Lecco, cosa vedere in un giorno

Lecco è una di quelle città che rievocano in me i tempi dell'infanzia. Ho un bellissimo ricordo di Lecco perchè qui ho passato, nel lontano 1987, una vacanza di due settimana in campeggio per visitare il lago di Como. Da quel tempo non sono più tornato fino a poche settimane fa. Devo dire, però,  che ho ricordato tutto alla perfezione! Come fosse stato ieri.

Ma vediamo le cose con ordine. Inizio la mia giornata dalla prima colazione della CANTINA AL SILTER, uno degli hotel più strani in Italia dove soggiornare! Ebbene si, durante questo weekend ho dormito all'interno di una botte di vino, un modo davvero originale per passare una notte!

Siamo a Capriate – Trezzo d'Adda, a circa 30 km da Lecco, la posizione è ideale per andare alla scoperta di tantissime zone della Lombardia come Bergamo, Valle Imagna, Val Brembana, ma anche Lecco con il suo lago.

 

lecco cosa vedere

 

lecco cosa vedere

Dormire in una botte

La cantina Al Silter si compone di un unico ambiente con al centro una botte di legno antica ( dove è posizionato il letto), una bellissima vasca da bagno in ghisa, un bagno davvero bizzarro dove l'acqua esce da una bottiglia di vino e tantissimi altri dettagli sempre a tema vino e cantine! Pensate che anche il tavolo è una botte, mentre le sedie sono dei grandi tappi di sughero :)) 

 

lecco cosa vedere

 

La prima colazione è servita in un cestino da pic nic e comprende brioches, pane, marmellate, yogurt e biscotti. Inoltre, possibilità di prepararsi autonomamente  caffè e thè grazie alla macchinetta Lavazza e il bollitore.

 

lecco cosa vedere

 

Per maggior informazioni, disponibilità e prezzi,  visita il sito della CANTINA AL SILTER

 

lecco cosa vedere

 

Fatto il carico di energia, è la volta di partire per  Lecco. Questa città risalente all'epoca romana, Castrum Leucum fu eretta a contea nel X sec. Fu conquistata nel 1300 dai Visconti e definitivamente legata alle sorti di Milano. Tra le cose da vedere a Lecco, vi consiglio:


LUNGOLAGO

Il lungolago è la parte più bella della città e regala viste suggestive sul lago e sulle Alpi.

 

lecco cosa vedere

lecco cosa vedere
 

CAMPANILE DI SAN NICOLO'

Il campanile della basilica di San Nicolò è alto ben 96 metri! Purtroppo ho scoperto troppo tardi che su prenotazione si può effettuare una visita e salire nella parte più alta del campanile. Il panorama su Lecco e sul lago deve essere davvero spettacolare. Me lo sono segnato per la prossima volta!

 


 

VILLA MANZONI

Fu proprietà dei Manzoni fino al secondo decennio del 1800. Oggi Villa Manzoni a Lecco racchiude documenti e opere del grande scrittore, che vi risiedette per lunghi periodi.

Vedi: Museo Manzoniano

 


 

PONTE AZZONE

Da Villa Manzoni seguendo via Amendola, si arriva al Ponte Azzone Visconti, fatto costruire da Azzone Visconti nel 1336. Il ponte ha quasi 700 anni ma li porta davvero bene, ed è situato nel punto in cui il lago diventa fiume.

 



PALAZZO DELLE PAURE

Nella centrale piazza XX settembre troviamo il polo museale che racchiude l'arte contemporanea locale ed internazionale e l'osservatorio alpinistico lecchese, con tutte le imprese di Ragni di Lecco.

 


 

PIANI D'ERNA

Tra le tante cose da vedere a Lecco abbiamo le sue montagne! I Piani d'Erna, ad esempio, sono raggiungibili per mezzo della funivia di Malnago che dista 5 km da Lecco e regalano una vista strepitosa sulla città.

 


 

MONTE BARRO

Per gli amanti delle camminate Lecco offre tantissime possibilità e per tutti i gusti. Se si ha poco tempo a disposizione, si può seguire l'itinerario sul Monte Barro, una delle escursioni sul lago di Como tra le più panoramiche. In circa 1H30 da Galbiate si raggiunge la cima di questa montagna, passando prima per l'eremo e poi in salita fino alla vetta di questo balcone panoramico che offre una vista a 360° su tutto il territorio! Potete parcheggiare la macchina anche all'eremo se non volete farla tutta a piedi!


 

CIVATE

Di grandissimo interesse, nei dintorni di Lecco, è la basilica d S. Pietro al Monte, uno dei più singolari monumenti romanici della Lombardia, con un interno riccamente ornato di stucchi e affreschi di epoca bizantina.

 

  

GITA IN BATTELLO

Imperdibile poi una gita con i battelli della Navigazione Laghi (purtroppo un po' troppo cari per i miei gusti) che conducono alla scoperta del lago di Como. Potete scegliere voi quante fermate fare e dove scendere!

Vedi: Navigazione lago di Como



 

Queste sono, secondo me, le cose principali da vedere a Lecco. E voi siete mai stati su questo ramo del lago di Como?


Non perderti inoltre la sezione dedicata alle OFFERTE SPECIALI con una ricca selezione di proposte e esperienze in esclusiva per i lettori del blog, e quella dedicata a tutti gli HOTEL per organizzare al meglio la tua vacanza!


4 commenti: