Da Capanna Trieste al Rifugio Tissi: una lunga escursione ai piedi del Civetta

Tra i rifugi più conosciuti e scenografici delle Dolomiti, il Rifugio Tissi è di sicuro uno da tenere in considerazione.

Siamo ad Alleghe, perla dell'Agordino, e questo rifugio è raggiungile seguendo il famoso trekking Alta Via Dolomiti 1, oppure, con una bella e lunga escursione in giornata.

E così ho fatto io! In una calda domenica di ottobre,  parto prestissimo da Mestre con meta Capanna Trieste (mt 1100), un ristorante/bar che si raggiunge tramite stradina asfaltata di 10 km all'interno della Val Corpassa, da Listolade.

Ho scritto prestissimo perchè l'itinerario è lungo 20 km, presenta un dislivello di 1000 metri e in ottobre il sole tramonta presto. Penso di aver detto tutto :)

 

rifugio tissi come arrivare

 

SI PARTE DA CAPANNA TRIESTE

Al mio arrivo, ore 9H00, trovo i due parcheggi quasi pieni. Tantissime persone hanno pensato la mia stessa cosa e sono partite addirittura prima!

Sistemato zaino e scarponi e inizio la mia camminata. Da Capanna Trieste vedo subito i cartelli per il Rifugio Vazzoler e  Rifugio Tissi.

 

rifugio tissi come arrivare

 

La prima parte del percorso segue l'escursione che vi ho già raccontato nel blog che conduce al rifugio Vazzoler.

 

 

rifugio tissi come arrivare

rifugio tissi come arrivare

In pratica si cammina in lieve salita accanto al torrente, lo si supera su un ponticello di ferro e si inizia a salire su comoda strada forestale che sale ripidamente (la parte più impegnativa dell'escursione) a tornanti. 

In questo tratto i panorami sulle Torri Venezia e Trieste sono semplicemente unici! 

 

RIFUGIO VAZZOLER

Supero tutte le persone che incontro lungo il cammino e arrivo al rifugio Vazzoler (mt 1700).

Qui piccola pausa per fare foto e ammirare il panorama. 

 

rifugio tissi come arrivare

Dal rifugio Vazzoler inizia la seconda parte della camminata. Obiettivo rifugio Tissi!

Sempre lungo lo stesso sentiero cammino dominato dalla possente Torre Venezia, seguo il tracciato che svolta leggermente a destra seguendo l'andamento del gruppo del Civetta, e salgo super ripidamente in un breve tratto asfaltato. Qui trovo un bivio che conduce alla Casera Pelsa.

 

 

rifugio tissi come arrivare

rifugio tissi come arrivare

SELLA PELSA

Vado sempre dritto con direzione rifugio Tissi, supero la Sella di Pelsa (mt 1900) e arrivo all'ingresso della Val Civetta. Qui davanti ai miei occhi ho tutta la parete del Civetta!

 

rifugio tissi come arrivare

 

VAL CIVETTA

In lontanza, si può vedere anche il rifugio in cima ad un cucuzzolo. Non fatevi ingannare! Anche se sembra vicino, ci vuole ancora tempo per raggiungerlo. Inoltre, più cammini e più sembra allontanarsi 😂😂

 

rifugio tissi

 

rifugio tissi come arrivare

Il sentiero affronta ora una parte in piano e inizia poi a salire su un dosso roccioso dove troviamo un altro bivio di 2 sentieri emtrambi che conducono al Tissi.

 

rifugio tissi come arrivare

 
rifugio tissi

Decido di fare quello che continua dritto e cammino, dominato sempre di più dalla parete dolomitica, con diversi saliscendi fino a raggiungere un grande masso con questa segnaletica:

 

rifugio tissi come arrivare

 

RIFUGIO TISSI

...vado a sinistra e affronto l'ultima salita di 15 minuti fino al rifugio Tissi (mt 2260).


 

rifugio tissi come arrivare

A questo punto è doveroso continuare la camminata ancora per qualche minuto fino a raggiungere la croce del Colle Rean (mt 2281), da dove il panorama è uno spettacolo: a picco sul lago di Alleghe, con vista sulle Pale di San Martino, Marmolada, Valle San Lucano, Tofane, Alta Badia , Val Fiorentina e Val di Fassa.

 

rifugio tissi come arrivare

rifugio tissi come arrivare

 

Alle mie spalle l'incredibile parete del Monte Civetta, regno del sesto grado.


rifugio tissi

 rifugio tissi come arrivare


 
rifugio tissi come arrivare

Tutte le persone della partenza ora sono un miraggio, probabilmente si saranno fermate al rifugio Vazzoler. 

La poca gente presente viene tutta dal rifugio Coldai, altro punto di partenza per raggiungere il rifugio Tissi.


Ovviamente pranzo al sacco, visto che il rifugio è chiuso, e mi godo tutto il panorama prima di tornare alla macchina.

Purtroppo la luce in autunno non è l'ideale, il sole tarda ad uscire dalla parete del Civetta. Resta comunque un luogo da favola.


Il rientro lo effettuo seguendo lo stesso itinerario dell'andata. 

Per le tempistiche, vista la lunghezza del percorso, si va da 2H30 a 3H00 - 3H15 a tratta.

 

 


VEDI ANCHE:

La sezione del blog dedicata al VENETO, al TREKKING e agli HOTEL per organizzare al meglio la tua vacanza.


3 commenti:

  1. Sono stata ad Alleghe molti anni fa e mi hai fatto venire la voglia di tornarci.
    Bellissime foto ^_^
    A presto!

    RispondiElimina
  2. Ho una gran voglia di fare una bella escursione in montagna ma per il momento dovrò attendere.
    Grazie per il tuo viaggio virtuale in queste splendide mete!

    RispondiElimina