Una semplice passeggiata sul pianoro del Mottolone da Arquà Petrarca

Il pianoro del Mottolone è uno dei luoghi più affascinanti, panoramici e romantici di tutti i Colli Euganei. Ci sono diversi modi per arrivare, ma quello più semplice e veloce è quello di partire da Arquà Petrarca.
Vi avevo già raccontato cosa vedere ad Arquà Petrarca, il borgo del poeta e uno dei borghi più belli d'Italia, questa volta, mi lascio il centro del paese alle spalle e mi immergo nella natura dei colli.

mottolone

pianoro del mottolone

Punto di partenza per la passeggiata al pianoro del Mottolone è la  casa del Petrarca. Da qui proseguo lungo la via in leggera discesa fino a trovare,   sulla destra, il sentiero Atestino (purtroppo non segnalato, ma non ci si può sbagliare.qui sotto vi metto la foto della deviazione) all'altezza di una curva. Lo prendo e inizio a salire ripidamente  tra gli ulivi ammirando i primi panorami sul borgo. Il sentiero esce poi dal bosco e raggiunge la strada asfaltata di Via Marlunghe. Qui trovo le indicazioni CAI e quindi giro a destra e arrivo alla deviazione con via Scalette, la via che arriva dal centro di Arquà Petrarca. Vado a sinistra e continuo sulla strada fino ad arrivare al pianoro del Mottolone. Calcolate circa 40-45 minuti dal centro di Arquà!
Se non volete farla a piedi potete arrivare in macchina seguendo via Scalette :)

pianoro del mottolone da arqua petrarca

pianoro del mottolone da arqua petrarca

pianoro del mottolone da arqua petrarca

pianoro del mottolone da arqua petrarca

pianoro del mottolone da arqua petrarca

Giunti al pianoro del Mottolone si può ammirare un panorama bellissimo sui Colli Euganei, un panorama ancora vergine rispetto ad altre zone del territorio compromesse da hotel e industrie, e che invita ad una breve passeggiata lungo un sentiero sterrato con staccionata.
Il pianoro del Mottolone è il luogo ideale per ammirare il tramonto sui colli, infatti, numerose sono le persone che si ritrovano qui per scattare foto e fare video (da condividere sui social), pertanto consiglio di venire durante la settimana e di godere in intimità questo paesaggio.

pianoro del mottolone

pianoro del mottolone

pianoro del mottolone

Ritorno ad Arquà Petrarca lungo la stessa strada, ma volendo si può  compiere un giro ad anello più lungo di qualche ora lungo il sentiero Atestino (circa 5H30), giusto per rendere più completa e gradevole la passeggiata. Chissà, magari sarà uno spunto per una prossima gita, intanto mi godo questo angolo magico nel silenzio dei Colli Euganei.
Vedi anche il mio post dedicato alle escursioni sui sentieri dei Colli Euganei

pianoro del mottolone


pianoro del mottolone


ALTRE COSE DA FARE SUI COLLI EUGANEI:

6 commenti: