Cascate di Riva: escursione ad anello da Campo Tures

L'escursione alle cascate di Riva è una delle escursioni più belle a tema cascate in Trentino Alto Adige.

Tra le tantissime cascate presenti in provincia, queste sono tra le più conosciute e facili da visitare. L'importante è avere un kway nello zaino!!


Arrivare alle cascate di Riva è molto facile. Dalla Val Pusteria, all'altezza di Brunico, si svolta per Campo Tures. In paese si seguono le indicazioni per le cascate e in pochi minuti si arriva al parcheggio. Da qui si prosegue a piedi lungo un sentiero nel bosco.


Con il post di oggi, invece, voglio raccontarvi la mia escursione alle cascate di Riva, un itinerario ad anello che tocca le cascate, il paese di Campo Tures e il famoso castello, uno dei castelli più belli dell'Alto Adige.



cascate di riva campo tures


Punto di partenza è il piccolo parcheggio presso la piscina coperta Cascade, dove lascio la macchina e mi incammino verso la località di Bad Winkel – Bagni Cantuccio, composta solo da una chiesetta di montagna e una Gasthof molto caratteristica.


Seguo le indicazioni per le cascate di Riva e in circa dieci minuti arrivo all'ingresso, per fortuna gratuito (per il momento) e con numerosi cartelli informativi, un bar e anche un parcheggio per le macchine ( a pagamento).


CASCATE DI RIVA

Il sentiero per le cascate di Riva si inoltra nel bosco costeggiando il corso del torrente e, dopo una serie di curve, arriva alla prima cascata, la più piccola, ma molto spettacolare. La valle di Riva è formata dalle pietre di tonalite ed è proprio su queste formazioni rocciose che si sono formate le cascate.

 

cascate di riva campo tures

cascate di riva campo tures

 

Da qui l'escursione inizia a prendere quota salendo a zig-zag con varie postazioni panoramiche per ammirare altre cascate più piccole e, dopo circa venti minuti di camminata, raggiunge la cascata più grande.

 

cascate di riva campo tures

 

Meglio avere un k-way a portata di mano: la potenza dell'acqua è talmente forte che arriva ovunque. Il salto è davvero impressionante, circa 40 metri, e ti lascia mozzafiato. 

 

cascate di riva campo tures


Ovviamente foto a manetta e continuo seguendo il sentiero che si unisce con il percorso di San Francesco, salendo sempre più di quota, fino ad arrivare alla fine del bosco.



cascate di riva campo tures



A questo punto il percorso continuerebbe fino alla piccola cappella di San Francesco, ma io decido di raggiungere Campo Tures con il suo castello tramite il sentiero 2A.

Raggiungo la strada asfaltata e la seguo in direzione Campo Tures, Poco più avanti svolto a destra su sentiero 2A e cammino ammirando splendidi scenari sulla Valle di Tures. In questo tratto si passano masi davvero suggestivi.

 

cascate di riva campo tures

cascate di riva campo tures

 

CASTEL TAUFERS

Prossima tappa: castel Taufers! Il sentiero conduce all'ingresso del maniero situato in posizione a dominio sulla valle a testimonianza del potere dei signori di Tures. La visita si effettua con guida ad orari prestabiliti, quindi è meglio verificare bene prima di arrivare altrimenti si rischia di aspettare per niente. 

Calcolate circa un'ora per la visita al castello; assieme all'accompagnatore si passeggia con calma tra i sistemi di difesa delle mura e le stanze medievali con le pregiate stube di maiolica. Peccato non poter fare foto :(

 

cascate di riva campo tures

 
cascate di riva campo tures

CAMPO TURES

Dal castello scendo su ripido sentiero fino al centro di Campo Tures, dove faccio una breve camminata per scoprire gli angoli più suggestivi!

 

cascate di riva campo tures


Il centro cittadino è davvero caratteristico. E' bello perdersi per le sue stradine ed ammirare le case con i balconi fioriti e le facciate affrescate.

Visto l'imminente arrivo di un forte temporale mi rifugio all'interno di una pasticceria per degustare una super torta! 

Ebbene si, le torte dell'Alto Adige sono davvero imbattibili!

 

cascate di riva campo tures

 

Ora bisogna concludere il giro ad anello. Per tornare al parcheggio, dove ho lasciato la macchina, mi ricongiungo con il sentiero natura, immerso nel verde del grande prato che circonda Campo Tures, e arrivo giusto in tempo al parcheggio prima di un altro diluvio. 

 

cascate di riva campo tures

cascate di riva campo tures

 

Alla fine è stato un bellissimo giro, un po' fai da te, tra pioggia, cascate e nuvole, ma che ti dà un'anteprima davvero importante della Valle Aurina.



Vedi anche la sezione dedicata alle escursioni TREKKING e all' ALTO ADIGE




45 commenti:

  1. A me le cascate incutono un misto di timore ed ammirazione, difficile da spiegare..uno spettacolo magnifico ma tutta quest acqua che cade a precipizio mi fa un po paura..penso sempre immagina esserci in mezzo.
    Baci

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
  2. Paesaggi meravigliosi !!! Anch'io adoro le case con i balconi fioriti.Complimenti per il post !
    ciao.. a presto!

    RispondiElimina
  3. Informazioni utilissime Andrea, questa è una gita che farò, grazie!!!!

    RispondiElimina
  4. Ah, l'Alto Adige, che posto meraviglioso (per non parlare delle torte)!

    RispondiElimina
  5. fantastico questo panorama! noi siamo stati in Trentino e mi sono ricaricata per l'inverno

    http://emiliasalentoeffettomoda.com/prodotti-per-capelli-matrix-opinioni/
    grazie

    RispondiElimina
  6. Oh che meraviglia!!!! ( e complimenti a chi a sua volta ha fotografato te, bellissima l'immagine) ma Andrea .. quella fettona di torta è ad hoc per mettere su calorie per la bella camminata :-) eh!

    RispondiElimina
  7. Ciao Andrea ! Sono tornato dopo un paio di giorni di vacanza .
    Cascata meraviglioso , spettacolo della natura !
    Foto bello , tutto perfetto !

    Abbracci , grande settimana !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie!! voi in brasile in quanto a cascate nn avete concorrenza :))

      Elimina
  8. un posto favoloso, ci vado spesso per le ferie. roberto

    RispondiElimina
  9. Show de imagens amei tenha uma semana abençoada.
    Canal:https://www.youtube.com/watch?v=eNNlFtDc1-o
    Blog:http://arrasandonobatomvermelho.blogspot.com.br

    RispondiElimina
  10. Conosco la Val Aurina ho anche dormito in una di quelle casette ma non conosco la cascata ed il resto peccato. Grazie delle info. Buona giornata

    RispondiElimina
  11. le cascate e le fattorie sono davvero belle però quella torta, varrà anche quanto un pasto, ma è uno spettacolo ;)
    buona serata a presto ciao ciao

    RispondiElimina
  12. Such an amazing post! Have a wonderful Wednesday dear. :)

    Ps; Help me win the Zalora Blogger Challenge. Details are on my latest post.

    xoxo;
    STYLEFORMANKIND.COM
    Facebook / Bloglovin

    RispondiElimina
  13. Ma allora me lo fai apposta Andreino mio , per farmi soffrire ancora di più con l'alto Adige..Poi proprio oggi con questo strappo alla schiena che mi procura un dolore terribile , e la boule per lenirlo un po', vedere le cascate è la fine dle mondo...Poi mi metti davanti anche questa torta meravigliosa e chiudiamo il tutto...
    Meraviglioso, lassù è tutto veramente splendido!
    Bacionissimo ammalaoi!

    RispondiElimina
  14. Una bellissima passeggiata, grazie come sempre e un abbraccio, buone vacanze!

    RispondiElimina
  15. The first image is amazing, love how the castles appears in the background of the photo!

    http://beautyfollower.blogspot.gr/

    RispondiElimina
  16. Noi facciamo scoprire a te e tu a noi...non conoscevamo questo posto! Splendido davvero!!

    RispondiElimina
  17. Bellissimo questo posto, mia figlia è stata lÌin inverno a sciare nela Val Aurina e mi ha parlato di cascate nelle vicinanze, ma che sia un posto così bello non me lo immaginavo. Purtroppo il tempo che ho a dsposizione è molto poco lavorando nel settore alberghiero e mi sono limitata alla val venosta, ma penso che sia arrivato il momento di vedere anche qualcos'altro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah già, è stata davvero una bellissima scoperta!

      Elimina
  18. Ogni volta che capito nel tuo "mondo" mi vien voglia di prendere e organizzare un viaggio...Tra foto spettacolari e passeggiate di parole, resto sempre in ammirazione. Ovviamente prendo appunti, mi piacerebbe andare in questi luoghi magici!

    RispondiElimina
  19. Meravigliose queste foto, sei bravissimo! Le cascate sono davvero maestose da ammirare da lontano! Cate www.imieioutfit.blogspot.com

    RispondiElimina
  20. Bellissima, la visiterò nel mio prossimo weekend all'hotel benessere https://www.belvita.it/hotel-benessere

    RispondiElimina
  21. Ciao!!! Questo week volevo andare a vedere questa meraviglia.... Volevo sapere se x caso nei dintorni c'è qualche posto dove campeggiare con la tenda?! Grazie mille

    RispondiElimina
  22. Pazzesco! Le cascate danno proprio idea della potenza della natura!
    Che posti meravigliosi

    RispondiElimina