Cosa vedere a Glorenza in un giorno

Uno dei borghi più belli dell'Alto Adige, da vedere assolutamente, è quello di Glorenza in Val Venosta. Ho avuto il piacere di visitare questa cittadina durante il mio soggiorno presso l'hotel Matilhof, un hotel in Val Venosta con spa situato vicino alla famosa pista ciclabile e alla stazione del treno, il mondo perfetto, quindi, per muoversi in questo angolo del SuedTirol.
Vi ho già raccontato cosa si può vedere in Val Venosta. Questa volta vado più nello specifico e vi presento la cittadina di Glorenza. Arrivare qui è stato molto facile. Io ho scelto la macchina perchè avevo poco tempo ed ho parcheggiato nel comodo parcheggio situato subito fuori le mura. Entrare all'interno di questa cittadina è come fare un passo indietro nel tempo. Glorenza è minuscola e compatta, tutta raccolta dentro le mura cinquecentesche intatte (unico caso in Alto Adige) ed è circondata da campi e prati a scacchi colorati. 

cosa vedere a glorenza



STORIA
Già nel XII secolo era zona di traffici, all'incrocio com'è tra Austria, Svizzera e Lombardia. Dall'inizio del Duecento diventa anche sede del tribunale, quindi di mercato. Agli inizi del Trecento viene elevata al rango di città: oggi ha meno di mille abitanti ed è una delle città più piccole d'Europa. Glorenza diventa ricca grazie ai commerci, alle imposte di transito e di magazzinaggio e al monopolio del commercio di sale che arriva da Hall,in Tirolo. Nel 1496 ospita un incontro tra il duca di Milano Ludovico il Moro e l'alleato imperatore Massimiliano I: sembra che tra i dignitari della delegazione milanese ci fosse anche Leonardo da Vinci.
Solo tre anni dopo Glorenza viene rasa al suolo dalle truppe elvetiche: l'imperatore ne piange la fine e poi la fa ricostruire, circondata da una struttura di mura che è ancora in piedi.

cosa vedere a glorenza

VEDERE GLORENZA
La visita di Glorenza si svolge attraverso una bella camminata. Si entra in città da una delle tre porte – Porta Sluderno a est, Porta Malles a nord, Porta Tubre a ovest – e si va un po' a zonzo tra le belle facciate delle case principesche, con i bovindi decorati, gli affreschi e le meridiane, i giardini interni e i gerani alle finestre. 


cosa vedere a glorenza

cosa vedere a glorenza

cosa vedere a glorenza


glorenza cosa vedere


LA STORIA DEL PROCESSO AI TOPI
Al numero 2 lungo i portici c'è Torre Flurin,che dalla fine del Cinquecento fino al 1931 fu sede del tribunale e a volte anche carcere cittadino.  Proprio qui si tenne un processo davvero unico! Nel 1519 un cittadino di Stelvio sporse querela in tribunale a nome dei suoi compaesani, che non sapevano più come salvare le proprie coltivazioni dai topi, e quindi come pagare i tributi. Fu deciso di fare un processo con tanto di avvocato difensore d'ufficio. La sentenza condannò all'esilio gli animaletti fastidiosi, non ragionevoli e dannosi, che però riuscirono ad ottenere una serie di condizioni: un ponte per attraversare il fiume, cani e gatto in custodia durante l'esodo e una concessione di due settimane in più per i topi malati e le incinte. Alcune favole non avrebbero potuto fare di meglio.

FUORI LE MURA
Appena fuori dalle mura, al di là dell'Adige, c'è la chiesetta romanica di San Pancrazio, con il campanile solido a cipolla e una doppia disposizione di finestre, due bifore e una trifora. Proprio nella parete nord del campanile, protetto da un tettuccio di legno, c'è un grande Giudizio Universale di fine Quattrocento.

cosa vedere a glorenza

cosa vedere a glorenza

cosa vedere a glorenza
 
MONASTERO MONTE MARIA
Finita la visita di Glorenza, vi consiglio di raggiungere, in macchina, il vicino monastero di Monte Maria, sopra Burgusio, un monastero che spicca con la sua bianca mole e le sue cupole a bulbo sul versante destro dell'Adige, nel verde dei boschi. All'interno merita di essere visto il ciclo di affreschi romanici e la cripta, visitabile solo una volta al giorno.

cosa vedere a glorenza

RELAX IN HOTEL
Dopo una lunga giornata di visite è stato bello tornare presso l'hotel Matillhof  a Laces e rilassarsi a bordo della piscina :) Un hotel che dispone di un grande centro benessere che si sviluppa in vari piani, con piscina coperta, sauna panoramica, salette relax (perfette in caso di brutto tempo), e un vastissimo programma di trattamenti e massaggi.
E' stato davvero l'ideale per riprendere forza e energie!

cosa vedere a glorenza

cosa vedere a glorenza

cosa vedere a glorenza

Se viaggiate in coppia vi consiglio di provare la private spa, una spa situata nel Castelletto, l'antico maso di famiglia, un ambiente storico dove si può godere di bagni rilassanti nella vasca originale in legno e di momenti di coccole e riposo nel letto a baldacchino in legno.

cosa vedere a glorenza

4 commenti:

  1. Caro Andrea, Glorinza è una perla!!! ricordo che molti anni fa che per andare in Svizzera entravo da quella parte, ci fermavamo sempre per il pranzo, ci sono molte cose da ammirare!!!
    Ciao e buona giornata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Da queste bellissime foto direi che c'è ne tanto da vedere da queste parti.

    RispondiElimina
  3. troppo bella Glorenza. Ci sono stata varie volte. Adesso è dal 2016 che non vado.

    RispondiElimina