Escursione al santuario di Santa Croce La Crusc da San Cassiano - Alta Badia

Una delle escursioni più frequentate e facili da fare in Alta Badia, è quella che conduce al santuario di Santa Croce – La Crusc.
Ci sono vari modi per raggiungere questa chiesetta. Io ho deciso di partire dal centro di San Cassiano, più precisamente dall'hotel Conturines dove alloggio in questi giorni.
All'altezza della chiesa del paese, prendo la strada che conduce nella parte alta dell'abitato e che sale passando per antichi masi fino a raggiungere il sentiero numero 15. A questo punto si inizia a salire ripidamente all'interno del bosco prendendo velocemente quota. In pratica tutto il dislivello dell'escursione viene fatto in questo tratto.

santa croce alta badia san cassiano
la chiesetta di Santa Croce


santa croce alta badia san cassiano
un sentiero lungo antichi masi


santa croce alta badia san cassiano
pausa relax

Alla fine di questa salita trovo una casa di legno con una panchina dove ci si può sedere e ammirare un bellissimo panorama sulle Dolomiti.

santa croce alta badia san cassiano
panorama sull'Alta Badia
Da questo punto in poi il sentiero si fa più dolce e continua fedelmente nel bosco fino a spuntare ai piedi del santuario di Santa Croce sotto l'imponente parete del Sasso di Santa Croce. Qui si può godere di una delle tipiche cartoline dell'Alta Badia.

la crusc
arrivato a Santa Croce
Il santuario di Santa Croce ha una storia antica. Nel 1484 fu consacrato dal Vescovo ausiliario di Bressanone e dedicato alla Santa Croce. Studiosi presumono che il Santuario di Santa Croce sia stato un luogo di culto pagano tantissimi anni fa, la cui costruzione sia avvenuta prima o agli inizi che l’Alta Badia fosse abitata.

santa croce alta badia san cassiano

santa croce alta badia san cassiano
rifugio Santa Croce
Ovviamente foto a manetta e faccio una sosta in una delle tante panchine per il pranzo a sacco. Vicino alla chiesetta è presente il Rifugio Santa Croce dove si può anche pranzare e degustare le famose specialità della zona come i canederli o i krapfen. Mannaggia, sarà per la prossima volta!

alta badia
si scende!
Il ritorno lo effettuo lungo lo stesso sentiero dell'andata. Calcolate circa 2 ore a tratta con 500 metri di dislivello.

santa croce alta badia san cassiano
splendidi panorami sulle Dolomiti

santa croce alta badia san cassiano
San Cassiano
Dopo tutto questo camminare è stato bello tornare in hotel e godere dello charme e delle atmosfere dell'hotel Conturines (info, Hotel Conturines San Cassiano), un hotel dalla lunga tradizione familiare arrivato ormai alla terza generazione. 


santa croce alta badia san cassiano
Hotel Conturines

santa croce alta badia san cassiano
vista dalla camera
Più che un hotel, il Conturines lo chiamerei una vera e propria casa, dove è facile sentirsi a proprio agio, grazie alla gentilezza della famiglia Manco-Ploner e di tutto lo staff, con una vera ospitalità ladina. 

santa croce alta badia san cassiano
ambienti eleganti

alta badia
 

Ottime le stanze, gli ambienti interni e la cucina che spazia dalle specialità ladine a quelle tirolesi (e non solo) per concludere nel migliore dei modi una giornata di escursioni sulle Dolomiti dell'Alta Badia.

Scheda Tecnica:
Partenza San Cassiano: m. 1500

Arrivo Santa Croce - La Crusc mt. 2000
Dislivello: metri 500
Tempo: 2 ore a tratta
 
ALTRE COSE DA FARE IN ALTA BADIA:

Commenti

Posta un commento

Disclaimer

I contenuti presenti sul blog "Montagna di Viaggi" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2010 - 2015 Montagna di Viaggi by Andrea Pizzato . All rights reserved Partita Iva 04452280276