I mercatini di Natale a Rovereto e Vallagarina

A Rovereto e in Vallagarina il Natale è una festa che si assapora lentamente. Quattro settimane per prepararsi all'arrivo del 25 dicembre scandite da appuntamenti e concerti corali, presepi da visitare e i tradizionali mercatini di Natale che qui a Rovereto, e nei paesi vicini, hanno una particolare atmosfera.
Con il post di oggi volevo raccontarvi la mia esperienza vissuta pochi giorni fa alla scoperta dei mercatini di Natale di Rovereto e Vallagarina, un Avvento che segue le tradizioni e la storia della valle a stretto contatto con il territorio. In totale ce ne sono 10 ma io vi racconto i quattro che ho avuto modo di vedere e che, volendo, si possono visitare tutti in un giorno.

mercatini natale rovereto
il mercatino di Ala

Pronti a scoprire i mercatini di Natale di Rovereto? Partiamo!

CASTELLO DI AVIO
Il primo mercatino che si raggiunge arrivando da sud è quello ambientato nella location più esclusiva: all'interno del Castello di Avio, sospeso tra Monte Baldo e Valle dell'Adige. Potete parcheggiare la macchina in centro paese e percorrere la passeggiata che conduce al castello in circa 10 minuti. In alternativa ci sono le navette.
mercatini di natale a rovereto
il castello di Avio
Il castello è un bene FAI ed è aperto in inverno in concomitanza con i mercatini. Volendo si possono visitare solo i mercatini, oppure, pagare l'ingresso al castello e vedere anche le sale affrescate. 

mercatini di natale a rovereto
visita al castello
Visto che non ero mai stato, ho approfittato delle visite guidate organizzate dal FAI per scoprire i segreti e i personaggi che vissero all'interno di questo maniero, salendo fino alla cima del mastio con un bellissimo panorama sulla valle (presto un post solo per il castello). Dopo la visita è stata la volta di visitare il mercatino di Natale, situato nella piccola corte con oggetti della tradizione e artigianato locale, ma anche prodotti del territorio come vino, grappe miele e formaggi.

mercatini di natale a rovereto
il mercatino all'interno del castello
Si poteva andare via da Avio senza aver assaggiato i sapori del posto? Certo che no. Nella piccola locanda del castello ho ordinato il Tagliere del Territorio, affettati e formaggi della Vallagarina e Trentino, il modo ideale per iniziare il nostro soggiorno in zona Vallagarina.

mercatini di natale a rovereto
il tagliere del territorio
ALA
Fate le foto di rito, riprendiamo la macchina e raggiungiamo il vicino borgo di Ala, la città di velluto, dove troviamo il secondo mercatino di Natale. Ala era un importante centro commerciale nel '700, e testimonianza ne sono i grandi palazzi che si possono ancora ammirare all'interno del suo centro storico.

mercatini di natale a rovereto
un mercatino all'interno dei palazzi barocchi
mercatini di natale a rovereto
ad Ala passò anche Mozart
Ammetto che sono stato davvero colpito da questo borgo: un piccolo gioiello da visitare tutto l'anno con bellissimi palazzi, piazze e testimonianze storiche.

mercatini di natale a rovereto

mercatini di natale a rovereto
oggetti
Qui troviamo un mercatino diverso dal solito, un mercatino posizionato all'interno dei saloni e negli androni dei palazzi barocchi sparsi nel paese: si segue la segnaletica e si percorrono in lungo e in largo tutte le vie curiosando e scoprendo angoli davvero caratteristici. Protagonisti del mercatino sono gli artigiani e gli artisti con i loro manufatti: tessuti, sete, oggetti di design, creazioni di carta, prodotti ricercati e di nicchia per un'esperienza natalizia barocca. Purtroppo mi sono perso la visita guidata in costume del 700 con le lanterne, deve essere stata davvero suggestiva.

mercatini di natale a rovereto

mercatini di natale a rovereto
il Natale dell'Anima
mercatini di natale a rovereto

Appuntamento rinviato al prossimo anno per me. Voi, invece, siete ancora in tempo, il mercatino è aperto tutti e quattro weekend d'Avvento.

mercatini di natale a rovereto

CASTELLANO
Prossima tappa: il paese di Castellano, a circa 800 metri d'altezza. Lo si raggiunge risalendo la strada che parte da Rovereto e risale la montagna regalando delle bellissime visuali. Qui troviamo il Natale dei Ricordi, El nos Nadal, un mercatino che possiamo chiamare “diffuso” all'interno delle case del paese, delle corti e delle piazze di questo villaggio montano che conta circa 700 abitanti.

mercatini di natale a rovereto
un mercatino nelle case del borgo
mercatini di natale a rovereto
antiche tradizioni
Dimenticate l'oggettistica firmata e i mercatini più famosi. Qui si viene per vivere la vera tradizione storica del Natale, scoprendo come lo si viveva nel passato attraverso ricette tradizionali ultracentenarie , musiche, cori di gruppi locali e proiezioni di foto storiche sulle facciate delle case. Lungo le vie del paese si possono scoprire i presepi sulle fontane, sculture in legno, la stalla con gli animali, sempre accompagnati da una musica itinerante.

mercatini di natale a rovereto
seguendo i Natali di un tempo
mercatini di natale a rovereto
grande fascino
Ovviamente di sera questo mercatino ha un grande fascino, consiglio di assistere al concerto del coro SAT all'interno della Parrocchiale e poi, se fa tanto freddo, accomodatevi all'interno della locanda Serena, in un ambiente tradizionale di legno potrete riscaldarvi con un buon bombardino con panna.

ROVERETO
Finiamo la giornata a Rovereto, il mercatino più grande della Vallagarina, ogni anno con tante novità e un calendario ricco di appuntamenti.
Il mercatino è situato nel centro storico e pertanto è una buona occasione per visitare questa bella città, magari partecipando alle visite guidate che vengono organizzate ogni sabato pomeriggio dall'ente del turismo, per poi fare acquisti nelle casette di legno con gli oggetti della tradizione locale.

mercatini di natale a rovereto
dettagli del mercatino di Rovereto
mercatini di natale a rovereto

Ottima anche la parte del mercatino dedicata ai sapori dove si possono degustare wurstel, brezeln, tortel di patate, krapfen, ma anche una cioccolata calda o un buon succo accompagnato da un dolce tipico trentino.
E come potevamo finire, noi, questa giornata tra i mercatini di Rovereto? Ma con un brindisi ovviamente! Il vin brulè, Gluehwein, è imperdibile nei mercatini di Natale, e, se dovete guidare, c'è anche la versione analcolica!

mercatini di natale a rovereto
vin brulè
Un modo per vivere il Natale nella sua maniera più tipica!

Per maggiori informazioni, date e programmi consultate il sito ufficiale di Visit Rovereto


3 commenti:

  1. Wow che castello! Per me i mercatini sono sempre un'ottima scusa per visitare luoghi nuovi! :)

    https://julesonthemoon.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. adoro i mercatini di Natale.

    RispondiElimina