domenica 13 luglio 2014

Escursione al rifugio Scarpa e al Col di Luna da Frassenè

Il rifugio Scarpa con il Col di Luna, ai piedi del monte Agner, sono la meta per questa prima escursione di maggio. Siamo nelle dolomiti meno famose, lontano dagli itinerari turistici più conosciuti, ma non per questo di minor bellezza. Il punto di partenza è Frassenè, negli anni '50 una promettente nuova Cortina d'Ampezzo, ma poi abbandonata a sé stessa, con la sola seggiovia, ormai fuori servizio, rimasta a ricordare il glorioso passato.

rifugio scarpa e col di luna a frassenè
centro di Frassenè

rifugio scarpa e col di luna a frassenè
qui si gira
L'escursione al rifugio Scarpa e Col di Luna inizia dalla piazza principale di Frassenè. Seguiamo la strada in direzione della chiesa del paese e  troviamo, sulla destra, una casa con le indicazioni per la malga Luna. Prendiamo il breve sentiero in salita fino ad arrivare a questo bivio:


come arrivare al rifugio scarpa da frassenè
già dall'inizio la segnaletica lascia a desiderare
A questo punto bisogna girare a sinistra (notare segnaletica CAI sul muretto quasi scomparsa), altrimenti si raggiungerebbe direttamente il rifugio Scarpa senza passare per il Col di Luna. Seguiamo fedeli la strada asfaltata che costeggia il torrente, fino ad arrivare ad un ponte con dei cartelli segnaletici: lasciamo la via principale che conduce a malga Luna e giriamo a sinistra seguendo le indicazioni per il Col di Luna.
Il sentiero adesso sale ripido nel bosco e molto spesso risulta difficile trovare la strada giusta. Qui la scarsa segnaletica dà proprio l'idea di una zona abbandonata a sé stessa. Nessun cartello, oppure segni sugli alberi sbiaditi dal tempo, hanno fatto diventare questa escursione una caccia la tesoro: se vedi qualche traccia di colore celeste e rosso su un albero o su una roccia stai andando bene, altrimenti sei perso!


rifugio scarpa e col di luna a frassenè
la segnaletica del sentiero


rifugio scarpa e col di luna a frassenè
verso il Col di Luna

Alla fine però si esce dal bosco e bisogna solo seguire il ripidissimo zig zag che sale alla Croce di Luna. Ebbene si , le destinazioni qui cambiano anche nome: da Col di Luna a Croce di Luna :)) Tutto questo cercare però alla fine viene ripagato da un panorama spettacolare! Dopo due ore di camminata ecco davanti ai nostri occhi le possenti mura del monte Agner e tutta la vallata di Agordo dall'alto!


rifugio scarpa e col di luna a frassenè
panorama dal Col di Luna

rifugio scarpa e col di luna a frassenè
la croce sul Col di Luna

rifugio scarpa e col di luna a frassenè
le pareti del monte Agner

Qui ci fermiamo ad ammirare il panorama e vediamo in lontananza già la prossima meta: il rifugio Scarpa! Dal Col di Luna digradiamo dolcemente per prati fino a raggiungere il passo di Luna a m. 1718, e da qui imbocchiamo il sentiero che conduce al rifugio Scarpa.

rifugio scarpa e col di luna a frassenè
passo di Luna

Una volta che seguiamo un sentiero battuto e ben segnalato troviamo la neve ad ostacolare la nostra escursione. Troppo facile sarebbe stato! Ovviamente non ci facciamo prendere dal panico, camminiamo con  attenzione e seguiamo le orme di altri escursionisti passati prima di noi, sempre osservati dalle imponenti muraglie dei Lastei d'Agner.


rifugio scarpa e col di luna a frassenè
la prima neve lungo il sentiero

rifugio scarpa e col di luna a frassenè

rifugio scarpa e col di luna a frassenè
ormai manca poco


Ultima fatica nel superare il colle prima del rifugio ed eccoci, dopo 1H30 di cammino dal Col di Luna, a quota m 1748 del rifugio Scarpa, dove finalmente ci fermiamo per il pranzo... a sacco! Ebbene si, a maggio il rifugio è ancora chiuso,  la zona è poco frequentata e durante tutta l'escursione abbiamo incontrato al massimo una decina di persone. Appuntamento per lo strudel di mele rimandato! 

rifugio scarpa e col di luna a frassenè
rifugio Scarpa

rifugio scarpa e col di luna a frassenè

L'itinerario del rientro indicava un percorso attraverso varie malghe fino a Frassenè, ma anche in questo caso, nessuna indicazione o traccia di sentiero. Optiamo quindi per il semplice rientro costeggiando per un po' i ruderi dell'antica seggiovia, triste testimonianza di come si possa rovinare l'ambiente alpino, e raggiungiamo il bosco con un sentiero a zig-zag.


rifugio scarpa e col di luna a frassenè
i resti dell'antica seggiovia di Frassenè

rifugio scarpa e col di luna a frassenè
monte Agner

rifugio scarpa e col di luna a frassenè
si scende!

rifugio scarpa e col di luna a frassenè
un piccolo sasso :))
 
Ormai le prima case di Frassenè sono vicinissime, ancora qualche minuto di discesa e rieccoci in centro paese dove abbiamo lasciato la macchina!  Per finire la giornata facciamo tappa ad Agordo per un’ottima coppa gelato: qui non si può mai sbagliare, d’altronde il gelato è nato proprio in queste valli!

SCHEDA TECNICA:
PARTENZA: Frassenè m. 1084
ARRIVO: Rifugio Scarpa m. 1748
PERCORSO: Frassenè - Col di Luna ( ore 2.00), Rifugio Scarpa ( ore 1.30), Frassenè ( ore 1,10)

Vedi anche: tutte le mie escursioni in montagna


52 commenti:

  1. Che peccato per lo strudel!! :(
    Il gelato è nato lì? Non lo sapevo...!!
    A sto giro hai fatto almeno un paio di foto davvero micidiali: panorama e croce hanno dei colori bellissimi^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheh ci sarà occasione per rifarmi :)) grazie!

      Elimina
  2. Ho sentito strudel di mele? Buono!!! *.*
    Dai il gelato è pur sempre buono... e che spettacolo la montagna! Non vedo l'ora di essere lì :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh già :)) alla fine di un'escursione il dolce ci sta sempre

      Elimina
  3. Io vivrei di Strudel..non le devi scrivere certe cose..
    Foto stupende, baci

    NEW POST

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehe pure io :)) peccato però di non averlo trovato :(

      Elimina
  4. Che meraviglia!!! Beh!!! come si dice "chi cerca trova" e voi avete trovato un panorama stupendo ;)
    Peccato per lo strudel rimandato -.-'
    Davvero il gelato è nato in questa valle? Perchè avevo fatto una ricerca tempo fa e avevo scoperto che le sue origini erano siciliane
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si il gelato è nato in val zoldana, una valle lì vicino

      Elimina
  5. che meraviglia queste foto! sono stata nella zona ma non in questo sentiero...
    adoro lo Strudel e non conoscevo queste origini del gelato!

    http://emiliasalentoeffettomoda.altervista.org/on-the-beach-usa-japan/
    grazie
    Mari

    RispondiElimina
  6. Splendide foto, vorrei essere lì in questo momento
    Un luogo magico
    Un bacione
    Maggie D.
    The Indian Savage diary

    RispondiElimina
  7. Sono posti bellissimi e leggevo che sembra quest'estate pur essendo una vacanza mordi e fuggi sembra sia preferita la montagna. Grazie di queste belle immagini. Buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per il weekend sempre montagna! almeno per me :)

      Elimina
  8. Una bella fatica, ma ne vale davvero la pena: posti incantevoli ben ripersi dalle tue belle foto! Un caro saluto

    RispondiElimina
  9. che luoghi incantevoli... queste foto mettono pace interiore
    Un abbraccio,
    Eva e Valentina The AnarCHIC

    RispondiElimina
  10. una zona bellissima anche se poco conosciuta. ho fatto la via ferrata li vicino e merita molto. ottime foto. ciao enzo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. speriamo che la via ferrata sia presa meglio delle indicazioni di questo sentiero! :)

      Elimina
  11. Che spettacolo!!! Mi piace moltissimo nel estate trovare la neve :o)
    http://tarragonain.blogspot.com.es

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si quest'anno penso che sia così per tutta la stagione

      Elimina
  12. Ma quanti bei posti che abbiamo in Italia!!!! E pensare che molta gente parte alla ricerca di non so cosa........ Ciao Andrea è sempre un piacere viaggiare col pensiero nei tuoi post. Resta in contatto.

    Valentina.

    WWW.ZAGUFASHION.COM
    ZAGU FACEBOOK PAGE
    bloglovin follower

    RispondiElimina
  13. adoro questi posti ricchi di storia,il rifugio è davvero bello
    http://tr3ndygirl.com
    buon martedì
    un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Paesaggi bellissimi, fa impressione vedere foto con la neve a maggio!

    A presto :)

    RispondiElimina
  15. che bella escursione e che bei paesaggi, peccato per la segnaletica scarsa, in certe occasione perdersi è un attimo! a noi è successo in corsica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si infatti :( eppure basterebbe così poco

      Elimina
  16. Bellissimi paesaggi, specialmente la vista dal Col di Luna! A presto!

    RispondiElimina
  17. anche stavolta ci hai presentato un posto incantervole!
    www.mrsnoone.it
    kiss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie :) anche per me era la prima volta :)

      Elimina
  18. Beh ma che meraviglia, mi piacerebbe tanto andarci! Complimenti e grazie per la condivisione :) Buona serata!

    RispondiElimina
  19. non conosco questo posto. Posto fantastico.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in pochi lo conoscono, diciamo che è un po' dimenticato

      Elimina
  20. Ragazzi, guardate che dal 20 Giugno il Rifugio è aperto tutti i giorni e gli strudel vanno via che è una meraviglia. merito di Gemma, naturalmente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene bene :)) allora una ragione per tornare!!

      Elimina
  21. Ahhh come adoro questi posti e queste zone e che peccato che spesso vengano trascurati o ancora peggio dimenticati!
    E poi tutte queste delizie della casa dopo un'escursione sono un invito a farne ancora di più!
    Abbraccio forte Andrea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già detto bene, dimenticati. cmq la vera montagna la si vede qui :))

      Elimina
  22. Che paesaggi mozzafiato Andrea!!!
    Grazie come sempre per i tuoi splendidi reportage!!!
    UN caro abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  23. Bellissimi posti,grazie di avere condiviso le foto!!!!

    RispondiElimina
  24. ciao Andre,ripasso per un saluto

    http://tr3ndygirl.com
    buon sabato
    un abbraccio

    RispondiElimina
  25. Great scenery! I would love to visit some day!

    Love your blog! You have a new follower! Cant wait to see more photos!

    xxxo from San Francisco,

    -Kim
    www.KimKardashnguyen.com

    Instagram:
    KimKardashnguyen

    Twitter:
    @Kardashnguyen

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...