4 escursioni invernali con le ciaspole sull'altopiano del Renon

L'altopiano del Renon è un vero paradiso per gli amanti delle escursioni con ciaspole, trekking invernali e semplice passeggiate sulla neve.


Gli itinerari sono davvero tanti e, con il post di oggi, proverò a raccontarvene 4, quelli che sono riuscito ad effettuare durante il mio soggiorno presso l'hotel Weihrerhof, splendido wellness hotel situato sulle rive del lago di Costalovara, in inverno ghiacciato e dove si può anche pattinare.


Vi ho già descritto questa struttura nel mio blog. Per chi è alla ricerca di una vacanza immersa nella natura tra boschi, silenzi, cime dolomitiche e benessere, questo è l'indirizzo giusto.

Camere con legno di cirmolo, molte con balcone e vista panoramica sul lago e Sciliar, piscina interna, spa con accesso diretto sul lago, sauna panoramica, cucina tradizionale e ospitalità familiare e cortese. 

 

altopiano del renon ciaspole


escursioni invernali ciaspole renon altopiano

La posizione, inoltre, è perfetta per andare alla scoperta delle escursioni invernali sull'altopiano del Renon

 

Infatti, l'hotel Weihrerhof dista pochi minuti a piedi dalla stazione del trenino di Costalovara e ci si può spostare sul territorio senza utilizzare la macchina... gratis! Ebbene si, avete capito bene. Grazie alla Ritten Card, una tessera che viene consegnata al check-in, l'utilizzo dei mezzi pubblici è gratuito.

Vedi anche: cosa fare a Bolzano e Renon in inverno


A fine post vi metto tutte le info!


Ma quali sono le escursioni invernali da non perdere sull'altopiano del Renon? Iniziamo con:


1. PREMIUM PANORAMA TOUR

E' l'escursione con le ciaspole più conosciuta. Dal parcheggio di Pemmern (dove ci sono gli impianti si risalita) si prende la cabinovia che conduce nei pressi del Lago Nero. Da qui si percorre il sentiero battuto (segnaletica) che conduce in cima al Corno del Renon attraversando una volta la pista da sci e passando vicino al rifugio Feltuner. 

 

Panorama a 360° sulle vette dell'Alto Adige e del Trentino con viste che arrivano fino ai ghiacciai dell'Austria

 

escursioni invernali ciaspole renon altopiano

 

Il rientro lo si fa ad anello facendo una sosta al tavolo rotondo che regala altre viste stupende sulle Dolomiti e su Bolzano.

Vedi: Premium Panorama Tour

 

escursioni invernali ciaspole renon altopiano

escursioni invernali ciaspole renon altopiano


2. PUNTO PANORAMA MITTERSTIELERSEE

Breve camminata invernale da fare con le ciaspole, oppure con ramponcini se c'è poca neve, con partenza dal lago di Costalovara presso l'hotel Weihrerhof.

 

escursioni invernali ciaspole renon altopiano

 

Da qui si segue la segnaletica del sentiero 12 e si sale nel bosco fino ad arrivare al lago ghiacciato di Mitterstielersee. Lo si tiene sulla destra e in pochi minuti si arriva al punto panoramico, a mio avviso uno dei più belli dell'Alto Adige, che regala una vista mozzafiato su Sciliar, Catinaccio e Latemar. 

 

Circa 30 minuti di cammino

 

escursioni invernali ciaspole renon altopiano


escursioni invernali ciaspole renon altopiano


3. SENTIERO FREUD E PIRAMIDI DI TERRA COLLALBO

Tra le passeggiate invernali da fare sull'Altopiano del Renon, il Sentiero Freud è di sicuro una da non perdere.

 

Vi ho già descritto il Sentiero Freud in estate. Pure con la neve potete partire da Soprabolzano, oppure anche da Costalovara, e percorrere questo itinerario che si snoda nel bosco, passando per la località Stella, con  splendidi panorami sulle Dolomiti. L'escursione finisce in centro a Collalbo. 

Da qui, su strada asfaltata, proseguite ancora per 20 minuti e ammiratele Piramidi di Terra.

Il rientro? Ma con il trenino del Renon! 


Tempo: 2 ore solo andata

 

escursioni invernali ciaspole renon altopiano

escursioni invernali ciaspole renon altopiano


4. CAMMINO VILLEGGIATURA

Un'altra bella camminata da fare in inverno sul Renon è quella che segue il percorso del Cammino della Villeggiatura, un itinerario a tema che va alla scoperta delle antiche ville e abitazioni utilizzate nei secoli scorsi dalle famiglie più facoltose di Bolzano per passare la propria villeggiatura estiva.


Pure in questo caso sono partito dall'hotel Weihrerhof. Ci si incammina su via Mayr Nusser e la si segue sempre fedelmente fino a quando diventa strada sterrata oppure innevata (dipende dalla neve).

 

Superata una zona di prati innevati, con splendide viste sullo Sciliar, si svolta a sinistra su sentiero 6 e si continua fino a finire in una strada asfaltata.

 

escursioni invernali ciaspole renon altopiano

 

Qui si va a sinistra e poi subito a destra su via Miglerweg. Si continua fino alla fine nei pressi di una casa, in zona prati di Obermigler, che regala una vista stupenda sulla Val Sarentino e sulle vette del Passo della Mendola e Val di Non.

 

escursioni invernali ciaspole renon altopiano

 

Dalla casa si va sinistra su sentiero 14 che si intrufola nel bosco fino alle prime case di Soprabolzano (in questo tratto è bene avere dei ramponcini). All'altezza della strada asfalta si segue a destra il sentiero 14 con indicazioni Merltennen e si arriva poi in salita a Santa Maria Assunta.

 

escursioni invernali ciaspole renon altopiano

Da Santa Maria Assunta si rientra a Soprabolzano su stradina che costeggia molte abitazioni Belle Epoque dove si trascorrevano le vacanze estive.

 

Per rientrare a Costalovara ho utilizzato il trenino del Renon. 

NB. Nel caso ci fosse tanta neve, domandate all'ufficio del turismo la fattibilità dell'itinerario.

Calcolate: 2 ore e 300 metri di dislivello.

 

 

escursioni invernali ciaspole renon altopiano


 

RELAX IN HOTEL

E come poteva finire una giornata di ciaspole sul Renon? Beh ma con il benessere e il calore di una spa. 

 

Al Weihrerhof è proprio il caso di dire dal ghiaccio al fuoco. Una spa che offre ambienti caldi con grandi vetrate dalle quali ammirare il paesaggio innevato, ma anche un tuffo in piscina e una sauna a diretto contatto con il lago. Il centro benessere offre salette relax, saune, bagno turco e una vasta proposta massaggi.

 

spa renon

escursioni invernali ciaspole renon altopiano

 

Ottime anche le camere, molte con balcone, vista panoramica su lago, bosco e Sciliar. Al tramonto è semplicemente unico affacciarsi sul balcone e ammirare l'Enrosadira.

 

Ci sono varie tipologie. Se posso darvi un consiglio, io mi sono trovato bene presso la Camera doppia BIO deluxe Merl, con legno di cirmolo (famoso per le sue proprietà rilassanti), balcone, balconcino panoramico e vista super!

 

escursioni invernali ciaspole renon altopiano

 

Ho finito poi la mia lunga giornata “ciaspole sul Renon” con la cena della mezza pensione, sempre ottima (è la terza volta che vengo qui), con l'unica differenza dell'antipasto servito  (non più a buffet causa restrizioni covid), quindi con un menu a scelta di 4 portate.

 

Ottima anche la prima colazione, servita per il momento al tavolo, perfetta per iniziare con energia la giornata!

 

escursioni invernali ciaspole renon altopiano

 

Da non dimenticare, la calda accoglienza e ospitalità di Klaus e famiglia, sempre attenti a fornirti le indicazioni giuste per organizzare la tua vacanza in Alto Adige, immersa tra i grandi orizzonti innevati dell'altopiano del Renon.


Info Utili:

Hotel Weihrerhof

Via Costalovara, 22 - Soprabolzano (BZ)

Sito internet: Hotel Weihrerhof

Email: info@weihrerhof.com


VEDI ANCHE:

La sezione del blog dedicata all'ALTO ADIGE, all'inverno OLTRE LO SCI e agli HOTEL per organizzare al meglio la tua vacanza

0 commenti:

Posta un commento