lunedì 14 settembre 2015

In giro per malghe sul monte Cesen

Il monte Cesen, con i suoi pascoli e le sue malghe, è stato il protagonista di questo weekend dedicato alla scoperta dell'alpeggio e di antichi mestieri. E' la mia prima volta su questa montagna: troppo spesso sono passato senza fermarmi per raggiungere altre località, ma ammetto che ero sempre incuriosito nel vedere quelle piccole case in alta quota accanto a boschi che sembravano quasi disegnati con un pennello. Alla fine mi sono deciso, ed eccomi in partenza per Valdobbiadene, località dalla quale parte la strada che sale dolcemente ai 1000 metri della località di Pianezze, e poi ancora più su, fino ai 1504 metri della mia prima meta: malga Mariech.


malga mariech
malga Mariech

Non è il mio primo soggiorno in una malga: oggi sarò in un vero ambiente agricolo ancora intatto, lontano da operazioni di marketing e dai gruppi di turisti domenicali; malghe associate a Confagricoltura Treviso, che hanno tutte in comune l'amore per la montagna e per i suoi animali.
A malga Mariech incontro il signor Fabio Curto che mi illustra con grande passione la storia della malga, tramandata da generazione a generazione e poi ristrutturata completamente qualche anno fa per poter offrire un servizio più completo oltre all'attività di allevamento e caseificio. Sono sorti così l'agriturismo e il Bed & Breafkast garantendo ai propri ospiti un ottimo servizio di alloggio e ristorazione.


giro per malghe sul monte cesen

giro per malghe sul monte cesen
i pascoli del monte Cesen

Passeggiando con il signor Luca scopro che Malga Mariech si estende per 300 ettari di pascolo, sui quali le oltre 300 mucche di razza bruna sono libere di pascolare indisturbate prima e dopo la mungitura. Mungitura che avviene ad orari ben precisi, alle sette del mattino e alle 7 di sera, dove il latte raccolto darà vita, dopo un processo di lavorazione, al famoso formaggio Monte Cesen. 


giro per malghe sul monte cesen
relax!

giro per malghe sul monte cesen
mungitura

Ma questo lo vedrò con più calma domani mattina, ora mi aspetta la cucina casalinga della signora Curto, piatti preparati seguendo la tradizione locale delle Prealpi Venete e utilizzando i prodotti dell'azienda stessa. Il menu? Eccolo qui: 

antipasti con affettati e formaggio
gnocchetti con ricotta affumicata
formaggio della malga Schiz con polenta
panna cotta con frutti di bosco

Tutto davvero ottimo!! 

giro per malghe sul monte cesen
prodotti di malga per un ottimo menu
Rimane del tempo per uscire all'aria aperta e passeggiare un po' ammirando un bellissimo tramonto sul Monte Cesen e sul Monte Grappa! Il traffico e il cemento della vicina pianura sembrano essere distanti anni luce da quassù. Una posizione talmente panoramica che durante le giornate limpide si possono vedere tranquillamente la laguna di Venezia e la costa croata. 

giro per malghe sul monte cesen
tramonto sul monte Cesen

giro per malghe sul monte cesen
malga Mariech al tramonto
Con il silenzio dell'imbrunire, rotto solo dal rumore dei campanacci delle mucche, raggiungo la mia camera, accogliente e spaziosa, dove passerò la notte. Non aspettatevi TV SAT o altri comfort (wi-fi presente negli spazi comuni), siamo in una malga ed è giusto che sia così. Una buona lettura e poi a nanna!

giro per malghe sul monte cesen
la mia camera in malga
La prima colazione, come per la cena, è servita con prodotti di malga: latte, formaggio, burro e marmellate, tutto perfetto per fare un carico di energia.

giro per malghe sul monte cesen
prima colazione

sala ristorante malga Mariech
Prodotti che ho avuto modo di vedere in lavorazione subito dopo nel vicino caseificio, dove il latte raccolto il giorno precedente, viene utilizzato e lavorato per produrre formaggio, caciotte, burro e yogurt, tutti  acquistabili anche nel vicino bar Bianco accanto alla malga.

giro per malghe sul monte cesen
preparazione del formaggio

giro per malghe sul monte cesen

Da Malga Mariech proseguo la mia visita alla volta di Malga Barbaria, gestita dal signor Luca Gallina. Qui l'ambiente è più piccolo e casereccio rispetto a malga Mariech: 70 ettari di pascolo ad una altitudine di 1460 metri e un allevamento di 90 capi di razza bruna. Nel piccolo negozio accanto vengono venduti formaggi, burro, ricotte e salumi del piccolo allevamento suino. L'ottanta per cento dei prodotti viene venduto direttamente qui, con una clientela abitudinaria che sale appositamente dalla pianura per acquistare i prodotti della malga. 


giro per malghe sul monte cesen
malga Barbaria

giro per malghe sul monte cesen
formaggi di malga Barbaria

giro per malghe sul monte cesen

Non a caso all'ingresso sono presenti numerosi premi e riconoscimenti per la qualità del formaggio qui prodotto: è risaputo che il latte di malga contiene caratteristiche nutrizionali elevate dato che viene elaborato crudo mantenendo così la sua flora microbica utile. Il signor Luca mi spiega, infatti, che la qualità del formaggio di malga è influenzata tantissimo dai mesi delle stagioni, dai fiori e dalle erbe medicinali che le mucche mangiano durante il pascolo.
A pranzo mi fermo nell'agriturismo di malga Barbaria dove il signor Luca mi presenta sua sorella e sua madre, entrambe addette alla cucina e pronte a preparare i piatti tipici della tradizione montana: spezzatino di manzo, formaggio di malga cotto e l'immancabile polenta, per concludere con lo strudel di mele. Piatti semplici ma davvero di ottima qualità!


giro per malghe sul monte cesen

giro per malghe sul monte cesen



Dopo un pranzo così carico di calorie, l'unica cosa possibile da fare è una lunga passeggiata. E di passeggiate sul monte Cesen ce ne sono tante!  
giro per malghe sul monte cesen
passeggiando per malghe

malga barbaria

Dato che siamo in tema di malghe consiglio un bell'itinerario ad anello che parte da Pianezze e sale a Malga Barbaria, continua poi per Malga Mariech e ritorna di nuovo a Pianezze passando per malga omion e malga Faè. Non portatevi da mangiare, nel periodo dell'alpeggio, giugno-fine settembre, le soste sono assicurate, come è assicurata la qualità dei prodotti, lavorati con cura e passione da persone che amano la montagna e i suoi pascoli.

Vedi anche: tutte le mie escursioni in montagna


42 commenti:

  1. Un itinerario interessante, molto carina la camera e spettacolare la cucina della signora Curto
    buon inizio settimana a presto :D

    RispondiElimina
  2. che meraviglia!

    http://emiliasalentoeffettomoda.com/vestiti-uguali-per-mamma-e-figlia/
    grazie

    RispondiElimina
  3. Cioe io ora mentre scrivo sto mangiando le pringles vedo queste cose buone e naturali e mi faccio schifo :-))))
    Che belle la malghe e che tenerezza le mucche.
    Bacio

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già, prodotti naturali in un ambiente ancora incontaminato :)

      Elimina
  4. Il tramonto è meraviglioso , le immagini sembrano dipinti di piatti acquolina in bocca , tutto perfetto !
    Amo il formaggio , belle immagini !

    Ottima settimana !
    Abbracci

    RispondiElimina
  5. che bellissima esperienza! posti bellissimi grazie per averlo condiviso

    RispondiElimina
  6. Non conosco il monte Cesen ma il Monte Grappa si.
    Buone le cose delle malghe sopra tutto i formaggi e salumi e naturalmente la polentaaaaa.
    Buona serata e buon viaggietto e notte.

    RispondiElimina
  7. Wowww io con te imparo sempre Andre, sai che sei il punto di riferimento di molti miei clienti
    Un bacione
    Maggie Dallospedale Fashion diary - Fashion blog

    RispondiElimina
  8. Io adoro questi posti così rilassanti e poi il buon cibo non manca! :)
    Baci,
    Marina
    http://www.maridress.it

    RispondiElimina
  9. Ahhhh che splendidi posti... e che piattini invitanti!

    RispondiElimina
  10. Che posti e che piatti favolosi!
    Passa a trovarmi VeryFP

    RispondiElimina
  11. Really interesting and yummi excursion!

    www.stylentonic.com

    RispondiElimina
  12. Uuuh! Voglio andare a vivere in una malga!!

    RispondiElimina
  13. che bellissima esperienza! deve essere un posto stupendo!

    RispondiElimina
  14. meraviglia, meraviglia, meraviglia! A volte vorrei godermi un po' di montagna, mi sento decisamente troppo radicata alla mia terra, alle mie abitudini e al mare :D
    Soprattutto quando passo da te!

    RispondiElimina
  15. What a fantastic adventure! I am in loveee with your images!
    Edita
    http://www.pret-a-reporter.co.uk/

    RispondiElimina
  16. Anche questi sono posti bellissimi! Ti invidio tanto Andrea, a due passi da questi posti. Io amo il mio mare, ma queste montagne mi attirano tantissimo. Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già ho la fortuna di averle vicine :)) viverci però sarebbe meglio :D :D buona serata!

      Elimina
  17. wow che meraviglia.. noi siamo attrattissime dai formaggi fatti in casa.. Valentina sa fare la ricotta e la mozzarella fatte in casa! e che bontà!!!
    Che carine quelle mucche.....
    Un abbraccio e buona estate!
    Valentina Astorino e Eva Sabin The AnarChic

    RispondiElimina
  18. Un posto incantevole, rilassante....e che piattini gustosi ed invitanti :)
    Buona serata!

    RispondiElimina
  19. Credo che se dopo scalare una montagna posso mangiare formaggio, potrei salire anche l' Everest ;) Bellissimo il posto e anche il relax delle mucche.
    http://tarragonain.blogspot.com.es

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh si dopo una bella camminata ci vuole proprio :))

      Elimina
  20. Che posti incantevoli Andrea, come sempre regali a tutti noi lettori tante emozioni. Grazie.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...