Escursione alla cascata dell'Hofentol a Folgaria

L'escursione alla cascata dell'Hofentol è una delle escursioni più semplici da fare a Folgaria e sull''Alpe Cimbra. Percorribile in mezza giornata, con un disivello minimo, è perfetta per il primo o ultimo giorno di vacanza, oppure, come nel mio caso, nelle giornate di tempo incerto.
Punto di partenza della mia escursione è il piccolo parcheggio situato nei pressi del distributore di benzina lungo la strada statale che conduce a Rovereto.
Da qui si vedono subito i cartelli per la cascata dell'Hofentol e per il paesino di Guardia. Il sentiero inizia subito in discesa e perde velocemente quota fino ad arrivare al livello del torrente che si attraversa con un piccolo ponticello.
 
cascata ofentol Folgaria
cascata dell'Hofentol
si parte da Folgaria
Da qui inizia un lungo tratto nel bosco semi pianeggiante lungo la foresta della Gon, dove, poco più avanti, si superano delle cascatelle e si arriva ad un punto panoramico sul paese di Guardia.

cascata ofentol Folgaria
cascatelle lungo il percorso

cascata ofentol Folgaria
punto belvedere sul paese di Guardia

cascata ofentol Folgaria
vista su Guardia

Dopo circa un'ora di camminata arrivo alla cascata dell'Hofentol, un salto d'acqua che stupisce in ogni stagione, per suggestione e fascino. Ho avuto la fortuna di visitarla durante un periodo piovoso così la portata d'acqua era abbastanza elevata.

cascata ofentol Folgaria
arrivato alla cascata dell'Hofentol
cascata ofentol Folgaria

Ovviamente foto a manetta e continuo la mia escursione fino al paese di Guardia raggiungibile con altri dieci minuti di camminata.
Guardia è conosciuto come il paese dipinto, denominazione dovuta ai dipinti murali visibili sulle pareti delle case, risultato di varie rassegne d'arte murale che la località ha ospitato a partire dal 1988. 

cascata ofentol Folgaria
Guardia, il paese dipinto

cascata ofentol Folgaria

I
Murales multicolori fanno capolino da vecchie e nuove pareti lungo un itinerario tutto da scoprire a piedi. Dal punto panoramico situato vicino alla chiesa, si può osservare gran parte del percorso appena effettuato da Folgaria.

 
cascata ofentol Folgaria
vista verso Folgaria

folgaria

Per il rientro seguo lo stesso sentiero dell'andata e ritorno alla macchina dopo pranzo.
Visto il tempo incerto decido di rientrare in hotel a Lavarone. Qui sull'Alpe Cimbra soggiorno presso l'hotel Nido Verde, un ottimo tre stelle, recentemente rinnovato, con un ristorante dove degustare una mezza pensione dalla cucina tradizionale, ricca e abbondante, che fa del ristorante Nido Verde uno dei più conosciuti di tutta Lavarone e Folgaria.
 
cascata ofentol Folgaria
Hotel Nido Verde
L'indirizzo giusto per vivere una vacanza a contatto con la natura a breve distanza dal lago di Lavarone e nel cuore del paradiso trekking dell'Alpe Cimbra.


ALTRE COSE DA FARE SULL'ALPE CIMBRA:

Commenti

Disclaimer

I contenuti presenti sul blog "Montagna di Viaggi" dei quali è autore il proprietario del blog non possono essere copiati,riprodotti,pubblicati o redistribuiti perché appartenenti all'autore stesso. E’ vietata la copia e la riproduzione dei contenuti in qualsiasi modo o forma. E’ vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2010 - 2015 Montagna di Viaggi by Andrea Pizzato . All rights reserved Partita Iva 04452280276