Scoprire il centro di Castelrotto, piccolo gioiello ai piedi dell'Alpe di Siusi



Una vacanza a Castelrotto, sull’Alpe di Siusi, significa immergersi in un magico mondo di passeggiate, escursioni, panorami incantati ma anche piste da sci e ciaspolate invernali. Ma Castelrotto non è solo camminate e attività outdoors, è anche un bellissimo centro storico da visitare con calma, camminando lungo le sue stradine dalle facciate dipinte. 


chiesa di san valentino
la chiesetta di San Valentino
alto adige


Ecco qui sotto cosa si può vedere a Castelrotto in base alla mia esperienza:
CAMPANILE:
Tra i più alti dell’Alto Adige, alto ben 88 metri, in centro alla piazza principale e con 9 bellissime campane. Accanto al campanile troviamo una fontana che invita a rinfrescarsi con un sorso di acqua freschissima. 

cosa vedere a castelrotto
il campanile visto dal centro storico

cosa vedere a castelrotto
camminando per Castelrotto

PARROCCHIA DI CASTELROTTO
Dedicata ai Santi Pietro e Paolo è chiamata anche Duomo di Montagna, “Dom auf dem Berge”. Interno elegante con un meraviglioso altare del 19mo secolo.

cosa vedere a castelrotto
interno della Parrocchiale
 
CENTRO STORICO
Il centro storico è caratterizzato da case antiche, locande con bellissime decorazioni, insegne in ferro battuto e facciate affrescate.


cosa vedere a castelrotto
antiche locande nel centro storico


cosa vedere a castelrotto
case affrescate

MONTE CALVARIO
Partendo da piazza Kraus si raggiunge la sommità del monte Calvario, un sentiero lungo una via crucis che regala una bellissima vista panoramica sul paese con il suo maestoso campanile, la punta Santner e il massiccio dello Sciliar. Nelle numerose cappelle è possibile ammirare gruppi scultorei in legno raffiguranti la Passione di Cristo. Passeggiata semplice di venti minuti adatta a tutti.

alto adige
visat su Casteltotto e Sciliar
KASTELRUTHER SPATZEN
Il gruppo musicale di musica folkloristica tra i più famosi in Europa con 33 album, 13 Music Awards e milioni di dischi venduti porta fieramente il nome del loro paese natale: Castelrotto. In centro paese è possibile visitare il loro museo presso lo Spatzen laden fanshop, dove sono esposti, in 7 sale, numerosi regali dei fans, le cittadinanze onorarie ricevute nel corso della loro carriera e il Trofeo di Diamante, ottenuto al superamento dei 15 milioni di dischi venduti ed esposto nell’ultima sala del museo.
Imperdibili le due feste dedicate agli Kastelruther Spatzen, a giugno e ottobre, feste che durano tre giorni dove i fans hanno la possibilità di festeggiare con i propri beniamini, immersi nell’ambiente unico delle Dolomiti.

CAVALCATA  OSWALD VON WOLKENSTEIN
Uno straordinario spettacolo storico cavalleresco in onore di Oswald  Von Wolkenstein, poeta e cavaliere. Tre giorni, quattro località e 36 squadre in un’atmosfera del 14° secolo con magistrali performance a cavallo.

cavalcata alpe di siusi
la cavalcata Oswald Von Wolkenstein,  credits: Alpe di Siusi Marketing/Sara Baroni
cosa vedere a castelrotto
passeggiata notturna

CHIESETTA DI SAN VALENTINO
Una comoda passeggiata dalla durata di un’orca circa, tra masi e prati verdi, conduce alla chiesetta di San Valentino, uno dei monumenti più fotografati in Alto Adige, a dominio dell’abitato di Siusi.


siusi
lo Sciliar e la chiesetta di San Valentino

MANGIARE
Canederli 😊 Il piatto tipico della tradizione dell’Alto Adige rivive qui, a luglio, nel centro di  Castelrotto, le settimane di Canederli & Canederli, un omaggio ai knodel in tutte le sue svariate forme.

cosa vedere a castelrotto
canederli

DORMIRE E WELLNESS
Il mio soggiorno a Castelrotto è stato presso l’hotel Villa Kastelruth 3*S. Un’antica casa di cura, ora completamente ristrutturata, dove non manca nulla per stare bene. Lo stile è quello liberty inizi 900, e le camere e le suite sono davvero accoglienti. 

cosa vedere a castelrotto
Villa Kastelruth

La zona benessere è molto ben attrezzata, in particolare la sauna con vista sulle Dolomiti, la piscina all’aperto riscaldata a 33°C e aperta tutto l’anno, e la sala relax con musica chill out.


villa kastelruth
sauna con vista Dolomiti

villa kastelruth
sala relax

villa kastelruth

La cucina è ricca con menu a scelta da gustare nell’elegante ristorante con vista sulle Dolomiti dello Scilliar oppure nella tipica Stube in legno, che ricorda i masi di alta quota; in più merenda pomeridiana e una ottima prima colazione a buffet.

cosa vedere a castelrotto
idromassaggio nel parco dell'hotel

cosa vedere a castelrotto
ristorante di Villa Kastelruth

Commenti

  1. Bellissimo Castelrotto ,merita davvero essere visto. In zona sono stata l'anno scorso a Soprabolzano , Collalbo e piramidi di terra del Renon. Sempre ottime le tue informazioni...grazie!
    Ciao ...buona giornata!

    RispondiElimina
  2. wow! this is amazing!


    BEAUTYEDITER.COM

    RispondiElimina
  3. Fantastic photos!
    Have a nice evening!
    Gil Zetbase

    RispondiElimina
  4. un paese davvero bellissimo

    RispondiElimina
  5. cosa non è quell'idromassaggio! mi ci tufferei subito...
    http://www.audreyinwonderland.it/

    RispondiElimina
  6. Ma che posto incantevole! Apprezziamo anche la cucina :D

    The Lunch Girls

    RispondiElimina
  7. Che posto magnifico! Grazie per le tue preziosi informazioni :)
    A presto.

    RispondiElimina
  8. Che carino questo paese... comunque lassù dove vai vai trovi sempre posticini incantevoli. Noi a Castelrotto stavamo in una casa vicino alla chiesa, in mezzo al verde :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Disclaimer

I contenuti presenti sul blog "Montagna di Viaggi" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2010 - 2015 Montagna di Viaggi by Andrea Pizzato . All rights reserved