino si torna a Carbonare seguendo lo stesso sentiero.


sentiero dell'acqua carbonare

GIRO DEL MONTE RUST

Se non siete stanchi potete proseguire con la seconda parte dell'escursione. Una volta a Carbonare seguite le indicazioni del Sentiero della Pace e del Monte Rust. Su comodi sentieri si raggiunge il dosso del Guazcovel (punto panoramico sul paese). Da qui, attraverso un bel bosco di faggi, si sale in modesta salita il versante nord del monte Rust fino a raggiungere la strada sterrata che sale da Lavarone Chiesa.

NB. Nel caso decideste di fare solo il giro del Monte Rust, potete partire anche da Lavarone Chiesa e prendere poi via Roma, vi collegherete con il sentiero sopra descritto.

 

sentiero dell'acqua carbonare

Su sentiero militare, lasciamo a sinistra la traccia che conduce al lago di Lavarone (lo faremo dopo), raggiungiamo la cima del Monte Rust dove è presente la stazione di collegamento ottico. Durante la Grande Guerra per ovviare al problema dell'interruzione delle linee telefoniche a causa dei bombardamenti, fu predisposto anche un sistema alternativo di comunicazioni basato su segnali luminosi. Per questa ragione sulla cima di questa montagna, a 1220 metri di quota, a circa metà della linea fortificata, fu allestita questa stazione.

Vi invito anche a leggere il mio post sulle escursioni a tema Grande Guerra da fare sull'Alpe Cimbra

 

giro del monte rust

giro del monte rust

LAGO DI LAVARONE

La nostra camminata scende per qualche centinaio di metri lungo lo stesso tracciato e poi prende, sulla destra, il sentiero che conduce al lago di Lavarone! Che spettacolo! Qui finalmente ci si può rilassare sulla spiaggia o su una delle tante panchine.

 

giro del monte rust

giro del monte rust

giro del monte rust

 

RIENTRO A CARBONARE 

Recuperate le forze, continuiamo la nostra passeggiata attorno al Monte Rust. La segnaletica ci invita a svoltare a destra nei pressi del parcheggio dell'hotel Al Lago e a seguire la stradina sterrata che, scollinando, ci porta al caratteristico villaggio di Pra' di Sopra. Lo si attraversa passando a valle della lunga fila di case a schiera e, superata la fontana, si imbocca sulla destra la carrareccia che scende a valle. Giunti al bivio per Nosellari (cartelli) si devia a destra e, per la stradina del Zètele, passando accanto al Capitel del Nadale (edicola rurale), si raggiunge il bivio del Zètele (già incontrato all'andata) e, svoltando a sinistra, si ritorna a Carbonare. 


 

giro del monte rust

 

Finisce in centro paese questa bellissima escursione che abbina storia, natura, tradizioni locali e bellissimi panorami! 

Per scoprire le altre escursioni presenti sul blog sull'Alpe Cimbra, leggi il mio post: Escursioni Folgaria, Lavarone, Luserna.

 

INFO UTILI:

Per maggiori informazioni sui sentieri, escursioni, uscite con guida etc etc visita il sito ufficiale dell'APT ALPE CIMBRA


DOVE DORMIRE:

Io mi sono trovato bene presso l'hotel Posta in pieno centro a Folgaria: ambienti eleganti, luminosi, camere con molto legno e una cucina davvero ottima! Sono stato ben tre vole e mi sento di consigliarlo.


giro del monte rust

giro del monte rust


Non perderti inoltre la sezione dedicata alle OFFERTE SPECIALI con una ricca selezione di proposte e esperienze in esclusiva per i lettori del blog, e quella dedicata a tutti gli HOTEL per organizzare al meglio la tua vacanza!

Vedi anche la sezione dedicata alle escursioni TREKKING e al TRENTINO
 



2 commenti:

  1. Ciao Andrea! Abbiamo scoperto Folgaria quest'estate, anche se solo di passaggio e abbiamo avuto modo di capire quanto sia bella ed interessante questa zona! Intanto, segno tutto! Grazie, come sempre!!

    RispondiElimina